Star Wars, Benedict Cumberbatch sarà Thrawn? La risposta dell'attore

Serie TV

Benedict Cumberbatch è attualmente impegnato nei panni di Doctor Strange, che apparirà in “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” e “Spider-Man: No Way Home”

La seconda stagione di “The Mandalorian” ha aperto le porte a nuovi scenari, che non riguarderanno soltanto questo show. È stata proposta al pubblico la versione live-action di Ahsoka Tano, interpretata da Rosario Dawson, che avrà una serie tutta sua nel prossimo futuro, “Ahsoka”. Spazio, inoltre, a “The Book of Boba Fett”, che andrà a mostrare in maniera specifica le avventure del cacciatore di taglie, già apparso nello show di Jon Favreau.

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a marzo

Tanti i temi da affrontare, così come personaggi da proporre. Le parole di Ashsoka hanno di fatto promesso al pubblico la comparsa del Grand’ammiraglio Thrawn. I fan di “Star Wars” non vedono l’ora di poterlo apprezzare su schermo, con eventi che andranno di certo a inficiare il futuro della saga, sia televisiva che cinematografica. 

approfondimento

Doctor Strange 2, Benedict Cumberbatch parla di Sam Raimi

Rapidamente, sul web si è dato il via a un toto-nomi per l’attore da selezionare per un ruolo tanto importante. Considerando l’ottimo lavoro svolto nei panni di Doctor Strange, il pensiero di molti è stato rivolto a Benedict Cumberbatch. Non è dato sapere se un’offerta ufficiale sia stata presentata all’attore, che sembra però più che certo di rifiutare qualsiasi proposta da parte di Disney e Lucasfilm in tal senso. 

Cumberbatch rifiuta Thrawn: ecco perché

approfondimento

WandaVision, nuovi film e serie TV Marvel collegati allo show

Intervistato da “Collider”, Benedict Cumberbatch ha spiegato in maniera molto pratica la sua intenzione di rifiutare un’eventuale proposta relativa al Grand’ammiraglio Thrawn, nonostante l’esaltazione dei fan sul web: “Direi che da parte mia ci sia un ‘no’ deciso, attualmente. Non mi interessa trasformarmi in un personaggio che mi obblighi a diventare totalmente blu. Preferisco trascorrere del tempo con i miei figli e credo che restare seduto in una sedia e farmi truccare in quel modo richiederebbe moltissimo tempo. A fine giornata, poi, dovrei struccarmi. Non è il momento giusto della mia vita per una parte di questo tipo”.

Svariati i progetti in corso di Benedict Cumberbatch. Il 19 marzo 2021 è la data d’uscita di “The Courier”, cui seguiranno “The Mauritanian”, “The Electrical Life of Louis Wain” e “The Power of the Dog”. Queste ultime sono pellicola in fase di post-produzione. 

approfondimento

Disney annuncia 10 serie TV Star Wars e Marvel

L’attore è inoltre impegnato in altri due film, in fase di produzione, “Spider-Man: No Way Home” e “Doctor Strange in the Multiverse of Madness”. I fan non vedono l’ora di vederlo nuovamente nei panni di Doctor Strange, che avrà un ruolo cruciale in svariate trame del MCU, dalle avventure di Peter Parker al futuro incerto di Wanda Maximoff dopo “WandaVision”. Quest’ultima è stata vista, nella scena post credit dell’ultima puntata, impegnata in una proiezione astrale a caccia di un modo per riuscire a riportare la propria famiglia sul suo stesso piano del reale.

Spettacolo: Per te