Autobus incendiato Milano, l'attentatore al 112: "Non sparate, è pieno di gasolio". AUDIO

Cronaca

In un audio i momenti più drammatici del sequestro dei 51 studenti sulla Paullese. L'autista Oyssenou Sy urla ai carabinieri: "Ho cosparso il pullman di liquido infiammabile"

“Sulla pista di Linate. Stiamo andando sulla pista. Oh! Non voglio vedere nessuno nell'arco di due chilometri. Ci sono solo bambini qua. Non sparate al pullman. E’ tutto gasolio”.
E’ il momento più drammatico del sequestro dei 51 studenti della scuola media sulla Paullese (LE FOTO - IL BUS IN FIAMME - LA TELEFONATA DI ALLARME). Il sequestratore, Oyssenou Sy, davanti alla prima pattuglia dei carabinieri chiede al docente di educazione motoria di chiamare il 112. Poi prende in mano il cellulare e urla. Momenti concitati. Il militare al telefono avverte i colleghi: “Attenzione, non sparate, ha cosparso il pullman di liquido infiammabile”. Il professore riprende in mano il telefono: “Mi sente? Sono un insegnante che c’è sul pullman, dice l’autista che vuole andare sulla pista di Linate”. I carabinieri consigliano di fare abbassare i ragazzi ma il docente spiega: “Sono legati, lui ha un accendino in mano e minaccia di dare fuoco a tutto. Il pavimento è cosparso di gasolio” (L'AUTISTA PREPARA LE TANICHE DI BENZINA).

I ragazzi al 112: "Ci minacciano con il coltello"

Diffuso anche l'audio di uno dei ragazzini al 112: "Scusi signore chiamate le mamme, ci stanno rapendo in un pullman per gli studenti, ci minacciano con il coltello. Subito, subito, veloce. Il prof è davanti, è in ostaggio".
Il carabiniere prima indirizza subito una pattuglia sul posto, poi chiede altre informazioni. "Chi vi sta tenendo in ostaggio?".
Ragazzo: "Il guidatore, ha un coltello in mano, veloce, c'è per terra della benzina, non respiriamo più". Carabiniere: "Mi servono delle altre indicazioni". Ragazzo: "Certo, certo signore però la prego chiama qualcuno. Non è un film questo. Non possiamo perdere la vita in 50". Carabiniere: "Sì, sì stai tranquillo" (LA FUGA DEI RAGAZZI - IL RAGAZZINO CHE SI E' OFFERTO COME OSTAGGIO).
 

Cronaca: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.