The Last of Us Part II, svelata la data di uscita in un trailer. VIDEO

Tecnologia

Il giorno de segnare sul calendario è quello del 21 febbraio 2020: il sequel del capolavoro di Naughty Dog uscito nel 2013 è ormai pronto per sbarcare nel mondo Playstation 

L’ultimo State of Play, l’evento di Sony incentrato sulla presentazione delle novità in arrivo per PlayStation 4 e PlayStation VR, è stato ricchissimo di buone nuove per gli appassionati videoludici legati al mondo Sony. Una tra le più attese notizie che si aspettavano riguardava la data di uscita ufficiale di ‘The Last of Us Part II’, sequel del capolavoro firmato Naughty Dog è uscito nel 2013. La data da cerchiare in rosso sul calendario, per chi ha in programma l’acquisto del gioco, è quella del 21 febbraio 2020.

Un lavoro durato cinque anni

“Abbiamo iniziato a lavorare su questo gioco circa cinque anni fa. È difficile descrivere l’immensa pressione che si ha nel creare un sequel. Sappiamo quanto amate questo mondo e i loro personaggi, in particolare Ellie e Joel. Credetemi, anche noi siamo fan. Li amiamo. È per questo che abbiamo trascorso anni a creare un gioco che riteniamo possa render loro giustizia, raccontando una storia sfumata che affronta la domanda principale: fino a che punto arriveresti per ottenere giustizia contro le persone che feriscono coloro che ami?”. Sony, attraverso le pagine del blog ufficiale, presenta così, alimentando non poco l’attesa, l’arrivo del nuovo capitolo di una tra le serie più apprezzate nel recente passato del mondo videoludico.

Il trailer di presentazione

Attraverso un intenso video trailer di circa tre minuti, Sony ha iniziato a diffondere i primi dettagli grafici e narrativi legati al titolo in arrivo. Quella che i player andranno ad affrontare sarà una storia “molto emotiva, con temi complessi che si addicono al mondo di The Last of Us. Uno dei giochi più ambiziosi e più lunghi di Naughty Dog nei nostri 35 anni di storia”, si legge ancora sul blog di PlayStation. Oltre al trailer, da gustare tutto d’un fiato, Sony ha ufficialmente annunciato anche le varie edizioni del gioco, tra cui The Last of Us Parte II Standard Edition, la Special Edition, la Digital Deluxe Edition e infine la Collector’s Edition. Tra tutte da segnalare proprio quest’ultima che include una statua di Ellie, una replica a grandezza naturale del suo bracciale, una custodia SteelBook personalizzata, un mini art book di 48 pagine di Dark Horse, una serie di sei spille smaltate, una stampa d’arte litografica e un set di cinque adesivi. Insomma un kit completo per i fan più sfegatati. Inoltre la Collector’s Edition include un voucher per contenuti digitali, tra cui un tema dinamico per PS4, un set di sei avatar Psn, una colonna sonora digitale e una versione digitale del mini art book.

Il primo capitolo gratis ad ottobre

Per chi volesse approcciare al mondo di The Last of Us, ottobre sarà un mese utile per giocare gratuitamente ‘The Last of Us Remastered’, uno dei due giochi che Sony ha già annunciato come disponibili per chi è abbonato al servizio di PlayStation Plus.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.