Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Instagram tra pop e business, le novità di inizio 2019

Getty Images
4' di lettura

Dalla maggiore interattività delle Storie alle nuove funzionalità in ottica social marketing, passando per la funzione Mute e le video-chat via Direct, ecco come sta cambiando il social network per immagini in questi primi mesi dell’anno

Instagram punta sul business, con una serie di aggiornamenti e feature pensate apposta per il social marketing. Ma non mancano le novità pop, per chi usa il social network per immagini nel tempo libero. Scopriamo i punti salienti dell’Instagram di questo inizio 2019, dove le Storie la fanno da protagoniste.

Social Network, i trend e le tendenze in arrivo nel 2019

Facebook vuole integrare Messenger, Instagram e WhatsApp: lo scrive il New York Times

La funzione Mute di Instagram

Smettere di seguire gli aggiornamenti di un utente, senza escluderlo dagli amici: su Facebook si può fare da tempo, ora Mark Zuckerberg ha pensato a qualcosa di simile anche per il social network per immagini. Si tratta di Mute, che permette di fare sparire dal proprio profilo gli aggiornamenti (post e/o storie) di un determinato utente, rimanendo comunque fra i suoi follower. Per utilizzare la funzione di silenziamento è sufficiente fare clic sull’icona a tre punti sulla destra del post e selezionare l'opzione Mute (silenzia).

"Domande", lo sticker che impazza su Instagram

Fra le novità più in voga del momento su Instagram c’è quella che riguarda i Question Stickers da inserire nelle storie: volete interagire attivamente con i vostri follower? Chiedete loro di porvi una domanda, o viceversa, dando il via più facilmente a conversazioni con gli amici virtuali. La risposta può anche essere musicale, scegliendo una canzone da inserire nella storia, che può anche fare da sottofondo ad un video o ad una foto. Intanto il team di Instagram sta testando la possibilità di introdurre nelle storie dei Quiz a risposta multipla

Instagram testa Quiz: ecco la nuova funzione per le stories

Storie, il repost (e lo screenshot) da Instagram

I feed di Instagram non prevedono la possibilità di condividere direttamente il contenuto pubblicato da un altro utente sul proprio profilo. Ma con le storie le cose cambiano: adesso Instagram permette ai suoi oltre 750 milioni di utenti attivi di effettuare il repost delle storie. Per riuscirvi è necessario essere taggati nel contenuto di qualcuno e una volta ricevuta la notifica, il social offrirà l’opzione apposita per aggiungere la suddetta storia al proprio profilo. Se, invece, si decide di catturare lo screenshot di una storia, per poi condividerlo all’interno della propria timeline, Instagram avverte l’autore del contenuto, che così potrà scoprire chi segue (e diffonde) i suoi contenuti. Una funzionalità, questa, che aiuta blogger e operatori di marketing a tenere traccia del numero di utenti che partecipano alle interazioni, contribuendo a diffondere e rendere più popolari i loro profili.

Le GIF nelle Storie di Instagram

Non più solo testi, immagini e stickers: da qualche tempo è possibile integrare nelle storie di Instagram le GIF, rendendo più divertente il contenuto social. Scorrendo emoticon, hashtag e il resto delle opzioni proposte da Instagram, si può individuare anche la voce GIF, con diverse immagini. In particolare, sono le GIF personalizzate, ispirate a personaggi noti, ad interessare gli utenti. Fra le ultime arrivate, quelle del calciatore Federico Bernardeschi.


Instagram rimuove una funzione dalle stories in evidenza: ecco quale    

Instagram Stories verso l’e-commerce con il tag Shoppable

Il social fa l’occhiolino alla vendita online: chi utilizza Instagram per promuovere un brand  o un’attività commerciale può adesso inserire nelle sue storie il tag Shoppable, pensato apposta per il social marketing. Una volta cliccato, il tag reindirizza direttamente al sito di e-commerce dove poter effettuare acquisti online, consentendo alle aziende di creare un mercato ad hoc in un maniera semplice e immediata.

Video chat dal Direct di Instagram

Inizia con un messaggio testuale privato, finisci a video-chattare: adesso su Instagram è possibile avviare delle video-chat direttamente da Direct. Una volta aggiunto un amico alla chat di messaggistica istantanea di Instagram, basta un solo tocco sull'icona della fotocamera presente nell'angolo in alto a destra dello schermo, che si colorerà di blu, per dare il via ad una conversazione faccia a faccia. Di pixel, certo.

Instagram, parte la pulizia degli account: eliminati profili fake

Instagram sa cosa ti piace: i post consigliati

Su Instagram non è sempre immediato individuare post o storie di proprio gusto, così il social ha introdotto una nuova funzionalità volta a consigliare i contenuti in base al comportamento degli utenti online, con la possibilità di esplorare nuovi marchi o pagine. Inoltre, la funzione di esplorazione di Instagram, che permette di navigare sul social network, è ora arricchita dall'aggiunta di canali tematici, come moda, giochi, bellezza, sport, avventura e così via: così è più facile per i brand e gli utenti aumentare la loro visibilità online, connettendosi direttamente con potenziali nuovi follower.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"