Venezia 2019: il Joker di Joaquin Phoenix in Mostra

Spettacolo

Paolo Nizza

Joker, l’atteso film originale diretto dal regista candidato all’Oscar® Todd Phillips  e interpretato dal 3 volte candidato all’Oscar® Joaquin Phoenix ("The Master", "Quando l’amore brucia l’anima", "Il Gladiatore"), sarà presentato in concorso e in anteprima mondiale alla 76° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Una vera rivoluzione per il Festival del cinema più antico del mondo dopo gli Academy Awards

Venezia 2019: Le Foto dei film in concorso

Joker, un cinemcomic in concorso a Venezia 76

Le previsioni si sono avverate. Joker, il villain più crudele, complesso e affascinante villain dell'universo dei supereroi passeggerà al Lido, protagonista del Festival di Venezia 2019. Anzi, il film diretto da Todd Philipp e interpretato da Joaquin Phoenix sarà addirittura in concorso. Un cinecomic insieme ai film di Roman Polanski, Atom Egoyan e Oliver Assayas. E non si tratta di una burla degna del" Why so seroious? "pronunciato dal compianto Heath Ledger.  Né di un Killing Joke, per citare il titolo della superba graphic novel scritta da Alan Moore, disegnata da Brian Bollan e pubblicata dalla DC Comics nel 1988. Come dichiarato dal direttore della Mostra Alberto Barbera nel corso della conferenza stampa, Joker è una sorta di prequel di il cavaliere Oscuro, il capolavoro diretto da Christopher Nolan nel 2008. Certo il film con Phoenix è uno stand-alone, ossia una pellicola indipendente e a se stante, non collegata né con i precedenti film della saga di Batman, né con i fumetti, né tanto meno con la serie tv Gotham. Tuttavia, basta guardare lo splendido teaser trailer per sentire nell'aria riecheggiare l'aforisma pronunciato da un joker travestito da infermierina al capezzale di uno sfigurato Harvey Dent, futuro Due Facce: "Introduci un po’ di anarchia… se stravolgi l’ordine prestabilito… Tutto diventa improvvisamente caos.  Sono un agente del caos. Ah, e sai qual è il bello del caos? È equo” .  E chissà con quel completo tre pezzi rosso mattone, la chioma verde e il trucco da clown di ordinanza, di cosa sarà capace questo nuovo Joker, pronto a spargere morte e terrore nella Gotham perduta degli anni Ottanta.

Joker: quello che sappiamo sul film con Joaquin Phoenix

Dopo l’anteprima mondiale alla 76.ma Mostra di Venezia, Joker uscirà al cinema in Italia il 3 ottobre. Il regista del film Todd Phillips dimostrando un discreto coraggio e un filo di sadismo ha dichiarato alla rivista Empire: "Non abbiamo seguito nulla dei fumetti, e le persone si arrabbieranno. Abbiamo semplicemente scritto la nostra versione delle origini di un tizio come il Joker. Ed è quello che per me era interessante. Non stiamo nemmeno raccontando la storia del Joker, ma di come sia diventato così. Si parla di questo uomo". A proposito della sceneggiatura si è parlato di situazioni e atmosfere che rimandano al cinema di Martin Scorsese. Nello specifico a Taxi Driver e a Re per una notte. E in questo caso la presenza del cast di Robert De Niro nei panni del presnetatore televisivo Murray Franklyn pare più di un indizio. E già si parla di una candidatura all’ Oscar per Joaquin Phoenix, protagonista di questa stagione all’inferno che vedeun uomo di nome Artur Fleck che sogna di diventare un famoso comico e si trasforma invece in un terrificante e crudele villain.

In fondo già le 9 nomination all’ Oscar per Black Panther, tra cui quella come miglior film, avevano aperto una nuova frontiera. Nel Bene e nel male i cinecomic sono una cartina di tornasole del mondo in cui viviamo. Altrimenti, al netto delle campagne marketing Avengers: Endgame non sarebbe il film più visto di tutti i tempi. È iniziato un nuovo gioco. Nascondiamoci dietro una maschera. Mettiamo una faccia felice. Pensavamo che la vita fosse una tragedia e invece è una commedia. Quindi Smile, come recita la canzone che accompagna il magnifico e suggestivo teaser trailer. Si tratta del pezzo scritto da Charlie Chaplin per Tempi moderni. Perché il nuovo avanza, le cose cambiano.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.