Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

10 cose da sapere su X Factor 2019

7' di lettura

Giovedì 12 settembre prende il via la 13esima edizione del talent show musicale. Al timone ritroviamo Alessandro Cattelan, mentre Mara Maionchi dividerà il banco della giuria con tre nuovi giudici: Sfera Ebbasta, Malika Ayane e Samuel dei Subsonica

Si sono presentati in 40 mila alle audizioni: sono gli aspiranti concorrenti di X Factor 2019, che torna giovedì 12 settembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455). 

Ecco 10 cose da sapere per prepararsi alla visione della tredicesima edizione del talent show musicale. 

1. "Music is love", un inno all’amore per X Factor 2019

Inclusiva, trasversale, eterogenea, in continua evoluzione: è la musica che X Factor 2019 intende promuovere, rendendola protagonista del talent show. Non a caso, l'inno di questa edizione di X Factor Italia è “Music is Love”, che già trova spazio nel promo della nuova edizione del talent show di Sky prodotto da Fremantle. Il video mostra l’abbraccio tra rappresentanti dei vari generi musicali e tra i quattro eterogenei giudici che siederanno al tavolo di X Factor 2019: Malika Ayane, Mara Maionchi, Samuel e Sfera Ebbasta. (GUARDA IL VIDEO).

X Factor 2019: ecco il promo, "Music is love". VIDEO

2. Dalle Audizioni ai Live di X Factor Italia

L’avventura di X Factor 2019 inizia giovedì 12 settembre su Sky Uno con la prima puntata delle Audizioni. Quest’anno, un nuovo meccanismo: chi, al Pala Alpitour di Torino, ottiene 4 sì ha immediatamente accesso alla fase successiva, quella dei Bootcamp; per chi riceve 3 sì, invece, l’ostacolo di una nuova selezione svolta dal giudice di categoria, che sulla base dei posti ancora vacanti, rivedendo le esibizioni delle Auditions, deve decidere chi promuovere.

A seguire, nelle settimane successive di messa in onda, si prosegue proprio con i Bootcamp dal Mediolanum Forum di Assago. In quella occasione, con il consueto meccanismo delle 5 sedie da riempire per ogni categoria, il quartetto dovrà scegliere i 20 migliori talenti che prenderanno poi parte alle Home Visit, le quali avverranno, per la prima volta nella storia di X Factor, davanti a un pubblico e rappresenteranno l’ultimo scoglio da superare per ottenere un posto tra i 12 concorrenti di questa nuova edizione. I 12 - divisi nelle consuete categorie Under Donne, Under Uomini, Over 25 e Gruppi - saranno protagonisti dei Live, al via dal 24 ottobre.

3. Gli aspiranti concorrenti di X Factor 2019

Alla fase iniziale dei casting hanno preso parte circa 40 mila aspiranti artisti, molto variegati fra loro. Provenienti da tutta Italia e dall’estero, davanti alla giuria di X Factor 2019 si sono esibiti per lo più ragazzi 18enni. Ma c’erano anche molti giovanissimi e tanti italiani di seconda generazione: il più anziano ad iscriversi alle Audizioni di X Factor 2019? Un talentuoso 74enne. E quasi il 60 per cento del totale è rappresentato da cantautori.

4. Gli ospiti delle Auditions

Le Audizioni di X Factor 2019 al Pala Alpitour di Torino saranno raccontate nei primi tre appuntamenti televisivi, a partire da giovedì 12 settembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), e il venerdì, in prima serata, in chiaro su TV8. Ad animare le puntate delle Auditions saranno due ospiti speciali: Achille Lauro, che torna dopo la partecipazione dello scorso anno durante gli Home Visit al fianco di Mara Maionchi, e il vincitore della scorsa edizione di X Factor, Anastasio.

Guarda l’intervista ad Achille Lauro

5. Confermato Alessandro Cattelan

“X Factor non sarà più lo stesso: quest’anno Alessandro Cattelan non sarà il nostro capitano”: è il messaggio comparso qualche tempo fa sulla pagina Facebook ufficiale del talent show. Dopo la preoccupazione iniziale dei fan, è stato svelato che era tutto uno scherzo, un “pesce d’aprile” per l’esattezza (il post è stato pubblicato l’1 aprile scorso): Alessandro Cattelan ci sarà. Dopo otto edizioni condotte, il presentatore questa volta entra a far parte della squadra degli autori come creative producer dello show, oltre a continuare a gestire giudici e concorrenti (insieme ai loro amici e familiari).

6. La giuria di X Factor 2019

Fra le novità del talent di Sky prodotto da Fremantle ci sono i giudici: la veterana Mara Maionchi resta seduta al tavolo della giuria, pronta a fare gli onori di casa, accogliendo le tre new entry di questa edizione. Il trapper Sfera Ebbasta, il frontman dei Subsonica Samuel e la cantautrice Malika Ayane sono i nuovi volti della giuria di X Factor 2019. Un quartetto inedito, che segna - per la prima volta nella storia di X Factor - un cambiamento così radicale, ma anche eterogeneo, che porta al tavolo una grande varietà di voci, storie e idee per rappresentare al meglio il panorama musicale contemporaneo.

X Factor 2019, i nuovi giudici

7. Chi è Mara Maionchi, giudice di X Factor 2019

Classe 1941, la produttrice discografica è una presenza di lunga data all’interno del talent show di Sky e lo scorso anno ha accompagnato il cantautore Anastasio verso la vittoria. Dopo la scorsa edizione, Mara Maionchi aveva pensato di ritirarsi, ma poi ci ha ripensato: “Lo so, avevo detto che ero stanca. E quando l’ho detto lo pensavo, ma questo programma mi crea una tempesta emotiva, gioia e voglia di fare. Alla mia età il lavoro non solo nobilita, ma motiva e rinfresca. E chi non la vuole una rinfrescatina a 78 anni?”.

Scopri Mara Maionchi

8. Chi è Samuel, giudice di X Factor 2019

Il leader dei Subsonica è considerato fra i pionieri della musica elettronica in Italia: nel 1996 ha fondato la celebre band, portando in Italia quei suoni moderni dell’elettronica, all’epoca in voga all’epoca soprattutto in Gran Bretagna. Fra riconoscimenti internazionali, partecipazioni al Festival di Sanremo e collaborazioni di successo, nel 2016 Samuel ha annunciato il suo primo album senza i Subsonica, intitolato “Il codice della bellezza”. 

Scopri Samuel

9. Chi è Malika Ayane, giudice di X Factor 2019 

Artista elegante e raffinata, Malika Ayane inizia a cantare da giovanissima, giungendo al grande pubblico con successi come “Sospesa”, “Feeling Better”, “Ricomincio da qui”. Della sua partecipazione al celebre talent show nelle vesti di giudice dice: “Mi trovo in un importante momento di bilancio personale e scelgo con grande entusiasmo di mettermi ancora di più alla prova in questa avventura televisiva per me completamente nuova. L'idea di poter lavorare e dare qualcosa a chi sta costruendo il proprio futuro mi emoziona profondamente".

Scopri Malika Ayane

10. Chi è Sfera Ebbasta, giudice di X Factor 2019 

Sul banco della giuria di X Factor 2019 approda il trap boy dei record, idolo indiscusso del nuovo decennio. Classe 1992, il suo vero nome è Gionata Boschetti e la sua carriera ha preso il via nel 2011 su YouTube, fino a guadagnare con l’album Rockstar (2018) il titolo di primo artista italiano a posizionarsi nella top 100 della classifica mondiale stilata da Spotify. Con Sfera Ebbasta in giuria, X Factor Italia è pronto a rinnovarsi: "X Factor sarà il microfono per conoscere la trap, un genere di cui spesso si parla dicendo cose senza senso, quando il senso è solo uno: è la musica che racconta questi tempi, anche le vite di chi la critica. Di chi la sente e non la ascolta".

Scopri Sfera Ebbasta

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"