Covid, notizie di oggi. Bollettino: 2.494 casi e 49 morti, tasso di positività 0,8%

Processati 315.285 tamponi. Calano le terapie intensive occupate (-4, ora 370) e i ricoveri ordinari (-23, ora 2.665). Il presidente del Consiglio Draghi ha firmato il Dpcm sulle linee guida relative all'obbligo di possesso del Green Pass da parte del personale delle pubbliche amministrazioni dal 15 ottobre. Resta il nodo dei 4-5 milioni di lavoratori non vaccinati, che dovranno fare il tampone ogni 48-72 ore. Monitoraggio Aifa: 100mila segnalazioni di reazioni avverse su 84 milioni dosi di dosi

1 nuovo post
Secondo l'ultimo bollettino diffuso dal ministero della Salute, in Italia sono stati registrati 2.494 nuovi contagi su 315.285 tamponi. I decessi sono 49. Calano i ricoveri ordinari (-23, ora in totale 2.665) e terapie intensive (-4, ora 370). Il tasso di positività è allo 0,8% (BOLLETTINOMAPPE - GRAFICHE). Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha adottato con Dpcm le linee guida relative all'obbligo di possesso e di esibizione del Green pass da parte del personale delle pubbliche amministrazioni a partire dal prossimo 15 ottobre (LE REGOLE). Sulla modalità di verifica del Green pass in ambito lavorativo pubblico e privato è arrivato l'ok del Garante per la protezione dei dati personali. Resta il nodo dei 4-5 milioni di lavoratori non vaccinati, che dovranno fare il tampone ogni 48-72 ore. Rapporto di farmacovigilanza Aifa sui vaccini: 101.110 reazioni segnalate, 85,4% non gravi. Sono 16 le morti correlabili alle inoculazioni, 0,2% di casi su un milione.

Le ultime notizie:​

Per ricevere le notizie di Sky TG24​

  • La newsletter sulle notizie più lette (clicca qui)
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del tg (clicca qui)
- di Steno Giulianelli

Segui tutti gli aggiornamenti nel nuovo live di mercoledì 13 ottobre

- di Maurizio Odor

Green pass esteso, dall'obbligo alle multe: tutto quello che c'è da sapere. LE FAQ

Dopo l'obbligo per viaggi, ristoranti e scuole, dovranno possedere la certificazione verde anche tutti i lavoratori a partire dal 15 ottobre. Per chi non ha il pass stop allo stipendio da subito, ma non c'è la sospensione dal posto di lavoro. Come ottenere il pass? Quanto dura? Quali sono sanzioni previste? Ecco tutte le risposte alle domande sul lasciapassare
- di Maurizio Odor

Green pass, per esenti vaccino arriva Qr code

"I soggetti che, per comprovati motivi di salute, non possono effettuare il vaccino contro il Covid-19, dovranno esibire un certificato contenente l'apposito "QR code" in corso di predisposizione. Nelle more del rilascio del relativo applicativo, il personale esente - previa trasmissione della relativa documentazione sanitaria al medico competente dell'amministrazione di appartenenza - non potrà essere soggetto ad alcun controllo".
- di Redazione Sky Tg24

Green pass, dpcm: controlli QR code anche ai tornelli

I controlli del Green pass nei luoghi di lavoro pubblici e privati potranno avvenire attraverso "l'integrazione del sistema di lettura e verifica del QR code del certificato verde nei sistemi di controllo agli accessi fisici, inclusi quelli di rilevazione delle presenze, o della temperatura". E' quanto prevede il dpcm firmato questa sera dal premier Mario Draghi, come spiegano fonti di governo.
- di Redazione Sky Tg24

Green pass: Gualtieri, basta ambiguità e critiche

Salvini e Meloni "non c'entrano nulla con gli attacchi" di sabato a Roma, "ho apprezzato che esponenti di Fratelli d'Italia siano andati alla sede della Cgil, però c'è stata molta ambiguità, strizzare l'occhio, alimentare parole d'ordine irresponsabili, dubbi sui vaccini, critiche al Green pass". Lo ha detto il candidato sindaco di Roma Roberto Gualtieri ospite di Giovanni Floris a diMartedi' su La7. "
- di Maurizio Odor

Obbligo Green pass al lavoro, emergenza per milioni di test ai non vaccinati

Secondo le rilevazioni della Fondazione Gimbe, tra i 4 e i 5 milioni di lavoratori in Italia non sono ancora immunizzati. Si tratta di un numero enorme di persone che, dal 15 ottobre, dovranno ricorrere a un tampone rapido ogni 48 ore o a un molecolare ogni 72. Nino Cartabellotta: "Bisognerebbe fare 12-15 milioni di test a settimana e questo non sarebbe proprio fattibile, perché non abbiamo questa capacità"
- di Maurizio Odor

Covid: Gb, 38.520 casi e 181 morti

Nelle ultime 24 ore, in Gran Bretagna si sono registrati 38.520 nuovi contagi di covid-19 e 181 morti. La Bbc sottolinea che i contagi sono saliti dall'inizio di ottobre, con una crescita del 13,5% negli ultimi sette giorni rispetto alla settimana precedente. Il dato dei morti è uno dei più alti delle ultime settimane, ma le registrazioni all'inizio della settimana possono comprendere decessi avvenuti nel weekend.
- di Maurizio Odor

Influenza, con l’arrivo del freddo rilevati i primi casi in Italia

Il virus influenzale “sta per alzare la cresta”. Lo ha confermato il virologo Fabrizio Pregliasco, commentando i primi casi di influenza rilevati a Torino e Milano. “Per ora si tratta dei primi casi sporadici, come sempre avveniva negli anni passati prima della pandemia in questo periodo, perché poi l'ondata influenzale vera e propria dovrebbe iniziare tra fine novembre e inizio dicembre”, ha spiegato. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Covid e terza dose: ecco quanto dura l’efficacia dei vaccini secondo gli ultimi studi

La dose booster, come deciso dal ministero della Salute, potrà essere iniettata ai “fragili” e agli over 60 almeno sei mesi dopo il completamento del ciclo primario di vaccinazione: è questo l’intervallo indicato dalle aziende farmaceutiche come il limite di efficacia massima del vaccino. Ecco cosa sappiamo sulla durata dell’immunità garantita dai 4 farmaci usati in Italia
- di Maurizio Odor

Le ultime notizie:​

- di Maurizio Odor

Covid, in calo terapie intensive (-4) e ricoveri ordinari (-23). I DATI

Scende il numero dei pazienti nei reparti ordinari (2.665) e in rianimazione (370), con 21 ingressi in intensiva in 24 ore. La percentuale di positivi sui tamponi fatti è allo 0,8%, con il bollettino del 12 ottobre che segnala 2.494 nuovi casi rilevati su 315.285 test giornalieri. TUTTI I DATI
- di Maurizio Odor

Green pass, proposta di Grillo: "Stato paghi tamponi ai lavoratori". Quanto ci costerebbe?

Secondo il garante del M5S servirebbe circa 1 miliardo di euro fino a dicembre 2021 per coprire i costi dei test agli occupati che non hanno ricevuto alcuna somministrazione anti Covid. Secondo la Fondazione Gimbe bisognerebbe fare 12-15 milioni di test a settimana. Prendendo in considerazione una settimana lavorativa di 5 giorni, il costo medio al mese per persona sarebbe di circa 180 euro. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Covid: Sicilia, oggi 12 morti e 273 contagi

Sono 12 i morti per coronavirus in Sicilia. I nuovi contagi sono 273, per un totale di 10.036 attuali positivi. I dimessi/guariti sono 878. I ricoverati in terapia intensiva sono in tutto 39. 
- di Maurizio Odor

Green Pass, Draghi firma dpcm sulle linee guida per la Pubblica Amministrazione: le regole

Oltre ai lavoratori dipendenti del singolo ufficio, sono soggetti all'obbligo tutti i dipendenti delle imprese che hanno in appalto i servizi, dalle pulizie alla consegna della posta. Il soggetto preposto al controllo è il datore di lavoro, che sarà libero di organizzare il controllo del green pass. Possibili i controlli a campione in percentuale non inferiore al 20% e a rotazione. Sarà quindi consentito il raggiungimento delle sedi di lavoro in un più ampio arco temporale. TUTTE LE REGOLE
- di Maurizio Odor

Green Pass dopo la terza dose, come funziona il rinnovo: le linee guida

Nelle FAQ pubblicate sul sito del governo viene spiegato che con la nuova iniezione si riceverà anche una nuova certificazione, che avrà validità di 12 mesi. L'aggiornamento è automatico sulla base dei dati di avvenuta immunizzazione. Ecco come funziona
- di Maurizio Odor

Covid, appello Ue: vaccino modo migliore per fermare la pandemia

"Vaccinatevi, vaccinatevi, vaccinatevi, è il modo migliore di chiudere il capitolo della pandemia". Lo ha detto la commissaria Ue alla salute Stella Kyriakides parlando in conferenza stampa dopo l'incontro informale dei ministri Ue della Salute a Brdo in Slovenia. "Le difficoltà che alcuni Stati membri stanno avendo con contagi record e reparti di terapia intensiva sotto forte pressione - ha aggiunto - è un forte monito circa la necessità di avere alti livelli di copertura vaccinale ovunque.
- di Redazione Sky TG24

Covid Lombardia, 306 nuovi casi e 3 decessi 

Con 61.739 tamponi effettuati è di 306 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività allo 0,4%. In lieve aumento i ricoveri in terapia intensiva (+1, 56) e nei reparti (+8, 333). Sono 3 i decessi che portano il totale a 34.093 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 106 i positivi segnalati a Milano (di cui 29 a Milano città), 37 a Bergamo, 41 a Brescia, 8 a Como, 12 a Cremona, 3 a Lecco, 1 a Lodi, 4 a Mantova, 48 a Monza, 18 a Pavia, 1 a Sondrio e 16 a Varese.
- di Redazione Sky TG24

Green pass, Messa a Sky Tg24: gratuità tamponi è insensata 

"La penso in mondo abbastanza simile al ministro Orlando. Abbiamo fatto una legge, ed è come se derogassimo la legge pagandola per di più noi questa deroga: sarebbe un pochino insensato". Lo ha detto a Timeline, su Sky TG24, il ministro dell'Università e della Ricerca Maria Cristina Messa commentando le parole del ministro Orlando, secondo cui far diventare il tampone gratuito significa dire sostanzialmente che chi si è vaccinato ha sbagliato.
- di Redazione Sky TG24

Covid, allarme in Serbia: prima in Europa per incidenza casi 

In Serbia resta critica la situazione epidemiologica, con il Paese balcanico che registra preoccupanti indici in termini di contagi e decessi per il covid. Stando a dati riportati dalla stampa di Belgrado, la Serbia nelle ultime due settimane ha registrato il peggior risultato in Europa con 1.364 contagi su 100 mila abitanti, seguita dal Montenegro con 1.014 casi su 100 mila abitanti. E anche nel rapporto tra decessi e popolazione la situazione in Serbia non è delle migliori. Il bilancio delle ultime 24 ore è stato di 6.930 nuovi contagi e 53 morti (su una popolazione di 7 milioni di abitanti). La campagna vaccinale, dopo un inizio molto promettente, è andata sempre più a rilento e ad oggi gli immunizzati non superano il 54% della popolazione adulta. Nonostante tale situazione critica, nel Paese il comportamento dei cittadini è come se non ci fosse più alcuna emergenza, e il rispetto delle misure di prevenzione si è ridotto al minimo. In pochi indossano la mascherina, di distanziamento non si parla più e raramente si vede qualcuno far uso di igienizzanti delle mani. 
- di Redazione Sky TG24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24