Serie A: vincono Sampdoria, Udinese, Sassuolo e Cagliari. Video e highlights

Sport

La 31esima giornata di campionato si è aperta con i match di sabato pomeriggio. A Marassi la squadra di Ranieri batte il Verona con i gol di Jankto, Gabbiadini e Thorsby. A Crotone i friulani si impongono in trasferta con una doppietta di De Paul. La squadra di De Zerbi supera 3-1 la Fiorentina. In serata, partita incredibile tra sardi e emiliani con i padroni di casa che vincono 4-3 nel recupero

Il weekend della 31esima giornata del campionato di Serie A si è aperto con i due anticipi del sabato pomeriggio. Nei match delle ore 15, a Marassi la Sampdoria ha battuto 3-1 il Verona con i gol di Jankto, Gabbiadini e Thorsby. Allo Scida invece l'Udinese si è imposta per 2-1 in trasferta con una doppietta di De Paul (TUTTI GLI HIGHLIGHTS DI SERIE A). Nella partita delle 18 il Sassuolo ha superato 3-1 la Fiorentina: viola avanti con Bonaventura, i padroni di casa ribaltano con una doppietta di Berardi su rigore e un gol di Maxime Lopez. In serata, match incredibile tra Cagliari e Parma: i sardi vincono 4-3 nel recupero e sognano ancora la salvezza.

Crotone-Udinese 1-2 (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Serie A 30ma giornata, vincono tutte le big: video, gol e highlights

Una doppietta di De Paul, espulso al 90', e l’Udinese torna al successo dopo un mese. Inutile l’ennesimo gol di Simy, che su rigore trova il momentaneo pareggio e nel finale sfiora il 2-2 colpendo un palo: settima partita consecutiva in gol per il nigeriano, che in classifica marcatori sale a quota 17. Il Crotone perde però la quinta gara di fila e vede avvicinarsi la retrocessione.

Il tabellino: Crotone-Udinese 1-2

41' e 74' De Paul (U), 68' rig. Simy (C)

 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Golemic, Cuomo (82' Riviere); Pereira (46' Rojas), Messias, Petriccione (77' Cigarini), S. Molina, Reca; Ounas (77' Zanellato), Simy. All. Cosmi

 

UDINESE (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; N. Molina (92' Becao), De Paul, Walace (70' Arslan), Pereyra, Stryger Larsen; Okaka, Nestorovski (70' Forestieri). All. Gotti
 

Espulso: De Paul al 90' per rosso diretto
Ammoniti: Pereyra (U), Forestieri (U)

Sampdoria-Verona 3-1 (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Benevento-Sassuolo 0-1: video, gol e highlights del match di Serie A

Ranieri batte Juric in rimonta, con un tris che non si vedeva da dicembre. L'Hellas era passato in vantaggio su calcio di punizione con Lazovic, pareggio in avvio di ripresa con un gran sinistro di Jankto. Al 73' Gabbiadini dal dischetto firma il sorpasso e nel finale Thorsby di testa mette in ghiaccio il risultato.

Il tabellino: Sampdoria-Verona 3-1

13' Lazovic (V), 46' Jankto (S), 73' rig. Gabbiadini (S), 82' Thorsby (S)
 

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Damsgaard (46' Candreva), Adrien Silva, Thorsby, Jankto (85' Tonelli); Verre (46' Keita Balde); La Gumina (46' Gabbiadini). All. Ranieri

 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter (77' Lovato), Dimarco; Faraoni, Sturaro (58' Tameze), Barak (77' Favilli), Lazovic; Salcedo (81' Colley), Zaccagni (58' Bessa); Lasagna. All. Juric


Ammoniti: Verre (S), Faraoni (V), Tameze (V), Dawidowicz (V), Keita Balde (S), Yoshida (S)

Sassuolo-Fiorentina 3-1 (HIGHLIGHTS)

leggi anche

Serie A, Parma-Milan 1-3 e Spezia-Crotone 3-2: video, gol e highlights

La squadra di De Zerbi batte in rimonta la Fiorentina e ottiene il secondo successo di fila. Alla mezz'ora, dopo almeno tre occasioni, sono i viola a sbloccare con Bonaventura grazie a un bel gol dalla distanza. Quasi dalla stessa posizione Castrovilli colpisce il palo prima dell'intervallo. Nella ripresa entra Berardi e ribalta la situazione trasformando due calci di rigore in tre minuti. A un quarto d'ora dal termine Maxime Lopez chiude la partita. Iachini resta a 30 punti.

 

Il video con gli highlights della partita è visibile da subito per gli abbonati Sky, tre ore dopo il fischio finale per tutti gli altri lettori.

Il tabellino: Sassuolo-Fiorentina 3-1

31' Bonaventura (F), 59' rig., 62' rig. Berardi (S), 75' Maxime Lopez (S)
 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur (86' Marlon), Chiriches, Ferrari, Rogerio (46' Kyriakopoulos); Maxime Lopez, Obiang; Traoré (46' Berardi), Djuricic (46' Defrel), Boga; Raspadori (76' Locatelli). All. De Zerbi
 

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti (78' Malcuit), Bonaventura (70' Callejon), Pulgar, Castrovilli (70' Eysseric), Biraghi (83' Kouamé); Ribery, Vlahovic. All. Iachini

Ammoniti: Traoré (S), Castrovilli (F), Milenkovic (F), Maxime Lopez (S), Biraghi (F), Muldur (S), Eysseric (F), Pulgar (F)

Cagliari-Parma 4-3

leggi anche

Serie A, Bologna-Inter 0-1, decide Lukaku: video, gol e highlights

Partita folle alla Sardegna Arena. In avvio la sblocca al volo Pezzella, che rischia al 25': rigore assegnato e poi negato al Cagliari dopo l'intervento del Var. Raddoppia Kucka alla mezz'ora, Pavoletti accorcia di testa. Nella ripresa tris di Man prima del gol di Marin. Il Cagliari pareggia con Pereiro al 91' prima del clamoroso 4-3 di Cerri all'ultimo minuto di recupero. I sardi possono ancora credere nella salvezza.

Il tabellino: Cagliari-Parma 4-3

5' Pezzella (P), 31' Kucka (P), 39' Pavoletti (C), 59' Man (P), 66' Marin (C), 91' Pereiro (C), 94' Cerri (C)
 

CAGLIARI (3-5-2): Vicario; Rugani (64' Pereiro), Godin, Carboni; Zappa (58' Lykogiannis), Marin, Nainggolan, Duncan (64' Simeone), Nandez (87' Cerri); Joao Pedro, Pavoletti. All. Semplici

 

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini (60' Busi), Osorio, Bani, Pezzella (78' Dierckx); Grassi, Brugman, Kurtic; Man (72' Valenti), Cornelius (72' Pellè), Kucka (46' Mihaila). All. D'Aversa


AmmonitiPezzella (P), Marin (C), Duncan (C), Kurtic (P), Nandez (C), Nainggolan (C)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.