Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

ECG, la funzione di Apple Watch forse in Italia con watchOS 5.2

i titoli di sky tg24 delle 8 del 26/03

2' di lettura

Alcuni utenti hanno visto apparire delle schermate per la configurazione dell'app sul loro iPhone in seguito all'aggiornamento iOS. La funzione potrebbe arrivare presto in Europa 

La funzione elettrocardiogramma dell’Apple Watch Series 4 potrebbe presto approdare in Europa, probabilmente anche in Italia. Diversi proprietari dello smartwatch hanno infatti visto comparire alcune nuove schermate sui loro smartphone per la configuarzione di questo strumento, che potrebbe così essere disponibile con l’aggiornamento watchos 5.2, atteso nelle prossime settimane.

Segnalazioni dopo aggiornamento iOS 12.2

Le segnalazioni delle nuove schermate da parte degli utenti hanno iniziato a circolare in seguito all'installazione di iOS 12.2 sui loro iPhone. Tuttavia, l’applicazione ECG non è ancora disponibile su Apple Watch, in quanto Cupertino non ha ancora rilasciato la nuova versione del sistema operativo per questi dispositivi. Un ulteriore indizio riguardante l'imminente rilascio lo si trova nell’app Salute di iOS 12.2, alla voce "istruzioni per l’uso", dove si legge che nelle regioni non americane ‘l'app ECG è disponibile su Apple Watch Series 4 con watchOS 5.2 abbinato ad iPhone 5s o iOS 12.2 o versioni successive’. Sembra quindi che la nuova funzione sia ormai prossima, ma non c’è ancora la certezza che essa sarà disponibile anche in Italia.

Pareri discordanti sull’app ECG

La funzione ECG di Apple Watch ha fatto discutere fin dal momento del suo lancio, spingendo diversi cardiologi statunitensi a esprimere pareri discordanti: se da un lato molti esperti sono favorevoli agli strumenti tecnologici in grado di rilevare delle anomalie nel battito del cuore, dall’altro in molti si sono dichiarati contrari, soprattutto per i falsi allarmi che si possono creare, anche a causa di possibili malfunzionamenti o errori da parte del sensore. Ad esempio, Ivor Benjamin, presidente dell'American Heart Association, ha elogiato la funzione in quanto portatrice di “una conoscenza più profonda della propria salute”, mentre secondo John Mandrola, cardiologo del 'Baptist Health' system di Louisville, si assisterà a “un’ondata di pazienti sani andare dal medico per un consulto”.
Lo scorso gennaio, un ex istruttore di sci di Roma è riuscito a salvarsi da un infarto proprio grazie a una notifica apparsa sul suo Apple Watch.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"