No Time To Die, anticipata la data d'uscita dell'ultimo 007 con Daniel Craig

Cinema

Svariati film hanno subito modifiche delle date d'uscita. Basti pensare a “Tenet” e “Wonder Woman 1984”

Top Gun: Maverick o No Time to Die? Omar Schillaci sceglie 007


Top Gun: Maverick o No Time to Die? Denise Negri sceglie Tom Cruise

 


L'arrivo al cinema di “No Time To Die” era stato rinviato a novembre 2020 a causa del coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE - I NUMERI ITALIANI: GRAFICHE). I fan hanno dovuto accettare una prolungata attesa per poter gustare l'ultimo capitolo di 007 con Daniel Craig nei panni dell'agente più famoso della storia del cinema, James Bond.

Il cambio data sembra però essere qualcosa al quale doverci abituare. Pare accadrà infatti sempre più spesso in questo 2020. Le case di distribuzione continuano a dare la caccia ai giusti slot per l’arrivo in sala. Un discorso che vale anche per “No Time To Die”. La pellicola ha preso lo spazio occupato in precedenza da “Godzilla Vs Kong”, ovvero il 20 novembre. Una data che riguarda gli Stati Uniti. Differente invece l’uscita per il Regno Unito. In patria infatti James Bond giungerà il 12 novembre 2020. In precedenza era prevista la sua proiezione a partire dal 25 novembre.

A dare la notizia sui canali ufficiali è la stessa produzione. Non si specifica però alcuna data precisa per l’Italia. È possibile che si segua la scia europea indicata per il Regno Unito. Si attendono però ulteriori aggiornamenti nelle prossime settimane.

No Time To Die, la trama

Daniel Craig è pronto a dire addio a James Bond, concludendo uno dei periodi più apprezzati del ciclo cinematografico di 007. Diretto da Cary Fukunaga, il film vanta un ricco cast. Al fianco di Craig vi sono Ralph Fiennes, Rami Malek, Lea Seydoux, Danomie Harris, Ben Whishaw e Jeffrey Wright.

In questo film James Bond si è ormai ritirato dal servizio, che negli anni ha messo a dura prova la sua mente e il suo fisico. Vive serenamente in Giamaica, ma qualcosa giunge per distruggere la sua quiete. Si tratta di Felix Leither, un suo vecchio amico che lavorava per la CIA. Lo ha contattato per un preciso obiettivo, ovvero liberare uno scienziato rapito.

Una missione di salvataggio che rapidamente si complica, portando Bond sulle tracce di un villain in possesso di una nuova tecnologia che potrebbe compromettere le sorti del pianeta.

Tenet e Wonder Woman 1984, cambio data

La Warner Bros ha dapprima rimosso i cartelloni pubblicitari relativi a “Tenet” e “Wonder Woman 1984”. Ha poi annunciato ciò che sul web si vociferava, ovvero un cambio di data per i due attesissimi film. L’ultimo film di Christopher Nolan era previsto per il 17 luglio 2020, mentre il secondo capitolo dedicato all’eroina DC interpretata da Gal Gadot era atteso per il 14 agosto.

“Tenet” uscirà il 31 luglio 2020. Uno slittamento non eccessivo, ritenuto accettabile dai fan sul web. Differente invece il discorso per chi attendeva con ansia “Wonder Woman 1984”, che si farà attendere più a lungo. Il salto temporale va da agosto al 2 ottobre 2020.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.