Il Trono di Spade 8, Maisie Williams racconta Arya Stark

Un video che vi farà sicuramente scoppiare in lacrime, Maisie Williams ha ripercorso i suoi dieci anni sul set de Il Trono di Spade che vi aspetta ogni lunedì, alle 3 di notte , in contemporanea con gli Stati Uniti d'America e con la versione doppiata in italiano ogni lunedì, alle 21:15, su Sky Atlantic .

Il Trono di Spade 8, scopri tutto nello speciale sulla serie

Prendete un bel pacco di fazzoletti, mettetevi comodi e preparatevi ad asciugarvi le lacrime. L’ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade è quasi giunta al giro di boa e se siete già provati dal pensiero che a breve la serie terminerà per sempre, lo sarete ancora di più dopo aver visto il video di Maisie. In attesa degli episodi finali, in onda tutti i lunedì, alle 3 di notte, in contemporanea con gli Stati Uniti d’America e nella versione doppiata in italiano ogni lunedì, alle 21:15, su Sky Atlantic, ecco un filmato che vi farà venire una tremenda nostalgia.

Otto lunghissime stagioni, quasi dieci anni di produzione, tantissimi personaggi incontrati nel corso degli episodi e innumerevoli colpi di scena, la serie ci ha regalato emozioni infinite e indimenticabili, ma se pensavate di aver visto tutto, non è così. Maisie Williams, interprete di Arya Stark, ha deciso di condividere i ricordi del suo personaggio raccontando i momenti più importanti sul set e alcune curiosità di cui non eravamo a conoscenza.

I ricordi di Maisie

Maisie, classe 1997, è la giovanissima attrice inglese che ci ha sorpreso e commosso con uno dei protagonisti più amati e popolari della serie (clicca qui per vedere le location dove è stato girato Il Trono di Spade). La ragazza ha ora deciso di farci emozionare ancora di più ripercorrendo il suo percorso artistico e umano all’interno della produzione che le ha fatto incontrare la sua migliore amica e che l'ha formata come artista (clicca qui per vedere le foto più belle di Maisie).

Il video ci mostra tantissime immagini dell’attrice, comprese alcune delle prime stagioni in cui forse farete anche fatica a riconoscerla in quanto poco più che una bambina. Nel corso degli anni Maisie ha preso per mano i telespettatori che hanno avuto la possibilità di crescere insieme assistendo a una grande evoluzione del suo personaggio.

Maisie: “Sophie è semplicemente la mia migliore amica”

Nel video Maisie ha parlato del ruolo che la serie ha avuto nella sua vita: “Per me è come una scuola, mi ha veramente formato come persona. A scuola impari la grammatica, la matematica, la fisica, ma quando poi la termini e ti affacci al mondo, allora impari a conoscere te stesso e le persone, a come connetterti e a comunicare con gli altri, ora sono davvero sicura di me. Ho sviluppato questa confidenza in me stessa grazie allo show e all’interpretazione di Arya”.

L’attrice ha anche parlato di alcuni dei momenti più divertenti e indimenticabili vissuti sul set, uno di questi è stato il dover lanciare del cibo addosso a Sophie, per la quale ha anche speso parole dolcissime; infatti Il Trono di Spade non ha soltanto regalato popolarità e successo all’attrice ma le ha anche fatto conoscere la sua migliore amica: “Lei è semplicemente la mia migliore amica, chi altro può dire di andare a lavoro con la sua migliore amica?”.

Maisie: “Se non dovessi fare nient’altro, sarei comunque felice”

Le sequenze successive ci mostrano anche immagini dal backstage della serie, queste le parole dell’attrice: “Mi mancheranno le dinamiche dello show, perché non c’è niente come questo, sono davvero tanto fortunata ad aver incontrato queste persone e ad aver lavorato con loro”. Maisie ha poi continuato sottolineando il bellissimo rapporto instaurato con gli altri membri del cast e con la troupe de Il Trono di Spade: “Credo sia difficile trovare un gruppo di persone che lavori così bene insieme e che si preoccupi l’uno dell’altro, è stato davvero un posto sicuro”.

Infine l'attrice ha utilizzato le ultime parole per esprimere tutto il suo amore per la serie che sicuramente porterà per sempre nel suo cuore: “Se non dovessi fare nient’altro, sarei comunque felice, mi mancherà così tanto questa serie”.