Game of Thrones, prequel o sequel: tutto quello che sappiamo

La fine dell'ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade ha segnato un punto di svolta, cosa succederà adesso? Ci saranno prequel e sequel? L'appuntamento con l'episodio finale della serie nella versione doppiata in italiano è per lunedì, alle 21.15, su Sky AtlanticATTENZIONE: rischio SPOILER per chi non ha ancora visto l’episodioIl Trono di Spade 8, la recensione dell’episodio 6, il FINALE DI SERIE

Il Trono di Spade 8, scopri tutto nello speciale sulla serie

L’argomento più discusso delle ultime ore? Ovviamente il finale de Il Trono di Spade che ha diviso il pubblico come mai successo prima. L’appuntamento con l’episodio nella versione doppiata in italiano è per lunedì, alle 21.15, su Sky Atlantic.

————————


Attenzione: rischio spoiler per chi non ha ancora visto l’episodio


————————

La conclusione ha profondamente toccato milioni di persone in tutto il mondo che devono dire addio alla serie dei record che ha riscritto i canoni dell’intrattenimento. Jon Snow, Daenerys Targaryen, Arya Stark, Cersei Lannister e compagni ci hanno fatto emozionare e commuovere per quasi dieci anni grazie alle avventure più incredibili di sempre (qui puoi trovare le foto delle location utilizzate dalla produzione).

Il Trono di Spade: la fine della serie

Ieri mattina gli attori principali de Il Trono di Spade hanno salutato definitivamente la serie pubblicando post strappalacrime che hanno fatto subito il giro del web, tra questi quello di Emilia Clarke che ha ringraziato il personaggio interpretato: “Trovare le parole per scrivere questo mi ha travolto per quante cose vorrei dire anche se le parole non risultano abbastanza per la grandezza dello show e l’importanza di Dany per me”.

Nelle ultime ore una domanda sta serpeggiando sui social e nella mente di milioni di telespettatori: ci saranno sequel o prequel? Negli anni più volte si è discusso della possibilità di realizzarli senza però avere conferme definitive, ora che i giochi sono chiusi, l’attenzione dei telespettatori è tornata a rivolgersi proprio a loro.

Il Trono di Spade: prequel e sequel?

Per cercare di capire la situazione partiamo da George R. R. Martin, papà de Il Trono di Spade. Al momento lo scrittore americano è al lavoro sugli ultimi due libri della serie, ovvero il sesto e il settimo, che stando a quanto emerso nei giorni scorsi potrebbero uscire a breve. Nel corso degli anni l’autore si è più volte espresso sulla possibilità di serie collegate ai suoi lavori poiché probabilmente avrà un ruolo fondamentale nella loro ideazione.

Le prime indiscrezioni riguardanti serie collegate a Il Trono di Spade sono emerse nel 2017. Nonostante siano passati soltanto due anni, in questi ventiquattro mesi sono state portate a galla numerose conferme e smentite. Stando alle ultime notizie trapelate, al momento i prequel in lavorazione sarebbero cinque, due dei quali nella fase di scrittura e uno addirittura nella fase di shooting.

Tuttavia bisogna essere molti cauti poiché molto probabilmente verranno prima girati dei pilot per testare il lavoro e solo in caso di responso positivo verranno approvati. Per quanto riguarda lo sviluppo, gli eventuali prequel non tratteranno personaggi che conosciamo già ma avranno nuovi protagonisti poiché ambientati centinaia di anni prima.

Nel frattempo nelle ultime ore, secondo quanto rivelato dal The Sun, un prequel sembrerebbe essere in fase di shooting. La protagonista dovrebbe essere Naomi Watts che al momento si troverebbe sul set a Belfast. Sempre stando a quanto emerso, il progetto si starebbe svolgendo sotto il nome segreto di “Bloodmoon”. Zero indiscrezioni per quanto riguarda eventuali sequel.