Gomorra 4, Ivana Lotito: "Azzurra è ancora più forte nonostante tutto e tutti". Ovvio

Ivana Lotito è Azzurra

E' la sola persona che sa porsi "a muso duro" con Genny Savastano , suo marito. Azzura diventa ancora più protagonista e partecipe delle (nuove) attività del consorte in Gomorra 4 , in programmazione ogni venerdì alle ore 21.15 su Sky Atlantic . Ecco l'intervista a Ivana Lotito.

Gomorra 4, scopri tutto nello speciale

(BassoFabrizio
Inviato a Roma)


A muso duro. Azzurra ha smesso di essere solo la moglie del boss Genny Savastano. Adesso vuole esserne la consorte, nel senso etimologico latino: chi condivide la sorte. Penso a una persona che ha fatto sua una frase che, più o meno, diceva di non credere a chi ti racconta che se vuoi davvero una persona la lasci andare perché se la vuoi davvero non la lasci andare ma resti e resisti anche quando il mondo ti volta le spalle perché tenerci è lottare, resistere, è rimanere insieme nonostante tutto e tutti, senza imbarazzi e vergogne. Poi capita, in questo caso è capitato, che sia solo una bella frase senza riscontri nella realtà. Non capita ad Azzurra che si dimostra fiera e vera nonostante tutto e tutti. In un pomeriggio romano, con una capitale conquistata da Gomorra - La Serie, la cui quarta stagione è protagonista ogni venerdì sera alle ore 21.15 su Sky Atlantic, ho incontrato chi anima Azzura, Ivana Lotito. E con lei abbiamo chiacchierato di Gomorra 4.

Ivana, non ti ho mai vista affrontare a muso duro Genny.
Era giunto il momento di porre un aut-aut affinché uscisse dalla criminalità. Deve prevalere la salvaguardia della sicurezza, doveva fare una scelta.
Come hai vissuto il cambiamento di Azzurra?
Soffrivo all’idea di essere una petulante che richiama all’ordine, al rispetto della famiglia. Non volevo essere un cliché, dunque ho dovuto in primis pormi in modo diverso nei confronti di mio marito Genny.
Come ti sei approcciata a lui?
Gli ho riconosciuto una grande forza, poi stima e coraggio, ma voglio che il suo talento emerga al di fuori della criminalità.
Azzurra si eleva.
Vuole realizzarsi e vuole che si realizzi lui. Lei respinge quel contesto per lo squallore che genera. E’ più elegante.
Non è facile scrollarsi di dosso un passato così ingombrante.
Gomorra ci ha insegnato che i fantasmi dei padri non vanno via, rimangono come grandi spettri, generano ancora del male, è quasi impossibile staccarsi da loro.
Tu, Azzurra, vivi questa situazione con terrore.
Non può accadere in questa famiglia, Azzurra aspira a cambiare ma arriva da quell’ambiente, si è ribellata a suo padre, un boss, per amore di Genny. Ora cerca di proporre una nuova linea di vita e anche se lui farà di testa sua dovrà coinvolgerla.
Se Gennaro Savastano riuscirà a liberarsi del passato, vostro figlio Pietro potrebbe essere il primo bambino di Gomorra ad ambire a un futuro diverso.
E' interessante come chiave di lettura. Il piccolo Pietro viene educato in un contesto più alto e borghese, vivranno a Posillipo. Frequenta le scuole migliori ma il cognome Savastano ha un peso, parla prima il cognome di ogni altra cosa…ed è stato dimostrato nel secondo episodio, quando Genny ha provato a organizzare a scuola la sua festa di compleanno.
Eravate romantici abbracciati in quell'aeroporto abbandonato, punto di decollo di una nuova vita.
Bello immaginare l'aeroporto come un weekend romantico. Lì ho sentito la grandezza del cambiamento. Una grande rivoluzione. Come qualcuno che prende il volo.
I tuoi prossimi impegni attoriali?
Un film di Marcello Sannino, la sua opera prima: mi inorgoglisce essere attrice napoletana, io che sono pugliese. Questo lo devo a Gomorra.
Cosa può anticiparci?
E' la storia di una donna qualunque che vuole una vita diversa ma non è supportata dalla società né dallo Stato, così si perde più che ritrovarsi. Si intitola Rosa, Pietro e Stella e ne riparliamo dopo l'estate.

 

SCOPRI DI PIU'

Gomorra 4, Enrico Rosati il regista della creatività

Gomorra 4, Loris De Luna: "Valerio si sporca le mani"

Gomorra 4, Patrizia vuole comandare: l'intervista a Cristiana Dell'Anna

Gomorra 4, ecco il cast FOTO

Gomorra 4, il regista Marco D'Amore: il coraggio di rinunciare a Ciro VIDEO

Gomorra 4: siamo ciò che diciamo. Le frasi più significative del cast

Gomorra 4, video dal backstage: un giorno sul set con Enzo

Gomorra - La Serie: il riassunto delle prime 3 stagioni

Gomorra 4, scopri tutto nello speciale dedicato alla serie