Il Trono di Spade, rivelate informazioni sul prequel da George R.R. Martin

Inserire immagine
@Getty Images

Importanti aggiornamenti che hanno subito fatto il giro del mondo. Entertainment Weekly ha intervistato George R. R. Martin in merito al prequel de Il Trono di Spade , lo scrittore ha rivelato informazioni su ciò che ci aspetta.

Il Trono di Spade, scopri lo speciale sulla serie

Non è stato facile accettare la fine della serie che ha riscritto la storia dell’intrattenimento, ma la notizia ufficiale dell’arrivo di un prequel può di certo migliorare gli animi dei milioni di fan sparsi in tutto il mondo.

Il Trono di Spade: le indiscrezioni sul prequel

Nei giorni scorsi Entertainment Weekly ha intervistato George R. R. Martin, padre della serie che in questo momento è alle prese con il sesto libro, in merito alla realizzazione del tanto attesto prequel che secondo le prime indiscrezioni avrebbe dovuto chiamarsi “Bloodmoon”. Lo scrittore ha rivelato importanti fatti sulla serie, compreso quello che potrebbe essere il titolo definitivo.

Parallelamente Il Messaggero ha riportato la notizia secondo cui in questi giorni la produzione della serie dovrebbe fare tappa in Italia per girare alcune scene del prequel, più precisamente all’interno della Grotta del Turco a Gaeta. Nelle otto stagioni de Il Trono di Spade abbiamo infatti potuto ammirare tantissimi luoghi meravigliosi e affascinanti (qui potete trovare le foto delle location utilizzate per la serie), ora sarà la volta anche del Bel paese.

George R. R. Martin parla di Naomi Watts

Nelle scorse ore le rivelazioni fatte da George R. R. Martin hanno infiammato i fan della serie che hanno finalmente potuto scoprire alcune informazionia. La prima notizia importante riguarda la protagonista, da tutti indicata come Naomi Watts (qui potete trovare tutte le foto più belle dell'attrice), ma stando a quanto dichiarato dallo scrittore non ci sarà un personaggio centrale, ma un cast corale, queste leparole: “Esiterei a utilizzare la parola 'protagonista'. Come ben sapete da Il Trono di Spade, non abbiamo mai indicato nessuno come attrice o attore protagonista fino ad oggi. È sempre stato per supportare perché la serie è un ensemble. Credo che sarà così anche per la nuova serie. Non abbiamo protagonisti quanto piuttosto un cast corale”.

Il titolo: non ci sono ancora conferme ufficiali

La seconda indiscrezione dello scrittore americano è quella riguardante il titolo del prequel. Nelle scorse settimane alcuni siti hanno riportato la notizia secondo cui il titolo avrebbe potuto essere“Bloodmoon”, ma George R. R. Martin ha smentito tutto dichiarando che al momento non è ancora stata presa una decisione definitiva.

Lo scrittore ha anche aggiunto che la sua scelta ricadrebbe su “The Long Night”, ma in tal caso si avrebbe un caso di omonimia con il titolo del terzo episodio dell’ottava stagione, ecco quindi spuntare un altro titolo: “Ho sentito un suggerimento che potrebbe chiamarsi ‘The Longest Night’, che sarebbe una variazione per la quale non ci sarebbe nessun problema per me. Quello andrebbe abbastanza bene”.

Westeros, gli Stark e i Lannister

La terza indiscrezione riguarda Westeros: “Parliamo dei Sette Regni di Westeros, c’erano Sette Regni al tempo della conquista di Aegon, ma se andiamo molto indietro nel tempo ne troviamo nove, e dodici, e alla fine si arriva a quando si aveva una centinaio di regni e questa è l’era di cui stiamo parlando qui”.

In seguito George R. R. Martin ha anche confermato che nel prequel saranno presenti gli Stark: “Gli Stark ci saranno assolutamente”. Lo scrittore ha anche aggiunto: “Ovviamente ci saranno anche gli Estranei, i metalupi e i mammut”.

Infine l’ultima rivelazione riguarda la famiglia Lannister che non sarà presente nel prequel, queste le parole di Martin: “I Lannister non ci sono ancora”.