[an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive] [an error occurred while processing this directive]

Coronavirus Italia, news sui contagi: 283 casi e 79 morti nel bollettino del 9 giugno

©Ansa

Pesa il dato dell'Abruzzo che ha comunicato 32 vittime riferite alle settimane scorse (i decessi nelle ultime 24 ore sono 47). Poco meno di 200 i nuovi casi in Lombardia, dove la percentuale di positivi su tamponi eseguiti non cala. La Grecia da lunedì elimina le limitazioni di ingresso dall'Italia. Anche l'Austria verso la riapertura, ma non esclude differenziazioni regionali 

1 nuovo post
Sono 283 i nuovi casi di contagio da coronavirus (192 in Lombardia) e 79 i decessi (ma 32 dei giorni scorsi) nelle ultime 24 ore. Questo il bollettino della Protezione civile del 9 giugno: QUI TUTTI I DATI. Nessun decesso in 10 Regioni. Sei, invece, quelle con zero nuovi casi: Marche, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Valle D’Aosta, Calabria e Sardegna cui si aggiunge la provincia di Bolzano. 
 

Le ultime notizie:

Per ricevere tutte le news di Sky Tg24:

- di Daniele Troilo

Continua a seguire le notizie con il liveblog di mercoledì 10 giugno. LINK QUI

- di Chiara Piotto

Questo Liveblog si chiude qui -  per tutti gli aggiornamenti segui la diretta di SKY TG24

- di Redazione Sky TG24

La situazione in Italia al 9 giugno: grafici e mappe. I DATI

Lo stato della diffusione di Covid-19 nel nostro Paese sulla base del bollettino della Protezione Civile: dati a livello nazionale, regionale e provinciale
- di Redazione Sky TG24

Speranza: anche i dati sulla Lombardia sono in discesa, ma serve cautela

"La Lombardia è stata la regione più colpita: lì l'onda è arrivata molto più alta, ma la tendenza di tutte le regioni, compresa la Lombardia, è a scendere. Diciamo che in alcune regioni doveva scendere dal primo o dal secondo piano, mentre in Lombardia partiva dal decimo piano. Quindi, per arrivare a terra ci vorrà più tempo, ma la
tendenza, anche in Lombardia, è in discesa". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza.
- di Redazione Sky TG24

Speranza: si accetti la richiesta di fare il test sierologico

"Il test sierologico nazionale sta avendo un riscontro importante. Invito tutti i cittadini del nostro paese, nel caso in cui ricevessero una chiamata della Croce Rossa, a fare questo test, perché ci serve per capire cosa è avvenuto". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza.
- di Redazione Sky TG24

Coronavirus Perù: superati i 200.000 contagi e i 5.700 morti

Il ministero della Sanità peruviano ha reso noto oggi che nelle ultime 24 ore il numero dei contagi nel Paese e' cresciuto di 4.040 casi, raggiungendo quota 203.736. A questa cifra si aggiungono 5.738 morti (+167). I contagiati sono per il 59,3% uomini e per il 40,7% donne, di cui 9.903 sono ricoverati in ospedale. Il Perù è il Paese dell'America latina che registra più casi dopo il Brasile.
- di Redazione Sky TG24

I dati sul contagio: il bollettino del 9 giugno

In Italia le persone complessivamente risultate positive al coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 235.561 (I DATI). Le vittime, in totale, sono 34.043, con 79 decessi nelle ultime 24 ore (32 morti sono avvenute in periodi precedenti a oggi e non erano state comunicate dalla Regione Abruzzo). Il totale dei positivi dall'inizio dell'epidemia, compresi morti e guariti, registra un incremento di 283 casi, di cui 192 in Lombardia. Lo riportano i dati del bollettino quotidiano della Protezione Civile sulla diffusione del contagio (I NUMERI DELL'ITALIA: GRAFICHE - LO SPECIALE).
- di Redazione Sky TG24

Austria e Grecia verso la riapertura agli italiani

Sull'onda dei numeri che di giorno in giorno si fanno sempre più incoraggianti, l'Italia inizia a uscire - oltre che dall'emergenza sanitaria per il coronavirus - anche dal cono d'ombra che diversi Stati europei avevano finora proiettato sul Paese, escludendolo in parte dalla ripresa dei traffici turistici internazionali. E così l'Austria, che finora era rimasta rigida nella sua chiusura verso l'Italia, riaprirà il 16 giugno il proprio confine meridionale, mentre la Grecia si prepara a far cadere in maniera graduale le limitazioni sugli ingressi dei turisti italiani.
- di Redazione Sky TG24

Record morti in Stato San Paolo, 150 mila i casi

In Brasile, nuovo record giornaliero di morti per coronavirus nello Stato di San Paolo che ha registrato altri 334 decessi, portando il totale a 9.522, mentre i contagi sono aumentati di 5.545 per complessivi 150.138. La città di San Paolo, polo finanziario e commerciale del Paese latinoamericano, si prepara a riaprire negozi e centri commerciali tra domani e giovedì, una decisione che le autorità hanno difeso sostenendo che la curva dei contagi si sta appiattendo e sono stati aggiunti letti in terapia intensiva. Altre città dello Stato hanno già cominciato all'inizio di giugno ad allentare le misure restrittive anti-coronavirus.
- di Redazione Sky TG24

Colombia, statue di Botero portano mascherine

 Le famose sculture voluminose di Fernando Botero che adornano la piazza che ha il nome dell'artista nel centro della città colombiana di Medellin sono apparse oggi con i volti coperti da enormi mascherine sanitarie con la scritta 'Io proteggo Medellin'. Il sindaco della città natale di Botero, Daniel Quintero, ha commentato l'iniziativa sostenendo che "lo strumento più efficace per lottare contro il coronavirus è che ciascun cittadino faccia propria la missione di contrastarlo, visto che il virus non ha le ali. Se la gente usa le mascherine e si lava le mani, allora il Covid-19 non può contagiarla". L'intervento 'sanitario' sulle sculture di Botero - fra cui 'Mujer con espejo', 'Rapto de Europa', 'Esfinge', 'Soldado romano' - è parte di un vasto programma culturale avviato dal comune di Medellin a cui partecipano 300 artisti e 69 organizzazioni culturali della seconda città colombiana per importanza. Questa campagna di sensibilizzazione rappresenta anche un "sollievo economico" per il "settore artistico e culturale" che in questo primo mese riceverà contributi per circa 115.000 euro.
- di Redazione Sky TG24

Merkel e Macron a Ue: prepariamoci a prossima pandemia

La cancelliera tedesca Angela Merkel, il presidente francese Emmanuel Macron e altri quattro membri dell'Unione europea hanno inviato una lettera alla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen per chiedere che l'Ue si prepari alla prossima ondata della pandemia da coronavirus. 
- di Redazione Sky TG24

Tajani: ripartenza come dopo Seconda Guerra mondiale

"L'Italia è in grado di mettere in campo una ripartenza come quella successiva alla seconda guerra mondiale. Siamo una grande nazione e possiamo tornare ad essere leader a livello internazionale. Noi siamo pronti a fare la nostra parte per rilanciare il Paese". Lo afferma il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani ospite a Tg2 Post su Rai2.
- di Redazione Sky TG24

 Austria non esclude differenza regionale per Italia

Il ministro degli Esteri austriaco Alexander Schallenberg ha confermato a Rai Suedtirol la riapertura del confine con l'Italia il 16 giugno, non escludendo però una "differenziazione regionale" per le zone ancora colpite dal Covid. "Un avviso di viaggio non è un divieto, ma un appello al buonsenso", ha detto. "Si tratterebbe - ha aggiunto - di un invito ad evitare l'una oppure l'altra regione. Non parliamo di controlli, ma di autoresponsabilità". Un avviso di viaggio - per Rai Suedtirol - riguarderebbe esclusivamente la Lombardia. "L'obiettivo resta la libera circolazione", ha detto Schallenberg.
  
- di Redazione Sky TG24

Scuola, Azzolina: ringrazio Bianchi, riapriremo a settembre

"Ho appena incontrato il professor Patrizio Bianchi e ho voluto ringraziare lui e tutto il Comitato di esperti per il lavoro che stanno portando avanti. Riapriremo le scuole a settembre e getteremo le basi per una scuola nuova". Lo scrive su fb la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. Oggi Patrizio Bianchi in qualità di coordinatore del Comitato di esperti costituito dalla Ministra dell'Istruzione Azzolina ha presentato in commissione Istruzione alla Camera le proposte per la scuola con riferimento all'emergenza sanitaria in atto e al miglioramento del sistema di istruzione nazionale.
- di Redazione Sky TG24

Catalfo: 2mila segnalazioni aziende fittizie per la Cig

"Non ci sono imprese da una parte, lavoratori dall'altra, governo dall'altra, tutti insieme dobbiamo percorrere questo tragitto difficile: so che ci sono state delle segnalazione di circa 2mila creazioni di aziende fittizie e, sembrerebbe, assunzioni retroattive. Su queste segnalazioni mi attiverò insieme all'ispettorato e al nucleo dei carabinieri collegato per le verifiche. Invece le imprese che si sono comportate bene vanno sostenute". Lo ha detto il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo rispondendo a Zapping, su Radio 1, a una domanda sulle parole del presidente dell'Inps Pasquale Tridico di ieri che hanno fatto infuriare le imprese.
- di Redazione Sky Tg24

In Turchia 993 casi e 18 vittime in 24 ore

Salgono a 172.114 casi di Covid-19 in Turchia, con 993 contagi registrati nelle ultime 24 ore su 37.225 test effettuati. Le nuove vittime sono 18, per un totale di 4.729 decessi confermati. I ricoverati in terapia intensiva sono in aumento a 649, con 281 intubati. I pazienti guariti crescono di 3.218, arrivando a 144.598. I tamponi complessivi sono quasi 2 milioni e mezzo. Lo ha riferito nel suo bollettino quotidiano il ministro della Salute turco Fahrettin Koca.
 
- di Redazione Sky Tg24

 Veneto, solo 3 positivi in più

Sono solo 3 i casi di positività al Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, per un numero complessivo di 19.190 infetti dall'inizio dell'epidemia. Lo spiega il bollettino della Regione emesso stasera. Il numero totale dei decessi ammonta a 1.961, e registra una sola vittima in più tra i pazienti ricoverati in ospedale. Nelle terapie intensive rimangono solo 15 malati, ma tutti già negativizzati.
 
- di Redazione Sky Tg24

 Piano Colao, Crimi: "Perplessità. Sempre contrari a condoni"

"Tutti i condoni ci hanno sempre visti contrari, anche su questo ci riserviamo di approfondire meglio, ma ho qualche perplessità". Così il capo politico del MoVimento 5 Stelle Vito Crimi, intervenendo a "Sono le 20".
- di Redazione Sky Tg24

A Carpiano, nel Milanese, screening di massa per indagare diffusione virus

I test sierologici serviranno per la seconda indagine relativa allo studio sulla sieroprevalenza Sars-Cov-2, che verrà realizzato in tutto su quattro Comuni lombardi. La notizia
- di Redazione Sky Tg24

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.