colline_prosecco_hero_3_ansa

L’agenzia dell’Onu ha premiato il “forte legame tra l’uomo e la campagna” che avviene tra Conegliano e Valdobbiadene: il celebre vino nasce su ripidi pendii e terrazzamenti, ridisegnati e modellati dall’opera dei coltivatori