Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Cagliari-Verona 1-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

I sardi sfiorano la quarta vittoria consecutiva in campionato. Dopo l'iniziale vantaggio con Castro, Pisacane scivola mentre rinvia e serve il pareggio ai veneti

Dopo il colpo esterno a Napoli, nella sesta giornata di Serie A il Cagliari pareggia 1-1 in casa contro il Verona, mancando così la quarta vittoria consecutiva. Nel primo tempo ci provano Simeone e Joao Pedro, ma è Castro a beffare Silvestri. I veneti pareggiano nella ripresa 'aiutati' dallo sfortunato Pisacane, che scivola mentre rinvia e lascia tutto solo Faraoni davanti a Olsen: l'ex Crotone non sbaglia. Il Cagliari aggancia comunque la Lazio a 10 punti, mentre il Verona conquista un punto importante e sale a quota 6 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Gara combattuta

Il Cagliari schiera la coppia Joao Pedro-Simeone con Castro a supporto, mentre per il Verona Stepinski è l'unica punta. I sardi ci provano subito al 12': lancio lungo per il Cholito, che stoppa e calcia di esterno destro, Silvestri mette in angolo. Al 22' Joao Pedro conclude di destro di prima intenzione ma angola troppo. Al 29' il Cagliari passa in vantaggio: cross a giro di Castro, lo stesso Pedro sfiora di testa ingannando il portiere dell'Hellas. Il tocco dell'attaccante brasiliano è impercettibile: la Lega assegna il gol a Castro. I veneti tornano a farsi vedere dalle parti di Olsen con Zaccagni, che non sfrutta di testa un bel cross di Veloso (39'). E sul finale di tempo, arriva la grande occasione per pareggiare: Olsen respinge con i pugni il tiro di Verre, Veloso calcia a botta sicuro ma Pisacane salva sulla linea. Si va al riposo sull'1-0.

Il Cagliari si fa male da solo

A inizio ripresa, doppia occasione di testa per il Cagliari: prima Rog centra il palo (52'), poi Silvestri para d'istinto su Simeone (63'). I sardi sprecano, e il Verona ne approfitta nel modo più clamoroso: Pisacane, che nel primo tempo aveva salvato il risultato, scivola nella propria area mentre rinvia, Faraoni si avventa sul pallone e davanti al portiere avversario non sbaglia (66'). Per Simeone non è serata: al 77' Nainggolan mette in mezzo per l'argentino che sbaglia un calcio di rigore in movimento. All'85' l'Hellas ha la clamorosa occasione per ribaltare il match, ma Stepinski da distanza ravvicinata calcia contro Olsen. Il risultato non cambia più: è 1-1.

Il tabellino

Gol: 29' Castro (C), 66' Faraoni (V)

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Castro; Joao Pedro, Simeone. All.: Maran.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrhamani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. All.: Juric.

Ammoniti: Pellegrini (C), Castro (C), Dawidowicz (V), Stepinski (V)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"