Covid, news. Bollettino: 5.636 nuovi contagi e 31 morti. Tasso di positività al 2,3%

Processati 241.766 tamponi. Lieve calo delle terapie intesive (-1) mentre salgono ancora i ricoveri ordinari (+94). Scuola, il Miur lavora per supporttare la gestione dei controlli dei Green pass. Appello dei presidi: le banche dati sui vaccini siano a disposizione degli istituti. Monitoraggio Agenas: occupazione intensive sale dell'1%, crescita in 4 regioni: Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia e Toscana. Resta al 5% il tasso nei reparti ordinari, la Sicilia arriva al 14%

1 nuovo post

Covid, terapie intensive: il dato sull’occupazione nazionale sale al 4%, +1% in 4 regioni

Il monitoraggio dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas), che confronta i dati del 9 agosto con quelli del giorno precedente, segnala solo due territori allo 0% per i reparti di rianimazione: Valle d’Aosta e Provincia autonoma di Trento. La Sardegna rimane sopra la soglia del 10%. Nei reparti ordinari la Sicilia è quasi al 15%. Cresce l'incidenza casi a 7 giorni
- di Maurizio Odor

Le ultime notizie:

- di Maurizio Odor

Covid Lazio, 703 casi, bassa pressione su ospedali

Nel Lazio oggi si registrano 703 nuovi casi positivi, compresi i recuperi (+229), 1 decesso, compresi i recuperi (-2) i ricoverati sono 441 (+3), le terapie intensive sono 63 (+1). I casi a Roma città sono a quota 313. Il valore Rt è in calo, l'incidenza costante e la pressione sulla rete ospedaliera rimane bassa.
- di Redazione Sky TG24

Covid Calabria, 212 nuovi casi, un decesso e +2 ricoveri

Sono 212 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 1.659 tamponi eseguiti. Finora sono stati effettuati 1.019.361 tamponi, le persone risultate positive al coronavirus sono 72.467 (ieri erano 72.255). Lo rende noto la Regione nel bollettino quotidiano sui dati Covid: rispetto a ieri scende il rapporto tra tamponi fatti e tamponi positivi (dal 5,58% al 4,77%). Dall'inizio dell'emergenza i decessi sono 1.269 (+1 rispetto a ieri), i guariti sono 68.211 (+97 rispetto a ieri), attualmente i ricoveri sono 92 (+2 rispetto a ieri) di cui 4 in terapia intensiva. Gli attualmente positivi sono 2.987 (+114).
- di Redazione Sky TG24

Covid, vaccino Moderna più efficace contro infezione da Delta

Sia il vaccino Moderna che lo Pfizer sono efficaci nel prevenire i ricoveri, mentre sul fronte dei contagi il primo sembra essere migliore. Lo affermano due studi, ancora in preprint, secondo cui il Moderna sembra più difficile da 'evadere' da parte della variante Delta. Nel primo studio sono stati esaminati i dati di 50mila persone vaccinate dal Mayo Clinic Health System. L'efficacia nel prevenire l'infezione da parte di Moderna è scesa dall'86% dell'inizio del 2021 al 76% a luglio, mentre per Pfizer si è passati dal 76% al 42%. "I vaccini sono stati progettati e testati per la riduzione dei casi sintomatici, dei ricoveri e dei decessi - ricordano gli autori -. Questo studio conferma l'efficacia nell'ottenerla, anche in presenza dell'evoluzione di varianti più trasmissibili. In generale nella popolazione che abbiamo studiato entrambi i vaccini riducono fortemente il rischio di infezione e casi gravi, ma gli individui vaccinati con Moderna hanno metà della probabilità di infettarsi rispetto a quelli vaccinati con Pfizer". Un altro studio, del Lunenfeld-Tanenbaum Research Institute di Toronto, ha esaminato la risposta alla vaccinazione di una popolazione di anziani. In questo caso si è visto che il livello di anticorpi generato dal vaccino Moderna era maggiore rispetto all'altro.
- di Redazione Sky TG24

Covid Emilia-Romagna, 463 nuovi casi, stabili i ricoveri 

Sono 463 i nuovi casi di positività al Coronavirus, individuati nelle ultime 24 ore in Emilia-Romagna sulla base di 27.115 tamponi, fra molecolari e antigenici. Non si registrano decessi e i ricoverati in terapia intensiva sono stabili. L'età media dei nuovi positivi è di 35,4 anni e 162 sono asintomatici, individuati attraverso screening e contact tracing. I casi attivi sono 11.333, il 97% dei quali in isolamento domiciliare perché non necessita di cure ospedaliere. I pazienti in terapia intensiva sono 31, come ieri, mentre quelli negli altri reparti Covid sono 313, sette in più. Bologna (89) è la provincia con più casi, seguita da Rimini (87) e Modena (85).
- di Redazione Sky TG24

Vaccini, record in Abruzzo: a Torrebruna al 90% 

"No vax? Qui non esistono". Infatti Torrebruna, 760 anime nella Valle del Sinello, arroccato a 280 metri, ha il record dei vaccinati in Abruzzo con il 90% dei cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose e l'82% secondo i dati regionali, anche la seconda. Primato che il sindaco Cristina Lella spiega in poche parole. "Sin dall'inizio della pandemia con la nostra chat di whatsapp ci siamo connessi con i cittadini, sensibilizzandoli su ogni cosa. Molto sono anziani, l'attenzione andava tenuta alta, ma anche i giovani sono stati bravi. Mascherine, adeguati comportamenti,ascolto: siamo stati bravi, in totale abbiamo avuto solo 12 positivi dall'inizio. il 24 giugno di quest'anno con il contributo dell'Esercito e del 118 abbiamo anche fatto la vaccinazione di massa nella nostra palestra. Abbiamo anche aiutato le persone a effettuare le prenotazioni sulle piattaforme, insomma siamo stati vicini alla cittadinanza, aiutati anche dal sindaco di Celenza sul Trigno che è qui vicino e che è un medico molto ascoltato da noi, che ha contribuito a far crescere la coscienza dei cittadini". 
- di Redazione Sky TG24

Germania, per non vaccinati test Covid a pagamento da 11/10

Il test antigenico (veloce) sul Coronavirus, per i non vaccinati, non sarà più gratuito a partire dall'11 ottobre in Germania. È questa la decisiona presa dalla conferenza Stato-Regioni a Berlino, secondo quanto anticipato da Spiegel. Attualmente, da marzo scorso, nella Repubblica federale è possibile testarsi senza pagare.
- di Redazione Sky TG24

Covid, Cina conferma 143 nuovi casi: mai così tanti da gennaio

Aumentano i contagi da coronavirus confermati dalle autorità cinesi. Il bollettino odierno della Commissione sanitaria nazionale riporta 143 casi confermati lunedì, rispetto ai 125 segnalati ieri. Si tratta, secondo i dati diffusi dall'agenzia Xinhua, di 108 casi di "trasmissione locale", 50 dei quali accertati nella provincia di Jiangsu dove sarebbe partito il nuovo focolaio. Gli altri 35 sono "casi importati". Le autorità segnalano anche altre 38 infezioni relative a pazienti asintomatici, che non vengono inserite tra i casi confermati.
- di Redazione Sky TG24

Covid, virologo Menichetti: 'Non vaccinati due terzi ricoverati nel mio ospedale'

"Nel mio ospedale due terzi dei ricoverati con la polmonite sono non vaccinati". Lo dice all'Adnkronos Salute il virologo Francesco Menichetti, primario di Malattie infettive all'ospedale di Pisa. "I ricoverati vaccinati - chiarisce Menichetti - vengono in ospedale perché hanno problematiche a latere, poi risultano con tampone positivo ma non vengono in ospedale per la polmonite. Quindi la mia odierna istantanea mi dice che i vaccini stanno facendo un ottimo lavoro". 
- di Redazione Sky TG24

Scuola, dal Green pass alle mascherine: ecco le nuove misure

Il 5 agosto il governo ha approvato il pacchetto di norme per tornare in presenza. Alle regole valide già dallo scorso anno, il decreto introduce la novità dell’obbligo della certificazione verde per il personale scolastico, un punto che ha creato scontenti tra docenti e sindacati. Il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha ribadito: “Chi ha problemi di salute sarà escluso dal pass e chi non vuole vaccinarsi sarà invitato a fare il tampone

- di Redazione Sky TG24

Governo, i temi caldi di settembre: da Covid a lavoro e fisco, fino ai diritti. L'agenda

Il ritorno dalle ferie sarà di fuoco per ministri e parlamentari. Rimane il nodo pandemia da affrontare. Ma si aggiungeranno anche la campagna elettorale che entrerà nel vivo (il 3-4 ottobre le amministrative in 1.162 Comuni, tra i quali 18 capoluoghi di provincia, compresi Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e il semestre bianco. L'APPROFONDIMENTO
- di Redazione Sky TG24

Covid Sardegna, 251 nuovi contagi e un decesso

In Sardegna si contano nelle ultime 24 ore 251 nuovi contagi da Covid sulla base di 3.241 persone testate. Sono stati processati complessivamente, fra molecolari e antigenici, 4.005 tamponi. Il tasso di positività è del 6,2 per cento. Si registra anche un decesso: un uomo di 84 anni residente nella città metropolitana di Cagliari. Invariato il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, in tutto 22, mentre salgono di 10 quelli in area medica, per un totale di 119. Infine, sono 6.515 i casi di persone in isolamento domiciliare (-24).
- di Redazione Sky TG24

Covid, associazione presidi: banche dati vaccini siano a disposizione scuole

"Le banche dati vaccinali dovrebbero essere messe a disposizione delle scuole". E' quanto chiede Antonello Giannelli, presidente dell'Anp (Associazione nazionale presidi).. "Chiediamo l'accesso a una banca dati informatizzata che individui i soggetti non vaccinati e li segnali automaticamente alle scuole con un meccanismo simile a quello delle vaccinazioni degli alunni, ovvero la scuola fornisce i nominativi alla Asl competente che poi le invia l'elenco dei non vaccinati", conclude Giannelli.
- di Redazione Sky TG24

Covid, esperti: eradicazione virus possibile, più facile che con la polio

Eradicare completamente il Sars-Cov-2 è possibile, e sarebbe più facile rispetto alla polio, anche se più difficile rispetto al vaiolo, che rimane l'unico virus debellato nella storia. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Bmj Global Health, basato sul confronto di diversi fattori scientifici e socioeconomici legati ai tre virus. Gli esperti dell'università di Otago, in Nuova Zelanda, hanno analizzato 17 diversi parametri, dalla disponibilità di vaccini efficaci alla durata dell'immunità data dalla malattia, all'efficacia dei governi nel gestire i messaggi sul controllo dell'infezione, dando un punteggio da uno a tre ad ogni aspetto. Il punteggio medio è risultato 2,7 per il vaiolo, 1,6 per il Covid e 1,5 per la polio. "Anche se la nostra è un'analisi preliminare - scrivono gli autori dello studio - l'eradicazione del Covid-19 sembra possibile, almeno dal punto di vista tecnico". Il Sars-Cov-2, sottolinea lo studio, ha però dei problemi in più rispetto agli altri due virus: fra questi c'è la scarsa accettazione del vaccino e il rischio dell'arrivo di varianti più trasmissibili, che potrebbero mettere a rischio i programmi di vaccinazione globale.
- di Redazione Sky TG24

Superbonus 110%, arriva il modulo Cila: cosa cambia e come compilarlo

Via libera alla nuova modulistica per la comunicazione di inizio lavori, valida dal 5 agosto su tutto il territorio nazionale. La disciplina, introdotta con il decreto Recovery dello scorso mese, prevede una procedura più snella per usufruire dell’agevolazione per ristrutturare gli immobili: non più necessaria l’attestazione di stato legittimo e meno requisiti per la documentazione da allegare alla richiesta. Ecco le novità
- di Redazione Sky TG24

Recovery: previsti 3 anni spending review tra 2023 e 2025

Una "spending review" è prevista tra il 2023 e il 2025 per "risparmi diretti a sostenere le finanze pubbliche o finanziare una riforma fiscale o riforme della spesa pubblica favorevoli alla crescita". E' quanto emerge dalla road map legata al Recovery plan inviata ai ministri. Entro dicembre sono previste norme per "migliorare l'efficacia della revisione della spesa" con un ruolo rafforzato del Mef. A giugno 2022 saranno individuati gli obiettivi di revisione della spesa dal 2023. Ed entro il 2023 il bilancio dello Stato sarà "riclassificato con riferimento alla spesa ambientale e a quella che promuove la parità di genere".

- di Redazione Sky TG24

Scuola e Covid, il ministero: supporto gestione controlli Green pass

Fonti del Ministero dell'Istruzione fanno sapere che "il Ministero dell'Istruzione è già al lavoro per dare il massimo supporto alle scuole nella gestione del controllo del green pass e dell'avvio dell'anno scolastico. Il Ministero ha attivato una sezione informativa sul proprio sito sul rientro a settembre, metterà a disposizione delle scuole un help desk e sta interloquendo con le autorità sanitarie per la gestione dei controlli. Tutte informazioni che, mano a mano, i Dipartimenti stanno trasferendo anche alle organizzazioni che rappresentano i dirigenti scolastici e il personale scolastico".

- di Redazione Sky TG24

Fauci: "Situazione grave, serve vaccino obbligatorio per gli insegnanti"

Anthony Fauci si schiera a favore della vaccinazione anti Covid obbligatoria per gli insegnanti Usa. "Farò arrabbiare qualcuno, ma penso che dovremmo farlo", ha detto il direttore dell'Istituto nazionale di allergologia e malattie infettive, intervenendo sull'emittente Msnbc. "Siamo in una situazione critica in questo momento. Abbiamo avuto più di 615mila morti e siamo in mezzo a un'ondata, mentre entriamo nell'autunno, la stagione della scuola", ha aggiunto Fauci, auspicando che la gente comprenda "perché è tanto importante vaccinarsi". 
- di Costanza Ruggeri

Nel Lazio 15.670 casi positivi, 63 in terapia intensiva

Sono 15.670 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 441 ricoverati, 63 in terapia intensiva e 15.166 in isolamento domiciliare. Dall'inizio dell'epidemia i guariti sono 340.049 e i morti 8.426, su un totale di 364.145 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.
- di Costanza Ruggeri

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24