Coronavirus, superati i 300mila contagi nel mondo. Conte chiude aziende non strategiche

Le nuove restrizioni saranno valide fino al 3 aprile. Rimangono aperti i supermercati, le farmacie. "Uniti ce la faremo", dice ancora il Primo Ministro. La Lombardia chiude uffici e cantieri, stop allo sport all'aperto. Anche il Piemonte adotta nuove misure

1 nuovo post
Giuseppe Conte ha annunciato nuove misure restrittive per il Paese: chiuse tutte le aziende non strategiche. Intanto sono salite a 4.825 le vittime del Coronavirus in Italia, con un aumento rispetto a ieri di 793 persone decedute. E' il maggior incremento dall'inizio dell'emergenza. Ieri l'aumento era stato di 627 morti. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile (I NUMERI - GRAFICI E MAPPE). Intanto sono in vigore le nuove misure del governo per contenere il contagio: stretta sullo sport e i giochi all'aperto, chiusura di tutti i parchi e i giardini pubblici, divieto di raggiungere le seconde case nel weekend. Misure più stringenti sono state adottate dalla Regione Lombardia: stop a cantieri e uffici e divieto di praticare sport all'aperto, anche singolarmente.

Gli aggiornamenti:

  • In Lombardia sono 3.095 i decessi, 546 in un giorno. Si tratta dell'incremento di decessi più alto dall'inizio dell'epidemia.
  • Scarseggiano i camici idrorepellenti per medici e infermieri del reparto Covid dell'ospedale Parini di Aosta. E in assenza di alternative, gli operatori sanitari stanno utilizzando anche sacchi di plastica per l'immondizia.
  • Dal cimitero di Bergamo nuovo trasferimento di bare con camion militari per effettuare le cremazioni in altre zone o regioni. I sindaci della Bergamasca: il numero delle vittime è più alto, per molti non c'è stato tempo o possibilità di fare il tampone.
  • Sale l'allarme in Spagna, con quasi 25mila casi, (4.946 in più) e 1.326 morti, 324 in più.
  • Bruxelles avvia la sospensione del patto di stabilità.
  • Negli Stati Uniti il bilancio è salito a 225 morti e 17.500 casi di contagio. Positivo anche un membro dello staff del vicepresidente Pence.
  • Primi due decessi a Singapore.
  • La Colombia dichiara 19 giorni di quarantena nazionale.
  • L'Africa subsahariana registra una prima vittima anche in Congo, mentre in Burkina Faso, dove i casi salgono a 64, e i morti sono tre, risultano contagiati anche quattro ministri.
  • Per il terzo giorno di fila, la Cina non ha avuto nuovi casi generati sul fronte interno, ma 41 infezioni importate dall'esterno.
  • Positivo Paulo Dybala della Juventus e la fidanzata. Anche Paolo Maldini e il figlio Daniel hanno contratto il virus
  • In tutto il mondo superati i 300mila contagi, con 12.950 vittime e oltre 91mila guariti
- di Costanza Ruggeri
Il liveblog si chiude qui. Per continuare ad avere le ultime notizie, seguite la nuova diretta.
- di Cecilia.MUSSI

Fontana: "Misure necessarie e inevitabili"

"Misure necessarie e inevitabili. Finalmente!" Così il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha commentato i nuovi provvedimenti adottati dal Governo con la restrizione ulteriore delle attività non essenziali su tutto il territorio nazionale. Questo pomeriggio lo stesso governatore lombardo aveva emanato un'ordinanza regionale che andava in questa direzione
- di Cecilia.MUSSI

Il discorso di Conte: "Chiuse tutte le aziende non strategiche"
 

- di Cecilia.MUSSI

Di Maio: "Chiusura aziende non strategiche misura necessaria"

La chiusura delle aziende non strategiche "era una misura necessaria da prendere. Perché è evidente a tutti che il governo deve avere una sola priorità: tutelare la salute di ogni singolo cittadino italiano. E va fatto con ogni strumento, ordinario e straordinario". Lo scrive il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook dopo le nuove misure annunciate dal premier Giuseppe Conte. "L'Italia avrà la forza di reagire a questa emergenza. E reagirà. Non molliamo e non abbassiamo la guardia", ha aggiunto.
- di Cecilia.MUSSI

Conte: "Rallentiamo motore produttivo ma non lo fermiamo"

"Rallentiamo il motore produttivo del paese ma non lo fermiamo. - ha detto ancora Conte - Non è una decisione facile, ma si rende necessaria oggi per poter contenere quanto più possibile la diffusione dell'epidemia". 
- di Cecilia.MUSSI

Conte: "Lo stato c'è"

"Lo Stato c'è, il governo interverrà con misure straordinarie che ci consentiranno di rialzare la testa". Lo dice il premier Giuseppe Conte in diretta Facebook soffermandosi sulle conseguenze economiche dell'emergenza coronavirus. 
- di Cecilia.MUSSI

Conte: "Supermercati aperti"

"Ok a servizi postali, assicurativi, finanziari, ai trasporti". Cosi' il premier Giuseppe Conte in una dichiarazione sulle misure contro il coronavirus. "I supermercati rimarranno aperti e quindi no alle fila" ai negozi alimentari. 
- di Cecilia.MUSSI

Conte: "Misure severe ma non abbiamo alternative"
 

Quelle messe in atto sono "misure severe, ne sono consapevole, ma non abbiamo alternative. In questo momento dobbiamo resistere, perchè solo così riusciamo a tutelare noi stessi". Lo dice il premier Giuseppe Conte in diretta Facebook. Sono misure "che richiederanno tempo per far vedere i loro effetti", aggiunge.
     
- di Cecilia.MUSSI

Conte: "Chiuse tutte le aziende non strategiche"

- di Cecilia.MUSSI
- di Cecilia.MUSSI

Iniziata la diretta Facebook di Giuseppe Conte

- di Cecilia.MUSSI

Lombardia, nuova stretta ma negozi aperti come in Dpcm

La nuova stretta sulle attività in Lombardia prevista dall'ordinanza firmata dal presidente della Regione Lombardia, non riguarda i negozi inseriti negli allegati 1 e 2 del Dpcm firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte l'11 marzo scorso. Resteranno chiusi i distributori automatici, ma potranno rimanere aperti, tra gli altri, tabaccai, lavanderie, ferramenta, ottici e negozi di elettronica ed elettrodomestici. Resta consentito il commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet, per televisione, corrispondenza, radio e telefono.
 
- di Cecilia.MUSSI

New York Times critica l'Italia: "All'inizio troppa cautela"

La tragedia dell'Italia rappresenta un avvertimento per i vicini europei e per gli Stati Uniti": bisogna "agire subito" e con decisione. E' la considerazione che il New York Times fa in un lungo articolo in cui critica il mancato tempismo del governo italiano nel contenere l'epidemia da coronavirus. "Nonostante adesso abbiano adottato misure tra le più dure - spiega il quotidiano newyorkese - all'inizio le autorità italiane hanno cercato di maneggiare con cautela quelle misure nel momento in cui cercavano di preservare le libertà civili e l'economia".
 
- di Cecilia.MUSSI

Un miliardo di persone nel mondo rinchiuse in casa  

- di Cecilia.MUSSI

Sindaco Brescia: "Oggi colloqui con Conte, assicurati aiuti e novità per città e Paese"

"Oggi ho parlato a lungo con il Presidente del Consiglio  Conte, ho esposto le richieste per Brescia e ho sollecitato l'adozione di provvedimenti restrittivi. Ci ha informato dell'incontro con le Parti sociali. Mi ha assicurato aiuti (medici e militari). Io confido nei suoi impegni. Credo che ci saranno novità per Brescia e per il Paese", così il sindaco di Brescia Emilio Del Bono dopo il colloquio telefonico con il premier Giuseppe Conte.
- di Cecilia.MUSSI

Spagna, morto ex presidente Real Madrid

L'ex presidente del Real Madrid, Lorenzo Sanz, è morto dopo aver contratto il coronavirus. Lo ha annunciato la Liga spagnola. Sanz aveva 76 anni.
- di Cecilia.MUSSI

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.