Amazon, Alexa si aggiorna: impara a esprimere le emozioni

Tecnologia

La novità, annunciata dallo stesso colosso di e-commerce in un post sul blog ufficiale, consente all’assistente vocale di comunicare gioia, felicità e delusione. È possibile anche personalizzare lo stile di risposta di Alexa adattandolo ai diversi tipi di contenuto 

Alexa si aggiorna: negli Stati Uniti l’assistente vocale di Amazon ha imparato a esprimersi in modo più naturale e intuitivo, riuscendo a comunicare le emozioni.
La novità, annunciata dallo stesso colosso di e-commerce in un post sul blog ufficiale, consente ad Alexa di esprimere gioia, felicità e delusione, in tre diverse intensità, migliorando così l’interazione con gli utenti.
Grazie all’update, è possibile anche personalizzare lo stile di risposta dell’assistente vocale di Amazon adattandolo ai diversi tipi di contenuto. Alexa, per esempio, è in grado di leggere le notizie con un’intonazione simile a quella dei giornalisti televisivi o radiofonici.

Come funzionano le emozioni di Alexa

La capacità di trasmettere emozioni è permessa grazie all’integrazione di Neural TTS (NTTS), un’innovativa tecnologia di sintesi vocale in grado di rendere più naturale l’intonazione di Alexa. “Gli stili di conversazione sono voci di sintesi vocale progettate per creare un'esperienza cliente più piacevole per contenuti specifici”, spiegano gli sviluppatori nel post dedicato. L’assistente vocale riesce così ad esprimere eccitazione e felicità, quando, per esempio, deve comunicare la vittoria della squadra del cuore dell’utente o delusione in caso di sconfitta.  “I primi feedback dei clienti indicano che la soddisfazione generale dell'esperienza vocale è aumentata del 30% quando Alexa ha risposto con emozioni”, si legge nel blog di Amazon

Disponibili diverse intonazioni per news e musica

Inoltre, negli Stati Uniti, gli utenti possono abilitare due diversi stili di conversazione, per le notizie e per la musica. Aggiornamento è disponibile anche in Australia, dove per ora è in funzione solo la nuova intonazione per la lettura del notiziario. “Durante i test di 'ascolto cieco', lo stile delle notizie è stato percepito come più naturale del 31% rispetto alla voce standard di Alexa e lo stile musicale è stato percepito come più naturale dell'84%”, spiegano gli sviluppatori. Amazon per ora non si è ancora sbilanciata riguardo l’eventuale futura distribuzione delle nuove funzioni nel resto del mondo.

Tecnologia: I più letti