Sampdoria-Juventus 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport
(Ansa)

Nell'anticipo della 17^ giornata del campionato, presenza numero 647 in Serie A per Buffon, che eguaglia Maldini al primo posto. Bianconeri in vantaggio nel primo tempo con Dybala, pareggia Caprari ma Cristiano Ronaldo riporta avanti la Juve che espugna Marassi

La Juventus ha espugnato Marassi battendo la Sampdoria in trasferta: è terminato 2-1 per i bianconeri l’anticipo della 17esima giornata del campionato di Serie A. Allo stadio di Genova i bianconeri sono andati in vantaggio nel primo tempo con Dybala, i blucerchiati hanno pareggiato con Caprari, ma Cristiano Ronaldo (Ronaldo salta a 2,56 metri, incredibile gol di testa: VIDEO) ha riportato i suoi avanti (LA CLASSIFICA MARCATORI AGGIORNATA). Gianluigi Buffon, con la presenza di oggi, ha eguagliato Paolo Maldini come primatista di presenze in Serie A (647 partite) e superato Alessandro Del Piero come giocatore più presente nella storia della Serie A a girone unico con la maglia della Juve, con 479 presenze (LA VITTORIA DELLA JUVE CONTRO L'UDINESE - TUTTI I GOL E GLI HIGHLIGHTS DELLA 16ESIMA GIORNATA).

Primo tempo: Juve avanti con Dybala e CR7

La Juve va in vantaggio al 19esimo, al primo vero affondo della gara: Alex Sandro dalla sinistra serve Dybala che incrocia al volo dal limite dell’area e batte Audero. Al 35esimo, nel momento più difficile, la squadra di Ranieri pareggia: palla persa da Alex Sandro al limite dell'area, Caprari approfitta e sigla l’1-1. A fine primo tempo Cristiano Ronaldo riporta in vantaggio la Juve con un colpo di testa su assist ancora di Alex Sandro.

Secondo tempo: vince la Juve

A inizio ripresa, al 56esimo, Matuidi spreca l’occasione per il terzo gol bianconero: Dybala serve il francese che colpisce di spalla anziché di testa. Al 68esimo è ancora CR7 ad andare vicino al gol con un tiro deviato su cui Audero interviene sulla linea di porta. Al minuto 89 annullato un gol a Cristiano Ronaldo per fuorigioco. Nel recupero c’è spazio per l’espulsione di Caprari, per una gomitata su Demiral. Ma il risultato non cambia più e la Juve espugna Marassi.

Il tabellino

SAMPDORIA-JUVENTUS 1-2

19' Dybala (J), 35' Caprari (S), 45' Ronaldo (J)

SAMPDORIA: Audero; Murillo, Ferrari, Colley, Murru (76' Augello); Depaoli (50' Leris), Thorsby, Linetty, Jankto (62' Gabbiadini); Ramirez, Caprari. All. Ranieri

JUVENTUS: Buffon; Danilo, Bonucci, Demiral, Alex Sandro (82' De Sciglio); Rabiot, Pjanic, Matuidi; Dybala (77' Douglas Costa); Higuain (69' Ramsey), Ronaldo. All. Sarri

Ammoniti: Jankto (S), Pjanic (J), Murillo (S), Demiral (J), Caprari (S)

Espulso: Caprari (S) al 92'

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.