Black Panther 2, l'annuncio della Marvel: Chadwick Boseman non verrà sostituito

Cinema
Foto: Webphoto

Quella dell'attore scomparso ad agosto all'età di 43 anni resterà l'unica interpretazione del re T'Challa. Gli studios hanno spiegato che il personaggio non sarà ricreato con la computer grafica. Il sequel del film campione d'incassi, diretto ancora da Ryan Coogler, è previsto per l'8 luglio 2022, ed "esplorerà il mondo di Wakanda e gli altri personaggi" introdotti nel primo episodio

Chadwick Boseman, scomparso ad agosto per un tumore, non sarà sostituito in Black Panther II, il sequel del film dell’universo Marvel campione di incassi nel 2018 e vincitore di tre premi Oscar. Nel nuovo lungometraggio non si rivedrà T’Challa, il sovrano dello stato di Wakanda, che – hanno spiegato i produttori - non verrà ricreato con l'ausilio della computer grafica. L’annuncio è arrivato dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feig durante il Disney Investor Day.

Nel 2022 il sequel di Black Panther

leggi anche

Chadwick Boseman, la commovente lettera del regista di “Black Panther”

Il sequel di Black Panther è stato scritto e diretto da Ryan Coogler, come il primo episodio, e l'uscita è prevista per l'8 luglio 2022. Non sono stati forniti ulteriori dettagli sulla trama di Black Panther II. Il primo film, uscito nel 2018, ha incassato 1,35 miliardi di dollari nel mondo e ha ottenuto sette nomination agli Oscar, tra cui quello per il miglior film (il primo tratto da un fumetto a farlo), vincendone tre – miglior scenografia, migliori costumi e migliore colonna sonora. 

L’Omaggio Marvel

vedi anche

Chadwick Boseman, pubblicate le prime immagini del suo ultimo film

“Chadwick Boseman è stato un attore di immenso talento e un’ispirazione che ha influenzato tutte le nostre vite professionalmente e personalmente”, ha detto il presidente dei Marvel Studio. “La sua interpretazione di T’Challa è iconica", ha continuato Feig. “Per onorare il lascito che Chad ci ha aiutato a costruire attraverso la sua interpretazione del re di Wakanda, vogliamo continuare a esplorare il mondo di Wakanda e tutti i personaggi introdotti nel primo film".

L’addio a Chadwick Boseman lo scorso agosto

approfondimento

Addio a Chadwick Boseman: la carriera da James Brown a Black Panther

Boseman è morto lo scorso agosto dopo una battaglia contro il cancro al colon. Oltre a Black Panther, è stato elogiato per i suoi ruoli in film come “42”, “Get On Up – La storia di James Brown” e “Marshall”. Recentemente è apparso in "Da 5 Bloods" di Spike Lee e la sua ultima interpretazione è nell'adattamento cinematografico di “Ma Rainey's Black Bottom”, opera teatrale di August Wilson, diretto da George C. Wolfe.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.