Persona 5 Strikers, svelata la data di uscita europea: 23 febbraio 2021

Tecnologia

La data è stata rivelata tramite un trailer pubblicato per sbaglio da Atlus sul suo canale YouTube. Al momento non sono disponibili informazioni su eventuali edizioni limitate o bonus preorder

Tra pochi mesi gli amanti dei giochi di ruolo giapponesi potranno tornare a vestire i panni dei Ladri Fantasma. Atlus, infatti, ha rivelato per errore la data di uscita occidentale di Persona 5 Strikers (noto in Giappone come Persona 5 Scramble: The Phantom Strikers) tramite un video caricato sul suo canale YouTube come “non in elenco”. Il filmato è stato prontamente rimosso poco dopo la pubblicazione, ma non abbastanza in fretta da impedire ai fan europei di scoprire che il gioco arriverà nel Vecchio Continente il 23 febbraio 2021 (dodici mesi esatti dopo l’uscita nel Paese del Sol Levante). Sarà disponibile per PlayStation 4, Nintendo Switch e Steam. In seguito alla fuga di notizie, Atlus ha deciso di rendere nuovamente pubblico il trailer del gioco, dando modo a tutti gli appassionati di dare una prima occhiata alla nuova avventura di Joker e dei suoi compagni di squadra. Per ora sono assenti informazioni su eventuali bonus per chi preordinerà il gioco o edizioni limitate (come quelle che hanno accompagnato l’uscita di Persona 5 Royal), tuttavia è possibile che nei prossimi giorni vengano diffusi ulteriori dettagli, magari in occasione dei The Game Awards.

Più di 150.000 copie vendute in Giappone

approfondimento

Playstation Plus, annunciati i giochi gratis di dicembre 2020

In Giappone Persona 5 Strikers ha ottenuto dei buoni risultati, vendendo oltre 150.000 copie. In generale la serie ha riscosso un ottimo successo in Asia e anche in occidente ha iniziato ad acquisire una certa notorietà, pur appartenendo a un genere tutto sommato di nicchia. Persona 5 Strikers propone delle dinamiche action che potrebbero far avvicinare al brand anche chi è più restio a dare una chance ai giochi di ruolo a turni. In Giappone Atlus ha reso disponibile una demo del gioco su PlayStation Store, Nintendo eShop e Steam nelle settimane precedenti alla sua uscita e sembra probabile che potrebbe fare lo stesso anche in occidente.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.