Sfera Ebbasta, il testo di "Baby" il nuovo singolo con J Balvin

Musica

Con l’uscita dell’album “Famoso”, arriva anche il secondo singolo dopo “Bottiglie Privè” e che vede la partecipazione della star della musica latina

Dopo “Bottiglie Privè”, Sfera Ebbasta lancia “Baby”, secondo singolo estratto dall’albumFamoso”. La canzone vede la partecipazione di J Balvin, fresco vincitore di un Latin Grammy Awards, il quinto in carriera. Una collaborazione internazionale per il trapper che nella canzone “Baby” si cimenta con il reggaeton e punta a conquistare il mercato oltreoceano. Nel podcast ufficiale di “Famoso”, Sfera Ebbasta ha spiegato che “Baby” è nata alle 3 di notte e che subito ha immaginato di collaborare con il cantautore e produttore colombiano, ritenuto perfetto per questa canzone. “Baby” è stata scritta dagli interpreti, composta da Charlie Charles e prodotta da Alejandro Ramirez, meglio conosciuto come Sky Rompiendo o Sky Rompiendo El Bajo, uno dei principali producers della star colombiana J Balvin. In “Famoso” sono presenti altre cinque collaborazioni: Marracash & Guè Pequeno (insieme nel brano Tik Tok), Future, Offset, 7ARI & Steve Aoki e Lil Mosey.

Il testo di “Baby” di Sfera Ebbasta e J Balvin

approfondimento

Chi è J Balvin, l’innovatore del genere reggaeton

(Baby

Tú eres mi trap queen)

La Familia

Qua-Qua-Quando chiami tu mi chiedi: "Dove sei?"

Ti dico: "Vieni su", lo so già cosa vuoi (Leggo)

Spengo la TV, tu prepari il joint

Lancio via la maglia e poi, e poi, ehi

Baby, baby, baby

Tú eres mi trap lady, tú eres mi trap queen, yeah

Baby, baby, baby

Mi fai più dell'alcol, mi fai più della weed, ehi

Tú ere' mi queen y yo soy tu king, hey (Yeah)

Dale, juega pa'l team, baby

Te queda bien la Supreme

De Italia baja' pa' Medellín

Tú me tiene' como Jay-Z a Beyoncé y como el ying y el yang

Corazón pateando como Jackie Chan

Tú me tiene' volando como Peter Pan

Tú ere' mi campanita, yo te vo'a sonar

No hay excusa (Excusa)

Dale, quítate la blusa (Ey, la blusa)

Tú ere' italiana, a ti te gusta la medusa (Shh)

Tranquila, tú ere' mi trap killa

Este flow que tengo no se vende ni se alquila (Yeah)

No hay excusa (Excusa)

Dale, quítate la blusa (Ey, la blusa)

Tú ere' italiana, a ti te gusta la medusa (Shh)

Tranquila, tú ere' mi trap killa

Este flow que tengo no se vende ni se alquila, yah

Baby, baby, baby

Tú eres mi trap lady, tú eres mi trap queen, yeah

Baby, baby, baby

Mi fai più dell'alcol, mi fai più della weed, ehi

Non posso aspettare, togliti i jeans, uh-uh, uh-uh

Voglio fare quello che non dico in TV, uh-uh, uh-uh

Sto facendo un video, ma lo tengo per me (Ma lo tengo per me), uh-uh

Sto facendo tutto questo solo per te (Solo per te), uh-uh

Perché con le altre tipe (Tipe)

Non è la stessa cosa (Cosa)

E mi hanno già stufato (Eh-eh)

Dopo meno di un'ora (Ora)

E vogliono che mettono la mia canzone nuova (Canzone nuova, eh-eh)

E mi dicono: "Sorridi, dai, che faccio una storia" (Dai, che faccio una storia, skrrt-skrrt)

Quando chiami tu mi chiedi: "Dove sei?" (Dove sei?)

Ti dico: "Vieni su", lo so già cosa vuoi

Spengo la TV, tu prepari il joint

Lancio via la maglia e poi, e poi, ehi

Baby, baby, baby

Tú eres mi trap lady, tú eres mi trap queen, yeah

Baby, baby, baby

Mi fai più dell'alcol, mi fai più della weed, ehi

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24