Pes 2020, rinviato a data da destinarsi il dlc sugli Europei

Tecnologia

Nonostante fino a poco tempo fa fosse stato confermato, l’update che riguarda i campionati europei che avrebbe dovuto uscire il 30 aprile all’interno del titolo di casa Konami, non verrà rilasciato in quella data ma prossimamente 

La pandemia legata al nuovo coronavirus ha già ufficialmente fatto slittare i prossimi Europei di calcio, che avrebbero dovuto partire il prossimo giugno e che sono stati riprogrammati per il 2021. Konami, software house che ha sviluppato “eFootball PES 2020” aveva fino a poco tempo fa confermato che il dlc gratuito che riguardava la competizione virtuale, con tutte le 55 nazioni europee coinvolte, sarebbe stato regolarmente rilasciato per gli utenti del titolo di simulazione calcistica il 30 aprile. In realtà, un’ultima comunicazione ufficiale, ha chiarito che “in seguito allo spostamento della fase finale di Uefa Euro 202 e alle conseguenze della pandemia di Covid-19, Konami Digital Entertainment B.V. annuncia che il contenuto scaricabile Uefa Euro 2020 per eFootball PES 2020 è stato posticipato a data da destinarsi”.

Stop alla copia fisica

Questo l’inizio del comunicato, apparso sui vari canali sociale di Konami che ha spiegato come lo stato di emergenza, recentemente dichiarato anche in Giappone dove è presente la casa madre dell’azienda, non permetterà infatti purtroppo di rispettare la data di uscita dell’update, che i fan del titolo aspettavano per la fine del mese in corso, così come precedentemente annunciato. E questo non è l’unico provvedimento preso per quanto riguarda il gioco. Konami, infatti, ha anche deciso di annullare l’uscita di una nuova versione fisica di “eFootball PES 2020” che avrebbe dovuto essere pubblicata con una copertina del tutto dedicata ai campionati europei. “Comunque chiunque già possieda o abbia intenzione di acquistare eFootball PES 2020 in futuro, potrà divertirsi con l’aggiornamento gratuito per PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam) quando verrà reso disponibile attraverso un data pack”, recita il comunicato. Lasciando intendere che comunque l’update arriverà, anche se non si sa quando.

Il torneo virtuale

Infine, oltre alle novità riguardo il dlc dei campionati europei, sia Konami sia la Uefa hanno confermato che il torneo di esports “UEFA eEURO 2020” disputato in esclusiva con “eFootball PES 2020”, andrà avanti quest’anno e fino alla finale prevista per il 23 e 24 maggio che verrà disputata online. In origine i pro-player che hanno avuto accesso alle fasi finali del torneo virtuale avrebbero dovuto incontrarsi a Londra il prossimo luglio, ma gli stessi giocatori e l’organizzazione hanno preferito concludere il torneo in modalità virtuale.

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24