Apple rilascia watchOS 5.2: ECG e supporto AirPods 2 anche in Italia

Tecnologia

Cupertino ha iniziato il rilascio dell’aggiornamento del sistema operativo in 19 paesi europei. Gli smartwatch potranno effettuare un ECG in 30 secondi ed essere collegati ai nuovi auricolari wireless 

Apple ha iniziato il rilascio del nuovo aggiornamento watchOS 5.2 in 19 paesi europei, Italia compresa, confermando le voci circolate negli ultimi giorni. Con l’ultima versione del sistema operativo, gli Apple Watch Series 4 saranno in grado di eseguire un elettrocardiogramma direttamente dal polso di chi li indossa, mentre gli smatwatch Series 1 e successivi potranno rilevare eventuali anomalie nel ritmo sinusale e avvisare l’utente con una notifica. watchOS 5.2 offrirà inoltre il supporto per i nuovi auricolari AirPods 2.

Un ECG in trenta secondi

Per effettuare un ECG, all’utente basterà solo premere il dito contro la corona digitale dell’orologio, nella quale sono inseriti degli elettrodi, e dopo 30 secondi il dispositivo darà il risultato, che si potrà archiviare nell’app Salute e presentare poi al proprio medico. Con watchOS 5.2, Apple Watch terrà costantemente monitorato in background il ritmo cardiaco e invierà una notifica nel caso in cui venissero rilevate alcune irregolarità nel ritmo del battito cardiaco.
Apple ha sottolineato che la nuova funzione possiede sia il marchio CE che l’autorizzazione per lo Spazio Economico Europeo, certificazioni che negli scorsi mesi hanno frenato l’approdo sul Vecchio Continente dello strumento, disponibile negli Stati Uniti già da novembre 2018. Oltre all’Italia, tra i 19 paesi in cui l’aggiornamento è stato rilasciato ci sono Francia, Germania, Spagna e Regno Unito.

Supporto ai nuovi AirPods2

Oltre all’app ECG, watchOS 5.2 introduce sugli Apple Watch il supporto agli AirPods 2, i nuovi auricolari wireless svelati da Cupertino pochi giorni fa. Nonostante un design molto simile al modello precedente, sono molte le novità offerte dalle cuffie, su tutte la custodia che agisce anche da caricatore senza fili, in grado di restituire più di 24 ore di ascolto. Gli auricolari, inoltre, integrano anche la funzione ‘Hey Siri’, che permetterà di controllarli tramite l’assistente vocale. Gli AirPods sono già disponibili sul sito di Apple a 229 euro se abbinati alla custodia di ricarica wireless o a 179 euro con il ‘case’ tradizionale.

Tecnologia: I più letti