Nintendo Labo protagonista al Museo delle Scienze di Trento

Tecnologia

Il gadget creato dal colosso nipponico dei videogiochi permette di vivere un'esperienza interattiva davvero particolare e sarà protagonista di un laboratorio presso il Muse di Trento

Quando l’ha presentato, Nintendo ha definito ‘Labo’ come “una nuova esperienza interattiva per Nintendo Switch che farà la gioia di adulti e bambini”. L’obiettivo di Nintendo Labo, infatti, è quello di creare e trasformare un semplice pezzo di cartone in qualcosa di molto di più, che sia una moto, un pianoforte, un robot o qualsiasi oggetto la fantasia possa suggerire. Con questo particolare gadget, si possono infatti creare varie forme, in gergo chiamate ‘Toy-Con’, a partire da fogli di cartone presenti nel kit base di Switch che, combinati con il corpo del tablet di Nintendo e con i Joy-Con, prendono vita creando nuovi modi di giocare. Con il kit di base, comprensivo di pezzi in cartone e di vari pezzi accessori tra cui elastici, occhielli e cordicelle varie, si possono assemblare 5 diversi Toy-Con: la casa, la canna da pesca, il pianoforte, la moto e una sorta di macchina radiocomandata. L’aspetto curioso del gadget è che non serve altro, nemmeno scotch o colla: il tutto viene assemblato ad incastro e il risultato finale può esaltare sia grandi sia piccini.

Nintendo Labo protagonista al Muse di Trento

Nintendo Labo, sarà protagonista (il 27 e 28 luglio) anche quest’anno al Muse di Trento, il Museo delle Scienze della città trentina per coinvolgere appassionati di bizzarre creazioni in una serie di laboratori a tema. ‘Tinkering Labo - Nintendo Edition’ permetterà di cimentarsi con le forme di cartone Toy-Con combinate con la tecnologia di Nintendo Switch e creare così esperienze di gioco davvero innovative. Come si legge direttamente dalle pagine del sito del museo, ‘tinkering’, ovvero armeggiare o trafficare, vuol dire sperimentare in modo diverso la scienza e la tecnologia, utilizzando prima di tutto la creatività come strumento per relazionarsi e per comprendere ciò che ci circonda. La partnership con Nintendo ha l’intento di portare al Muse una linea di esperienze interattive basata sul gioco e sulla scoperta.

Switch, Super Mario è sempre tra i preferiti

Tra i titoli per la console portatile di casa Nintendo, intanto, grande successo di vendite è stato riscontrato per ‘Super Mario Maker 2’, una delle tantissime versioni legate al celebre idraulico coi baffi ed al suo strampalato mondo. Il titolo, sostanzialmente uno strumento di editor per la costruzione di scenari, ha riscosso notevole successo sia in Italia si soprattutto in Uk, dove a poche settimane dalla sua uscita il 28 giugno scorso si è attestato come re delle vendite.  

Tecnologia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.