Voghera, frase choc su immigrati in presunta chat assessori: "Sparare o sarà peggio"

Lombardia

La frase sarebbe stata pubblicata su una chat riservata della giunta dall'assessore Giancarlo Gabba e immortalata in uno screenshot, poi inviato in forma anonima alla pagina Facebook “Politica è partecipazione”

"Finché non si comincerà a sparare, sarà sempre peggio": è il commento choc che l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Voghera, Giancarlo Gabba, della Lega, avrebbe pubblicato su una presunta chat riservata della giunta della cittadina nel Pavese. Lo riporta La Stampa. La frase sarebbe stata immortalata in uno screenshot, poi inviato in forma anonima alla pagina Facebook “Politica è partecipazione”, gestita da Gianpiero Santamaria. Santamaria in seguito ha rimosso il post a causa delle polemiche suscitate. 

La frase choc

Il presunto commento dell'assessore Gabba farebbe seguito a un messaggio dell'assessore e vice sindaca Simona Virgilio (Forza Italia), che avrebbe lamentato la presenza di un assembramento davanti a un supermercato etnico. Il tutto sarebbe successo nel giugno scorso: poche settimane dopo, il 20 luglio, l'allora assessore municipale alla Sicurezza Massimo Adriatici (CHI E') è stato arrestato per l'omicidio del 39enne marocchino Youns El Boussettaoui (LE INDAGINI). 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24