Serie A, vincono Juventus, Milan, Torino e Inter. Roma-Bologna 0-0

Sport

Cinque le partite in calendario. I bianconeri vincono 2-1 contro il Venezia con una doppietta di Bonucci. I rossoneri superano la Fiorentina con un gol di Leao. Vince anche il Toro a Empoli. A Udine, i nerazzurri passano e restano in scia ai rossoneri. La sfida tra Roma e il Bologna finisce 0-0

ascolta articolo

Cinque le partite in calendario in questa domenica di Serie A. Juventus-Venezia è finita 2-1. Il Milan ha battuto 1-0 la Fiorentina. Empoli-Torino è terminata 1-3. A Udine l'Inter ha vinto 2-1 rimanendo in scia ai rossoneri in vetta. Ha chiuso il programma la sfida Roma-Bologna finita 0-0 (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A).

Il tabellino di Roma-Bologna 0-0

vedi anche

Leicester-Roma, la semifinale di Conference League finisce 1-1

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Maitland-Niles, Veretout, Cristante, Perez, El Shaarawy; Zaniolo, Felix. Allenatore: Mourinho

 

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi; Kasius, Dominguez, Schouten, Soriano, Hickey; Orsolini, Arnautovic. Allenatore: De Leo

La cronaca di Udinese-Inter 1-2

vedi anche

Serie A, i recuperi della 20esima giornata: Bologna-Inter 2-1. VIDEO

L'Inter la sblocca subito: al minuto 12 angolo di Dimarco sul primo palo dove c'è il taglio di Perisic, che gira di testa e batte Silvestri. Al 36esimo contatto in area tra Dzeko e Pablo Marì: è rigore per i nerazzurri. Lautaro tira, la palla colpisce il palo e poi l'avambraccio di Silvestri, l'attaccante argentino ribadisce in gol di testa. A metà ripresa i padroni di casa accorciano le distanze: punizione di Deulofeu, Handanovic respinge ma Udogie rimette in mezzo e Pussetto segna da pochi passi. L'Inter però porta a casa i 3 punti e rimane in scia al Milan in vetta alla classifica.

Il tabellino di Udinese-Inter 1-2

Gol: 12' Perisic (I), 39' Lautaro Martinez (I), 72' Pussetto (U)

 

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Mari, Perez; Molina (28'st Soppy), Arslan (1'st Samardzic), Walace, Pereyra (34'st Jajalo), Udogie; Success (27'pt Pussetto), Deulofeu. Allenatore: Cioffi

 

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco (32'st D'Ambrosio); Darmian, Barella (45'st Vecino), Brozovic, Gagliardini (29'st Vidal), Perisic; Lautaro Martinez (29'st Sanchez), Dzeko (29'st Correa). Allenatore: S.Inzaghi

 

Ammoniti: Pablo Mari, Pereyra (U), Vecino (I)

La cronaca di Milan-Fiorentina 1-0 (GLI HIGHLIGHTS)

approfondimento

Dalla Juve a Milan e Inter: le nuove maglie per la stagione 2022-23

Il Milan parte forte: al minuto 7 annullato un gol a Theo Hernandez per un fuorigioco di Messias a inizio azione. Al 16esimo Giroud si divora il vantaggio dopo una splendida imbucata di Kessié. Anche la Fiorentina si rende pericolosa con Saponara. I rossoneri costruiscono bene e arrivano a costruire molte occasioni potenziali ma pochi tiri nello specchio. Il copione non cambia nella ripresa anche se è la Viola ad avere una grande chance con un colpo di testa di Cabral su cui Maignan fa un miracolo. Il Milan la sblocca al minuto 82 con Leao: Terracciano sbaglia il rinvio, il portoghese recupera e punta, tira di destro e fa esplodere San Siro. È il gol che manda i rossoneri a +5 in attesa dell'Inter.

Il tabellino di Milan-Fiorentina 1-0

Gol: 82' Leao

 

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessié (34'st Bennacer); Messias (11'st Rebic), Brahim Diaz (11'st Krunic) Leão; Giroud (22'st Ibrahimovic). Allenatore: Pioli

 

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti (1'st Martinez Quarta), Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan (22'st Torreira), Amrabat, Maleh (14'st Bonaventura); Nico Gonzalez (22'st Ikoné), Cabral, Saponara (36'st Sottil). Allenatore: Italiano

 

Ammoniti: Bennacer (M); Maleh, Venuti, Martinez Quarta (F)

La cronaca di Empoli-Torino 1-3 (GLI HIGHLIGHTS)

vedi anche

Serie A, il Napoli crolla a Empoli. Lazio-Milan 1-2

La partita si sblocca nel secondo tempo, al 56esimo: Verre serve Zurkowski che da fuori area lascia partire una conclusione bassa e potente. Berisha si tuffa con un attimo di ritardo, tocca la palla ma non riesce a evitare il gol. Al minuto 60 l’arbitro Cosso, dopo un controllo al Var, espelle Verre per un fallo su Pellegri prima sanzionato con il giallo. Rosso diretto e Empoli in 10 uomini. Al 75esimo tiro di Ansaldi e mano di Stojanovic. L'arbitro dopo il check al Var conferma il penalty. Belotti dagli undici metri non sbaglia e pareggia. Qualche minuto dopo altro tocco di mano di Stojanovic su tiro di Ricci. Ancora rigore e rosso per il difensore dell’Empoli. Belotti segna la doppietta e porta avanti il Toro. In pieno recupero il "Gallo" sigla la tripletta personale in scivolata su assist di Brekalo.

Il tabellino di Empoli-Torino 1-3

Gol: 56' Zurkowski (E), 78' (rig.), 87' (rig.) e 96' Belotti (T)

 

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Viti, Luperto, Parisi; Zurkowski (44’ st La Mantia), Asllani; Henderson (34’ st Stulac); Verre; Pinamonti, Di Francesco (20 st Benassi) . All. Andreazzoli


TORINO (3-4-2-1): Berisha; Buongiorno, Djidji, Rodriguez; Singo (25’ st Seck), Pobega, Lukic (25’ st Ricci), Vojvoda (1’ st Ansaldi); Brekalo, Praet; Pellegri (25’ st Belotti) . All. Juric


Ammoniti: Vojvoda (T), Pinamonti (E), Lukic (T), Henderson (E)

La cronaca di Juventus-Venezia 2-1 (GLI HIGHLIGHTS)

approfondimento

Serie A: ok Verona, Samp e Lazio. Napoli-Sassuolo finisce 6-1. VIDEO

La Juve parte forte e crea subito due palle gol nei primi 4 minuti con Zakaria e Pellegrini (traversa). Al 7' segna Bonucci. Nella ripresa, dopo due occasioni nel giro di due minuti, Aramu trova il pari al 71'. Ma poco dopo segna ancora Bonucci.

Il tabellino di Juventus-Venezia 2-1

Gol: Bonucci L. 7' e 76', Aramu M. 71'

 

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini (13' st Alex Sandro); Bernardeschi (13' st Dybala), Zakaria, Miretti (35' st Arthur), Rabiot; Vlahovic (36' st Chiellini), Morata (24' st Kean). Allenatore: Allegri

 

VENEZIA (4-3-2-1): Maenpaa; Mateju (41' st Okereke), Caldara, Ceccaroni, Haps (42' st Ullmann); Crngoj (20' st Peretz), Ampadu, Cuisance (1' st Kiyine); Aramu, Vacca (37' pt Fiordilino); Henry. Allenatore: Soncin

 

Ammoniti: Zakaria, Pellegrini, Alex Sandro (J); Kiyine, Aramu, Haps (V)

Sport: I più letti