Brasile, Pelé: “Mi sto riprendendo molto bene, continuo a sorridere”

Sport

Attraverso i canali social l'ex fuoriclasse brasiliano ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute. "Grazie per tutto l'affetto che ricevo da voi", ha aggiunto O'Rei nuovamente ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Albert Einstein di San Paolo 

"Amici miei, mi sto riprendendo molto bene. Oggi ho ricevuto visite da familiari, continuo a sorridere ogni giorno". Sono le parole di Pelé che, via Instagram, è tornato personalmente, dopo la figlia, a rassicurare tutti sulle proprie condizioni. "Grazie per tutto l'affetto che ricevo da voi", ha aggiunto O'Rei nuovamente ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Albert Einstein di San Paolo dopo l'operazione per l'asportazione di un tumore al colon.

Il ricovero

L’ex calciatore brasiliano aveva lasciato la rianimazione martedì scorso, dopo un’operazione per l’asportazione di un tumore al colon "sospetto" scoperto durante gli esami di routine. Pelé era stato ricoverato nell’ospedale “Albert Einstein” il 31 agosto e operato il 4 settembre. Era stato lo stesso 80enne, leggenda del calcio, a diffondere via social i suoi ringraziamenti ai tanti che lo hanno sostenuto: "Amici miei, questo è un messaggio per ognuno di voi.  Continuo ogni giorno più felice, con molta disposizione a giocare tutti i 90 minuti, più gli straordinari. Presto saremo insieme!".

Il post rassicurante della figlia

approfondimento

Brasile, Pelé ricoverato di nuovo in terapia intensiva

Sta "recuperando bene", aveva scritto ieri la figlia per rassicurare i fan del campione brasiliano su Instagram. "Questo è il normale scenario di recupero per un uomo della sua età. Dopo un'operazione come questa, a volte si fanno due passi avanti e uno indietro. Ieri era stanco e ha fatto un passo indietro. Oggi ha fatto due passi avanti", ha scritto Kely Nascimento. Il messaggio era accompagnato da una sua foto col padre: "Questa foto è stata scattata poco fa. Indossa un piumino perché è di Santos e il freddo di San Paolo gli da' fastidio", ha scherzato la figlia. "C'è molta ansia nel mondo in questi giorni e noi non vogliamo aggiungerne".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.