Sanremo 2021, tutto quello che c'è da sapere sulla 71esima edizione del Festival

Spettacolo

Sanremo 2021: tutte le sorprese del Festival di Amadeus e molti nomi ancora da confermare. DIRETTA

Il 2 marzo inizia ufficialmente la settantunesima edizione del Festival di Sanremo (SEGUI LA DIRETTA), la seconda dell’era Amadeus e il primo in emergenza sanitaria. Un Festival complicato, in bilico fino all’ultimo tra continui rinvii e il grande dubbio del pubblico in sala. (Sanremo 2021, anticipazioni sul Festival, mercoledì tra gli ospiti ci sarà Laura Pausini).

Quest’anno la kermesse sanremese andrà in scena in una città deserta, con un livello d’allerta alto e tante polemiche per la situazione della cultura in Italia.

Amadeus ha garantito: “sarà il Festival della rinascita”, ma sicuramente l’assenza del pubblico e i rigidi protocolli imposti dal CTS non hanno reso facile la vita del conduttore e di tutta l’organizzazione.

Tra le certezze del Festival troviamo, ovviamente, Amadeus al timone in vesta di presentatore e direttore artistico. La presenza fissa di Fiorello come co-conduttore e ovviamente come jolly per risolvere qualsiasi problema nel delicato meccanismo sanremese.

Tra gli ospiti fissi di questa edizione ci saranno anche Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic.

Sanremo 2021, tutte le donne sul palco dell’Ariston

approfondimento

Sanremo 2021, tutti gli ospiti che vedremo al Festival

Per quanto riguarda le co-conduttrici troveremo la prima sera Matilda De Angelis e la seconda sera Elodie.

La terza sera doveva essere il momento internazionale con Naomi Campbell ma, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA), la modella non potrà essere sul palco dell’Ariston. Al suo posto vedremo Vittoria Ceretti

La quarta serata ad affiancare Amadeus sul palco Barbara Palombelli.

Per l’ultima serata del Festival, invece, non ci sarà una sola co-conduttrice ma saliranno sul palco dell’Ariston diverse presenze femminili non ancora rese note.

Sanremo 2021, Big in gara

approfondimento

Sanremo 2021, ecco i 26 cantanti big che prenderanno parte alla gara

Per quanto riguarda, invece, i cantanti in gara come già sappiamo saranno 26 gli artisti in gara nella sezione Big. Nel corso delle cinque serate del Festival si scontreranno con i loro brani originali e con una cover di un brano storico del nostro panorama musicale.

Per la serata delle Cover molti hanno scelto di eseguire i brani accompagnati da colleghi ed amici musicisti mentre, diversi artisti hanno scelto non chiamare nessuno sul palco ed eseguire la cover alla propria maniera.

I 26 Big in gara saranno:

  • Francesco Renga con “Quando trovo te”; per la serata delle cover “Una ragione di più” (Ornella Vanoni) con Casadilego.
  • Coma Cose con “Fiamme negli occhi”; per la serata delle cover “Il mio canto libero” (Lucio Battisti) con Alberto Radius e Mamakass.
  • Gaia con “Cuore amaro”; per la serata delle cover “Mi sono innamorato di te” (Luigi Tenco) con Lous and the Yakuza.
  • Irama con “La genesi del tuo colore”; per la serata delle cover “Cirano” (Francesco Guccini).
  • Fulminacci con “Santa Marinella”; per la serata delle cover “Penso positivo” (Jovanotti) con Valerio Lundini e Roy Paci.
  • Madame con “Voce”; per la serata delle cover “Prisencolinensinainciusol” (di Adriano Celentano).
  • Willie Peyote con “Mai dire mai, la locura”; per la serata delle cover “Giudizi Universali” (Samuele Bersani) con Samuele Bersani.
  • Orietta Berti con “Quando ti sei innamorato”; per la serata delle cover “Io che amo solo te” (Sergio Endrigo) con Le Deva.
  • Ermal Meta con “Un milione di cose da dirti”; per la serata delle cover “Caruso” (Lucio Dalla) con Napoli Mandolin Orchestra.
  • Fasma con “Parlami”; per la serata delle cover “La fine” (Nesli) con Nesli.
  • Arisa con “Potevi fare di più”; per la serata delle cover “Quando” (Pino Daniele).
  • Gio Evan con “Arnica”; per la serata delle cover “Gli anni” (883) con I cantanti di The Voice Senior.
  • Måneskin con “Zitti e Buoni”; per la serata delle cover “Amandoti” (CCCP) con Manuel Agnelli.
  • Malika Ayane con “Ti piaci così”; per la serata delle cover “Insieme a te non ci sto più” (Caterina Caselli).
  • Aiello con “Ora”; per la serata delle cover “Gianna” (Rino Gaetano) con Vegas Jones.
  • Max Gazzè con “Il farmacista”; per la serata delle cover “Del Mondo” (CSI) con M.M.B.
  • Ghemon con “Momento perfetto”; per la serata delle cover medley “Le ragazze” (Neri per caso), “Donne” (Zucchero), “Acqua e sapone” (Stadio), “La canzone del sole” (Lucio Battisti) con i Neri per caso.
  • La rappresentante di lista con “Amare”; per la serata delle cover “Splendido Splendente” (Donatella Rettore) con Donatella Rettore.
  • Noemi con “Glicine”; per la serata delle cover “Prima di andare via” (Neffa) con Neffa.
  • Random con “Torno a te”; per la serata delle cover “Ragazzo fortunato” (Jovanotti) con The Kolors.
  • Colapesce e Dimartino con “Musica leggerissima”; per la serata delle cover “Povera Patria” (Franco Battiato).
  • Annalisa con “Dieci”; per la serata delle cover “La musica è finita” (Ornella Vanoni).
  • Bugo con “E invece sì”; per la serata delle cover “Un’avventura” (Lucio Battisti) con i Pinguini Tattici Nucleari.
  • Lo Stato Social con “Combat pop”; per la serata delle cover “Non è per sempre” (Afterhours) con Sergio Rubini e “I lavoratori dello spettacolo”.
  • Extralisco feat Davide Toffolo con ''Bianca luce nera”; per la serata delle cover un medley “Rosamunda” (Gabriella Ferri) con Peter Pichler.
  • Francesca Michielin e Fedez con “Chiamami per nome”; per la serata delle cover un medley “Del Verde” (Calcutta), “Le cose che abbiamo in comune” (Daniele Silvestri).

Sanremo 2021, Nuove Proposte

  • Elena Faggi con “Che ne so”.
  • Dellai con “Io sono Luca”.
  • Gaudiano con “Polvere da sparo”.
  • Folcast con “Scopriti”.
  • Greta Zuccoli con “Ogni cosa di te”.
  • Davide Shorty con “Regina”.
  • Wrongonyou con “Lezioni di volo”.
  • Avincola con “Goal”.

Sanremo 2021, il programma della prima serata

approfondimento

La scaletta di Sanremo 2021: ospiti e cantanti della prima serata

I tredici Big a scendere in campo per la prima serata del Festival saranno: Aiello, Annalisa, Arisa, Colapesce e Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, Irama, Madame, Måneskin, Max Gazzè con la Trifluoperazina Monstery Band. Quindi in questa serata di apertura potremo ascoltare la metà dei brani in gara al Festival 2021.

Per quanto riguarda le Nuove Proposte, invece, saliranno sul palco dell’Ariston: Avincola, Elena Faggi, Folcast e Gaudiano. Di questi quattro artisti soltanto due andranno verso la fase finale della gara.

Tra gli ospiti annunciati dalla Rai e da Amadeus troveremo: Achille Lauro, Zlatan Ibrahimovic, Diodato, Loredana Bertè, Alessia Bonari e la Banda della Polizia di Stato con Stefano Di Battista.

Tra gli eventi in programma annunciati nelle ultime ore sembra esserci anche un tributo a Claudio Coccoluto. Lo storico dj, venuto a mancare la mattina del 2 marzo, è stato più volte giurato al Festival, per questo l’organizzazione vuole inserire un tributo all’artista nel corso della prima serata.

A ricordare Claudio Coccoluto sono arrivati anche i moltissimi messaggi da parte dei suoi amici e colleghi che hanno voluto dedicare al Dj un pensiero e un ricordo del tempo passato insieme.

Figura di spicco per la musica italiana e internazionale, Claudio Coccoluto è stato uno dei Dj più importanti del nostro panorama musicale che con i suoi oltre 30 anni di attività ha fatto ballare schiere di fan in tutto il mondo. Per questo una menzione particolare nella prima serata del Festival è davvero un atto dovuto.

Inizia così uno dei Festival di Sanremo più difficili della storia, il primo dell’era covid e il primo senza pubblico in sala.

La direzione del Festival fa sapere che sono stati applicati tutti i rigidi protocolli anti-contagio per poter svolgere la manifestazione in sicurezza nei modi e nei tempi prestabiliti.

Le prime parole di Amadeus in conferenza stampa sono state: «È passato solo un anno, ma sembra che ne siano passati quattro o cinque. Ringrazio tutti quelli che ci hanno lavorato. Spero che questo sia l’inizio di tante cose belle. La notizia della possibile riapertura di teatri e cinema a fine mese per esempio è una cosa bella. Noi proveremo a regalare al pubblico cinque serate di canzoni».

The Show Must Go On, quindi e il Festival seppur costretto a piegarsi alle nuove logiche dettate dall’emergenza sanitaria, cercherà di regalare a tutto il pubblico da casa cinque serate di musica e divertimento.

La conferenza stampa e gli ospiti delle prossime serate.

approfondimento

Sanremo 2021, la conferenza stampa: anticipazioni sulla prima serata

Tra gli ospiti già confermati per le cinque serate del Festival troviamo: Loredana Bertè, Il Volo, Ornella Vanoni, che salirà sul palco con Francesco Gabbani, Giorgia, i Negramaro, Alessandra Amoroso, Sinisa Mihajlovic, Luisa Ranieri, Alex Schwazer, Serena Rossi, Simona Ventura, Federica Pellegrini e Alberto Tomba.

Tra gli ospiti confermata anche la presenza di Laura Pausini, fresca vincitrice di un Golden Globe per la canzone "Io Sì - Seen". L'artista salirà mercoledì sul palco del teatro Ariston.

Parlando di questa vittoria la cantante ha detto: “Mai e poi mai avrei pensato di vincere ai Golden Globe Awards…che emozione pazzesca e che grandissimo onore! È veramente un privilegio essere la prima donna ad avere vinto con un brano tutto in italiano!".

La settantunesima edizione del Festival di Sanremo si mostra, quindi, tanto ricca di sorprese quanto rischiosa su diversi fronti; ma non per questo il cast e i cantanti in gara si tireranno indietro, cercando di regalare al pubblico da casa una distrazione dall’emergenza sanitaria che tutto il mondo sta vivendo.

Mancano poche ore alla prima serata e tutto sembra pronto al Teatro Ariston di Sanremo. Si percepisce la solita tensione e il peso delle restrizioni ma, tutto sommato, Amadeus si dice fiducioso.

In una delle ultime conferenze stampa ha preso la parola anche Fiorello che, scherzando sulle difficoltà nell’organizzazione ha detto: “C’è più atmosfera rispetto all’anno scorso. E poi, quando c’è Coletta il livello culturale si alza, ogni volta che parli devo stare con il vocabolario in mano. Sicuramente l’anno prossimo ci sarà un nuovo format, il Poeta Misterioso.” A proposito di Sanremo, poi, aggiunge “Saranno cinque serate spensierate, con o senza pubblico. Ieri ci siamo resi conto che l’80% delle gag più divertenti dell’anno scorso non erano preparato. Quindi quest’anno non abbiamo preparato niente. Io e Amadeus siamo come gli inseparabili, nemmeno Renzi potrebbe dividerci”.

A questo punto non resta che aspettare e sintonizzare gli orologi alle 20:30, l’ora esatta in cui si aprirà il sipario sull’Ariston e inizierà il primo e speriamo ultimo Sanremo dell’era Covid.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.