Spider-Man: No Way Home, un doppiatore spoilera il ritorno di Tobey Maguire

Cinema

Una nuova conferma dopo quella della controfigura di Andrew Garfield. I fan tornano a sperare, nonostante la smentita di Tom Holland

Da tempo si discute della possibilità di vedere i tre attori che hanno interpretato l’uomo ragno al cinema riuniti in “Spoider-Man: No Way Home”. Un faccia a faccia tra Tobey Maguire, Andrew Garfield e Tom Holland.

approfondimento

Spider-Man: No Way Home, Tom Holland nella foto dal set

Un’ulteriore conferma è giunta in merito, che ha fatto esplodere di gioia i fan sul web. Nonostante la smentita di Holland, gli appassionati non hanno mai perso le speranze di poter vedere l’attuale protagonista impegnato in un viaggio attraverso svariate dimensioni, così da ritrovarsi a contatto con altre versioni di sé. 

approfondimento

I migliori film da vedere ad aprile

A confermare in maniera ufficiosa la presenza di Tobey Maguire è il suo doppiatore spagnolo. Stando a quanto riportato da “The Direct”, Roger Pera, doppiatore in Spagna del celebre attore, ha rivelato al canale YouTube “El Sotano del Planet” d’essere coinvolto nel progetto “No Way Home” per la distribuzione in lingua spagnola.

A domanda diretta relativa al suo impegno lavorativo per il terzo film standalone del MCU, Pera ha spiegato d’essere stato sommerso da domande di questo tipo da parte dei fan sui social: “Sono in contatto con Sony e c’è stato un momento nel quale ho pensato che potesse essere una fake news, ma alla fine posso dire che si farà. Non so quando ma avremo modo di lavorarci”.

Spider-Man nel multiverso, varie fonti

approfondimento

Le migliori serie tv da vedere ad aprile

Nulla di ufficiale ma si tratta di una conferma da parte di una fonte molto autorevole. Qualcosa che ricorda molto quanto accaduto per “WandaVision”, con il doppiatore spagnolo di Evan Peters che aveva anticipato il suo arrivo sul set della serie TV. Una notizia che in quel caso si era rivelata esatta.

I fan sperano lo stesso possa accadere in questa circostanza. Gli indizi non mancano di certo. Il più recente, in ordine cronologico, è quello della controfigura di Andrew Garfield. Attraverso i social è stato dimostrato come questi era sullo stesso set della controfigura di Tom Holland. Una coincidenza? I fan non lo ritengono possibile.

Vi sono poi i ritorni di attori come Jamie Foxx e Alfred Molina, rispettivamente nei panni di Electro e Dr. Octopus, interpretati nei film con protagonisti Garfield e Maguire. Le teorie non mancano, come quella che vorrebbe l’intero film basato sul ciclo a fumetti “Buon compleanno” di J.M. Straczynski e John Romita Jr., con i viaggi nel multiverso pronti a prendere il posto di quelli nel tempo.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.