Game of the Year 2020, aperte le votazioni sul Playstation Blog

Tecnologia
blog.it.playstation.com

Si tratta di un’iniziativa che permette a tutti gli utenti di votare i propri titoli preferiti dell’anno, scegliendo fra quelli inseriti in ben 17 categorie. Tra queste, anche alcune che coinvolgono titoli della neoarrivata Playstation 5

I sondaggi per il “Game of the Year” 2020, concorso che vuole eleggere i migliori videogiochi dell’anno, divisi per categorie, sono ufficialmente iniziati ed è possibile votare direttamente sulle pagine del PlayStation Blog, come confermato da Justin Massongill, content communications manager di Sony Interactive Entertainment.

Sondaggi aperti fino al 13 dicembre

approfondimento

Playstation, Xbox e Switch: i videogiochi in uscita a dicembre

“Quest’anno abbiamo 17 categorie, con alcune che ritornano e un paio di nuove che integrano PlayStation 5 nel mix”, scrive Massongill, specificando, tra l’altro che Cyberpunk 2077 sarà idoneo per i premi del Game of the Year del prossimo anno, vista la tempistica del rilascio. “Questi sondaggi rimarranno aperti fino alle 23:59 (Pacific Time) di domenica 13 dicembre. Dopo la chiusura, analizzeremo i risultati e riveleremo tutti i vincitori nel corso del mese”, ha poi spiegato. Nelle varie categorie, Sony ha indicato una serie di titoli ma anche lasciato spazio ad altre votazioni, inserendo la casella “other” che permette di scegliere un videogioco non menzionato, per ciascuna delle categorie proposte. “Non vedi il tuo gioco preferito nominato? Ogni categoria è aperta anche ai commenti, quindi inseriscili lì! Senza ulteriori indugi, rispondi ai sondaggi per esprimere il tuo voto per categorie quali miglior grafica, miglior nuovo personaggio, momento di gioco dell’anno, gioco dell’anno per PS4, gioco dell’anno per PS5 e molto altro ancora”, si legge ancora sul blog ufficiale di casa Playstation.

Le categoria scelte da Sony

Quali le categorie in concorso? Si parte da “Best Narrative”, che permette di scegliere, per citarne alcuni, tra Final Fantasy VII Remake, Ghost of Tsushima, The Last of Us Part II, Marvel's Avengers, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales. Oltre, come detto, a poter citare un titolo a proprio piacimento a cui assegnare il voto. Tra le categorie poi anche “Best Use of the DualSense Wireless Controller”, dedicata alla neoarivata Playstation 5, “Best Accessibility Features” con Assassin’s Creed: Valhalla e Call of Duty: Black Ops Cold War tra le opzioni, “Best Graphical Showcase” e “Best Art Direction”. Non è tutto, perché in palio ci sono anche altri titoli, come quello per la “Best Soundtrack”, con opzioni che includono Demon’s Souls o Persona 5 Royal, la categoria “Best Sound Design” e quelle “Best Multiplayer”, “Best Sports Game” che può incoronare titoli come Fifa 21 o NBA 2K21, “Best New Character”, “Best Independent Game” e “Gaming Moment of the Year”. Per completare il lotto delle categorie, ecco ancora “Best PS VR Experience”, “PS4 Game of the Year”, “PS5 Game of the Year”, “Most Anticipated Game” e “Studio of the Year”.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24