Coronavirus, news. Bollettino: 13.720 nuovi contagi e 111.217 tamponi. 528 i morti

Calano le terapie intensive (-72) ma aumentano i ricoveri (+133). Tasso positività sale al 12,3%. Nelle utlime 24 ore si registrano 528 decessi. La ministra Lamorgese positiva al coronavirus. Intanto è scontro tra governo e regione Abruzzo sull'ordinanza con la quale quest’ultima ha decretato il passaggio da zona rossa a quella arancione. Il governatore Marsilio: "Considero eccessivo se non risibile il tono intimidatorio e la minaccia di responsabilità penale" 

1 nuovo post
Secondo il nuovo bollettino della Protezione Civile, i nuovi contagi in 24 ore sono 13.720 su 111.217 tamponi; i morti sono 528. Il rapporto tamponi-positivi sale al 12,3%. In calo le terapie intensive (-72), ma aumentano i ricoverati con sintomi: sono +133 (BOLLETTINO - MAPPE - GRAFICHE). Il ministro dell'Interno Luciana Lamorgese è positiva al coronavirus: ha lasciato il Cdm, è asintomatica. L'Abruzzo forza la mano e firma un'ordinanza per passare da regione rossa ad arancione già da oggi lunedì 7. Scontro con il governo che chiede di aspettare il 9 dicembre. I ministri Boccia e Speranza inviano una lettera di diffida a Marsilio che replica: "Francamente considero eccessivo se non risibile il tono intimidatorio e la minaccia di responsabilità penale rispetto ai contagi che deriverebbero da questo evento". Riaprono i negozi in tutte le regioni. Lopalco a Sky Tg24: "Zona gialla non è liberi tutti".

Le ultime notizie:

Per ricevere le notizie di Sky TG24: 

  • La newsletter sulle notizie più lette notizie (clicca qui
  • Le notifiche su Facebook Messenger (clicca qui
  • Le notizie audio con i titoli del Tg (clicca qui)
- di Redazione Sky TG24

Il liveblog finisce qui. Per tutti gli aggiornamenti segui il nuovo liveblog dell'8 dicembre

- di Maurizio Odor

Covid: in Turchia superate le 15 mila vittime

Nuovo record di 203 vittime di Covid-19 nelle ultime 24 ore in Turchia, dove i decessi complessivi superano la soglia dei 15 mila, diventando in tutto 15.103. I nuovi casi registrati sono 32.137, di cui 6.420 con sintomi, per un totale di oltre 860 mila contagi confermati. I pazienti in gravi condizioni aumentano a 5.836. Lo rende noto nel suo bollettino quotidiano il ministero della Salute di Ankara.
 
- di Maurizio Odor

Covid: Trump verso decreto America First sul vaccino

Donald Trump si accinge a firmare nelle prossime ore un decreto per assicurare la priorità del vaccino ai cittadini americani, limitando gli sforzi per aiutare altri Paesi. Lo riportano alcuni media tra cui Fox News e Nbc. Il provvedimento - spiegano fonti dell'amministrazione - sarà in linea con la dottrina dell'America First e prevede di fornire il vaccino ad altri Paesi "solo una volta che è stata soddisfatta l'esigenza del popolo americano.
- di Maurizio Odor

Covid Milano, folla in centro per lo shopping di Natale. Video

C'è chi scambia qualche parola con un'amica, chi si mette in fila per entrare in un negozio e chi, ancora indeciso, indugia davanti a una vetrina per scegliere un dono, questa l'immagine della città nel giorno di Sant'Ambrogio. LA FOLLA IN CENTRO
- di Maurizio Odor

Covid, aumenta di nuovo la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati. I DATI

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 7 dicembre, in Italia si registrano 13.720 nuovi casi su 111.217 tamponi. Il tasso di positività sale al 12,3%. Sono 528 i morti in 24 ore, i decessi totali arrivano a 60.606. Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 1.742.557. I guariti sono 19.638. Le persone in terapia intensiva sono 3.382 (-72 rispetto a ieri). LE GRAFICHE
- di Daniele Troilo

Bonetti: "Un abbraccio a Lamorgese"

"Un abbraccio e i miei auguri di pronta guarigione alla Ministra Lamorgese, risultata oggi positiva al Covid. Forza, cara Luciana! Ti aspettiamo!". Così la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, in un tweet. 
- di Daniele Troilo

Foggia, ristoratori bloccano via per protesta

Protesta a Foggia questa sera di numerosi ristoratori che hanno bloccato via Garibaldi davanti alla prefettura. Una protesta decisa dopo che il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano,  ha disposto da domani che Foggia e altre città della provincia tornino arancione. I ristoratori stanno lamentando il fatto che domani molti di loro avevano numerose prenotazioni che ora sono costretti a disdire. I ristoratori hanno bloccato la viabilità gettando per terra frutta, verdura e altre derrate alimentari. I manifestanti hanno chiesto di poter parlare con il prefetto di Foggia. 
- di Daniele Troilo

Tamponi venduti a Usa,per azienda nessun limite a export

Il caso della spedizione di 500mila tamponi a Memphis, negli Usa, effettuata dalla Copan, azienda produttrice nella primavera scorsa, è al vaglio della Procura di Brescia dopo che quella di Cremona aveva ritenuto privo di notizia di reato un esposto che denunciava la mancata requisizione dell'aereo che da Aviano trasporto' il carico negli Usa. Oggi la Copan spa ha spiegato la sua posizione mettendo avanti le mani. "La vendita di 500.000 tamponi dello scorso marzo è stata effettuata da Copan Italia Spa (non da Copan Diagnostics, nostra controllata negli Usa) ad aziende di distribuzione del settore medicale e non al governo statunitense - hanno spiegato dall'azienda -. L'oggetto della vendita sono stati i tamponi, intesi come dispositivi di prelievo del campione; non i test che, purtroppo, scarseggiavano ovunque nel mondo all'inizio della pandemia. Diversamente dai reagenti per i test e i Dpi, i tamponi non hanno subito alcuna limitazione alla vendita e all'esportazione per la semplice ragione che, una volta chiarito l'equivoco tampone e test, l'approvvigionamento dei tamponi per l'Italia non è mai stato un problema".
- di Daniele Troilo

Procura Bergamo sente Merler, verbale secretato

La procura di Bergamo lo ha sentito come persona informata sui fatti e per oltre 5 ore Stefano Merler, della fondazione Bruno Kessler di Trento, ha risposto alle domande dei magistrati senza tentennamenti. L'epidemiologo di fama mondiale a febbraio aveva redatto una prima proiezione sull'andamento del coronavirus in Italia basando il suo studio sui dati condivisi dai cinesi criticando apertamente il piano vecchio di dodici anni. Ai magistrati Merler, il cui verbale è stato secretato, ha chiarito ai magistrati il piano pandemico in Italia che sarebbe stato fermo al 2006. 
- di Daniele Troilo

Trentino, 16 decessi e quasi 200 nuovi positivi

Impennata di nuovi decessi da Covid-19 in Trentino. Sono ben 16 le persone (eta' media 85 anni) morte nelle ultime 24 ore per un totale dall'inizio della pandemia di 772. I nuovi casi di positività emersi sono 165 certificati dai test molecolari ai quali si affiancano altri 33 positivi al tampone rapido. I casi complessivi di coronavirus salgono a 17.890;  14.517 le persone guarite. È sempre alta l'attenzione rivolta all'andamento dei ricoveri ospedalieri che registra anche oggi una leggera crescita. Attualmente i pazienti Covid ricoverati sono 471 di cui 48 in rianimazione. 
- di Daniele Troilo

Liguria, Toti: "Prenotazione vaccini in capo a Commissario"

"Il sistema di prenotazione del vaccino e quindi, in qualche modo, l'anagrafe vaccinale, che poi comporterà anche il certificato di avvenuta vaccinazione che servirà anche per spostarsi da Paese e Paese nei prossimi mesi, sarà direttamente istituito dal Commissariato nazionale per l'emergenza". Lo ha detto il presidente della Liguria Giovanni Toti al termine di una riunione con il commissario per l'emergenza Domenico Arcuri e i ministri della Salute e degli Affari regionali, Roberto Speranza e Francesco Boccia. "Previste 10 mila assunzioni a livello nazionale per le vaccinazioni, di cui il 4% sarà in Liguria", ha detto Toti. 
- di Daniele Troilo

Natale: le limitazioni per l'ingresso in Italia

Fino al 9 dicembre l'ingresso dai Paesi esteri in Italia è consentito senza limitazioni per tutti gli Stati dell'area Schengen ad eccezione di quelli inseriti nell'elenco C (Belgio, Francia, Spagna, Regno Unito, Paesi Bassi, Repubblica Ceca e Romania) per i quali è necessario sottoporsi al tampone massimo 48 ore prima o entro 48 ore dall'ingresso in Italia. Dal 10 dicembre, l'entrata in Italia da tutti i Paesi dell'Ue/Schengen è consentita solo previa presentazione di tampone antigenico/molecolare eseguito precedentemente all'ingresso in Italia al massimo entro 48 ore prima dell'entrata. Dal 21 dicembre al 6 gennaio ogni ingresso in Italia per motivi non di necessita' sarà seguito da 14 giorni di quarantena. 
- di Maurizio Odor

Cashback senza Spid e App Io, ecco come fare per averlo

La misura in partenza dall’8 dicembre prevede una procedura standard. Ma è possibile aderire anche con metodi di registrazione alternativi, grazie a piattaforme convenzionate che daranno la possibilità di accedere al rimborso di Stato per le spese pagate con carte di credito o bancomat. LEGGI TUTTO
- di Maurizio Odor

Grecia: lockdown prorogato al 7 gennaio, stretta su spostamenti

La Grecia ha prorogato le misure di lockdown contro il Covid-19 fino al 7 gennaio: resteranno chiusi scuole, ristoranti, locali e campi. E' inoltre vietato spostarsi tra le regioni. Chi arriva dall'estero deve fornire un test Pcr negativo e restare in auto-isolamento per dieci giorni. "Il miglioramento dei dati epidemiologici e la riduzione del carico di virus è lento, più lento del previsto", ha detto ai giornalisti il portavoce del governo, Stelios Petsas. "Il ritorno alla normalità deve essere fatto  gradualmente e in sicurezza", ha aggiunto. A Natale gli assembramenti saranno ammessi per un massimo di nove persone. 
- di Maurizio Odor

Cashback: Palazzo Chigi, in un giorno oltre 5 milioni richieste

"A conferma dell'enorme interesse dimostrato dai cittadini per il Programma Cashback, proseguono gli imponenti flussi di traffico registrati dall'app IO nel corso della giornata. Il numero di richieste di caricamento di carte all'interno della sezione "Portafoglio" dell'app ha superato i 5 milioni, con picchi di quasi 8000 accessi al secondo". Lo sottolineano fonti di Palazzo Chigi. "Questo - spiegano - potrà comportare rallentamenti sull'app IO anche nei prossimi giorni. Insieme a Sia, partner tecnologico di PagoPA che gestisce i sistemi della sezione Portafoglio dell'app, stiamo lavorando per risolvere il problema". 
- di Maurizio Odor

Covid, aumenta di nuovo la percentuale dei positivi sui tamponi effettuati

Secondo il bollettino del ministero della Salute del 7 dicembre, in Italia si registrano 13.720 nuovi casi su 111.217 tamponi. Il tasso di positività sale al 12,3%. Sono 528 i morti in 24 ore, i decessi totali arrivano a 60.606. Il numero dei positivi dall'inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 1.742.557. I guariti sono 19.638. Le persone in terapia intensiva sono 3.382 (-72 rispetto a ieri). DATI E GRAFICHE
- di Maurizio Odor

Coronavirus in Italia, bollettino 7 dicembre: 13.720 casi su 111.217 tamponi, 528 morti. I dati regione per regione

- di Maurizio Odor

Covid, Iss: 4 decessi su 10 sono in Lombardia. L’1,2% ha meno di 50 anni

Il report dell’Istituto superiore di sanità sulle caratteristiche dei pazienti deceduti positivi a Sars-CoV-2 e basato sui dati aggiornati al 2 dicembre: l'età media dei deceduti è 80 anni. La seconda regione per numero di decessi è l'Emilia Romagna, seguita da Piemonte, Veneto, Lazio e Liguria. I sintomi più comuni al momento del ricovero sono febbre, dispnea e tosse. PER SAPERNE DI PIU'
- di Maurizio Odor

Bonus mobilità, spesi oltre 198mila buoni. Fino al 9 dicembre per richiedere i rimborsi

C'è ancora qualche giorno per registrarsi sulla piattaforma e fare domanda per il rimborso dell'acquisto di una bicicletta, e-bike o monopattino, già effettuato. Il ministero dell'Ambiente ha fatto sapere che sono stati spesi circa 71,13 milioni di euro in buoni
- di Maurizio Odor

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24