Luke Perry, le condizioni restano gravi

Mondo
Archivio Getty

L’attore, reso celebre dalla serie "Beverly Hills 90210", era stato colpito da un ictus mercoledì scorso. L’incoraggiamento di Sharon Stone: "Anche dall’inferno si può risorgere"

"Non ci sono parole per raccontare la mia sofferenza. Preghiamo tutti perché ti riprenda al più presto". L'ultimo messaggio su Instagram è quello dell'attore Ian Ziering, lo Steve della famosa serie “Beverly Hills 90210”, che ha postato una vecchia foto abbracciato al 52enne Luke Perry. L'attore americano mercoledì scorso ha avuto un ictus nella sua casa nel distretto di Sherman Oaks a Los Angeles.

Condizioni ancora gravi

Le sue condizioni, purtroppo, riporta il sito Tmz, sarebbero ancora molto gravi, "devastanti", tanto che sarebbe stato sedato. Smentite, invece, le voci su un possibile coma farmacologico. A Perry sono arrivate anche le parole di incoraggiamento di Sharon Stone, che nel 2001 fu colpita anche lei da un ictus. “Anche dall’inferno si può risorgere”, ha detto l’attrice durante un evento di beneficenza.

Il messaggio di "Brenda"

Nei giorni scorsi era stata Shannen Doherty, più conosciuta come la Brenda della serie “Beverly Hills”, a condividere uno scatto commovente. "Amico mio, ti abbraccio stretto e ti passo la mia forza. Ora è la tua" ha scritto, facendo riferimento alla sua lunga battaglia contro il cancro.
 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24