Sfera Ebbasta, il nuovo singolo è "Hollywood": il testo

Musica

“Hollywood” è il terzo singolo estratto dall’album campione di incassi “Famoso” di Sfera Ebbasta. Una canzone che è uno status symbol, il racconto di una vera e propria scalata verso il successo

Sfera Ebbasta ha da poco pubblicato il terzo singolo estratto dal suo ultimo album “Famoso”, del 20 novembre 2020. “Hollywood”, questo è il titolo, ha appena iniziato il suo viaggio radiofonico, così come nei mesi scorsi era già successo con “Bottiglie Privè” e “Baby”, in duetto con J Balvin.

approfondimento

Musica: Fimi, Sfera Ebbasta si conferma in vetta

Già da mesi una delle tracce più apprezzate del disco, “Hollywood” è stata scritta da Sfera Ebbasta in collaborazione con i producer Diplo e Charlie Charles. Come il trapper ha raccontato, la canzone è nata proprio nella villa losangelina del famosissimo dj statunitense (membro di diversi progetti, da Major Lazer a LSD e Silk City) che ne ha ispirato il significato intrinseco. “Dal patio di casa vedevo la scritta “Hollywood” ha detto Sfera Ebbasta, “E ho pensato che forse la cosa più banale potesse non essere così banale in fondo”. “Hollywood è un simbolo di status, di una vita che adesso mi rende felice”. Un brano che racconta il sogno di una scalata al successo, lo stesso che lui ha vissuto in questi anni. “Avevo dei problemi e adesso non ne ho più” dice nel ritornello, in cui si nota tutto l’entusiasmo di trovarsi finalmente a vivere un qualcosa che è arrivato solo grazie alle tante rinunce e sacrifici per passare da Cinisello alle colline di Los Angeles.

Intanto il brano, pubblicato in versione visual di YouTube, si è già aggiudicato più di 5 milioni di visualizzazioni e si prepara a diventare a tutti gli effetti un’altra hit. 

Il testo di “Hollywood”

approfondimento

Famoso, il film e l’album omonimo di Sfera Ebbasta

La mia ex mi scrive
Mi dice che le manco da morire
Quando stavamo insieme non faceva che dire
“Questa relazione ormai è arrivata alla fine”
Ok, non me ne rendo conto
Ok ok so che ho la faccia da stronzo
Non è facile essere famoso
Perché quando ce la fai hai tutti contro
Stesso lifestyle, ora che tutta sta gente guarda
Ora che tutta sta gente invidia
E quando il c*lo brucia spesso la bocca sparla, ahia
E, e, e, e volevo solo dirti che oggi sono happy
E forse so anche il perché
E, e, e, e Perché non mi interessa più di quello che pensi te, no

Hollywood, Hollywood guarda che cielo blu
Avevo dei problemi adesso non ce li ho più
Braccio fuori dal finestrino
Sto tenendo il tempo col dito

Avrei voluto fare il rock come i Red Hot
Bere solo Jack Daniel’s mangiare hot dog
L’auto senza il tetto e drop top, Rolex drip drop
Rapper senza tetto flop flop
Vendi pop corn, oh no
Non so, tutti hanno sempre qualcosa da dire
Ma poi non tutti sempre son pronti a capire
E qua vivi o sopravvivi mentre prendi da bere
Può essere una stella o guardare le stelle cadere qua giù
Dove non ci sono eroi ci sei solo tu
Ed è solo un altro stupido giorno ad Hollywood
E, e, e, e volevo solo dirti che oggi sono happy
E forse so anche il perché
E, e, e, e Perché non mi interessa più di quello che pensi te, no


Hollywood, Hollywood guarda che cielo blu
Avevo dei problemi adesso non ce li ho più
Braccio fuori dal finestrino
One, two, three, four
Hollywood, Hollywood guarda che cielo blu
Avevo dei problemi adesso non ce li ho più
Braccio fuori dal finestrino
Sto tenendo il tempo col dito
Hollywood, Hollywood
Hollywood, Hollywood
Hollywood, Hollywood
Hollywood, Hollywood

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.