Apple, iOS 14: beta pubblica disponibile al download: come installarla

Tecnologia

Per tutti gli utenti che vogliono testare la nuova versione del sistema operativo per iPhone prima che verrà rilasciata ufficialmente, ecco la procedura di installazione della beta pubblica

Apple ha finalmente rilasciato la prima beta pubblica di iOS 14, finora disponibile solo per gli iscritti al canale Apple Developer. Presentato ufficialmente in occasione della 31esima edizione della Worldwide Developers Conference (WWDC), tenutasi a fine giugno 2020, il nuovo sistema operativo degli smartphone della mela, che sarà rilasciato ufficialmente questo autunno in concomitanza con il lancio dei nuovi dispositivi, vanta tante nuove funzioni e strumenti inediti.

Come installare la beta pubblica di iOS 14

approfondimento

WWDC 2020: il nuovo iOS 14 e tutte le novità presentate da Apple

Per tutti gli utenti che vogliono testare iOS 14 prima che verrà rilasciato ufficialmente ecco la procedura di installazione della prima beta pubblica.

Prima di procedere al download è necessario portare a termine le seguenti operazioni:

 

 

• Accedere tramite Safari al portale Apple Beta Software Program e registrarsi cliccando su “Sign in”, inserendo le proprie credenziali d'accesso dell'account Apple.

• Selezionare la scheda iOS, e poi scorrere la pagina fino al paragrafo “Get Started”, tramite il quale è possibile selezionare il link “enroll your iOS device”.

• Una volta aperta la pagina, è necessario cliccare su “Download profile” disponibile alla voce “Install profile”, per poi premere “Consenti”

• Accedere alle Impostazioni dell’iPhone e selezionare la voce "Profilo scaricato" visibile sulla parte alta della schermata per poi cliccare su “Installa”.

• Riavviare l’iPhone

Una volta completati questi passaggi basterà accedere alla pagina “Aggiornamento software” disponibile su “Impostazioni / Generali”, per poter procedere al download della beta pubblica di iOS 14.

iOS 14: le principali novità introdotte sul nuovo sistema operativo

Sulla nuova versione del sistema operativo di Apple per iPhone approdano i widget, del tutto simili a quelli presenti sui dispositivi Android. Tra le novità, c’è anche la nuova funzione App Clips, che permette di testare varie applicazioni senza scaricarle interamente. Si aggiorna anche Siri che su iOS 14 ha una nuova interfaccia utente meno invasiva rispetto alle versioni precedenti del sistema operativo per iPhone. Una volta attivato, l’assistente virtuale di Apple assumerà la forma di una piccola sfera colorata e resterà nella parte inferiore del display.

Quanto ai Messaggi, Apple ha introdotto tante nuove Memoji, insieme con i Memoji sticker, e la funzione inedita Gruppi che consente di mettere in ordine i messaggi, decidendo se visualizzare tutte le risposte o solo gli sms originali.

Tecnologia: I più letti