Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Apple svela AirPods 2: custodia di ricarica wireless e Siri integrato

Titoli Sky Tg24 delle 13 del 20/03/2019

3' di lettura

Cupertino ha annunciato le nuove cuffie wireless: si possono controllare tramite il comando ‘Hey Siri’ e l'innovativa custodia restituisce alla batteria oltre 24 ore di durata 

Prosegue la settimana ricca di novità di Apple, che ha finalmente annunciato la tanto attesa seconda generazione di AirPods, sulla quale si rincorrevano diversi rumours già da qualche mese. Le principali aggiunte delle nuove cuffie wireless riguardano la custodia ricaricabile e un’autonomia della batteria migliorata rispetto al modello precedente. Diventa realtà anche la funzione 'Hey Siri', in precedenza non disponibile per gli auricolari di Apple, che permetterà di controllare i nuovi AirPods 2 tramite l’assistente vocale. Dopo aver aggiornato la linea di iPad e di iMac, Cupertino continua la propria opera di rinnovamento con il lancio delle nuove cuffie senza fili, a quasi tre anni di distanza dall’uscita della prima versione.

Custodia wireless e nuovo chip: prestazioni batteria al top

Simili nella forma, ma con diverse migliorie nella sostanza. Così si presentano i nuovi AirPods 2, che pur presentando un design simile al modello precedente offrono alcune interessanti novità. In primis, Apple ha ideato una custodia che agisce anche da caricatore wireless per diminuire le chance di ritrovarsi con le cuffie scariche e inutilizzabili. Secondo quanto afferma Cupertino, “bastano 15 minuti di ricarica nella custodia per avere tre ore di ascolto o due ore di conversazione”. Proprio la maggiore autonomia della batteria, fino al 50% in più grazie al nuovo chip H1, sarebbe secondo l’azienda uno dei punti forti dei nuovi AirPods, che garantiscono fino a cinque ore di ascolto con una singola carica. In caso di emergenza, basterà avere con sé l’innovativa custodia, che se caricata al massimo (attraverso un comune caricatore senza fili) può restituire agli auricolari wireless più di 24 ore di ascolto.

La novità Siri e il prezzo di AirPods 2

Oltre che duraturi, gli AirPods 2 di Apple sono soprattutto smart. L’idea di Cupertino è infatti quella di offrire un device semplice, intelligente e controllabile con pochi comandi. Le cuffie si connettono a iPhone, iPad o Apple Watch in modo rapido, con la possibilità di cambiare il device abbinato altrettanto velocemente. Come spiega la compagnia, gli AirPods “possono persino percepire quando si trovano nelle tue orecchie, fermando automaticamente la riproduzione quando le togli”. Bastano pochi tocchi direttamente sulle cuffie per avviare una canzone o passare alla traccia successiva, mentre la funzione ‘Hey Siri’, esclusiva di questa nuova generazione di cuffie, consente di controllare facilmente il device con i comandi vocali. Gli AirPods sono già disponibili sul sito di Apple a 229 euro se abbinati alla custodia di ricarica wireless o a 179 euro con il ‘case’ tradizionale. Tuttavia, chi possiede già la precedente versione di cuffie ha la possibilità di acquistare soltanto la custodia dotata di ricarica senza fili a 89 euro.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"