Oscar 2019, i Queen si esibiranno durante la cerimonia

Spettacolo

I riflettori sono già puntati sulla band grazie al film "Bohemian Rhapsody", in gara in diverse categorie. Sul palco ci sarà anche il nuovo frontman, Adam Lambert

I Queen saranno tra gli ospiti della cerimonia di assegnazione dei Premi Oscar 2019. La band composta, tra gli altri, dai componenti storici della band Brian May e Roger Taylor, con il frontman Adam Lambert salirà sul palco durante la serata del 24 febbraio. L'attenzione sul gruppo inglese è molto alta, dato che il film dedicato a Freddie Mercury, "Bohemian Rhapsody", è in gara in alcune delle categorie più importanti.

Il tweet dell'Academy

Citando proprio il pezzo che dà il titolo al film, l'Academy Award ha annunciato che i Queen si esibiranno durante la cerimonia. "Is this the real life? Is this just fantasy? Diamo il benvenuto a @QueenWillRock e @adamlambert agli Oscar di quest'anno", si legge nel messaggio postato sui social. Il tweet riprende un video postato dai Queen attraverso il loro profilo, in cui si menziona anche Adam Lambert, dando appuntamento ai fan per il 24 febbraio alle 5 del pomeriggio, ora del Pacifico.

I pronostici su "Bohemian Rhapsody"

I Queen hanno un altro motivo per presenziare alla cerimonia di assegnazione degli Oscar. Sono infatti tra i produttori del film "Bohemian Rhapsody", dedicato ai primi quindici anni di attività del gruppo e concentrato sulla figura di Freddie Mercury. Il frontman della band morì per AIDS nel 1991. Il film ha ottenuto cinque nomination, due delle quali nelle categorie più ambite: Miglior film e Miglior attore protagonista. I pronostici su quest'ultima danno come favorito Rami Malek, metamorfico interprete che ha già trionfato in moltissime competizioni, tra cui i Golden Globe. Le altre statuette per cui è in corsa il film sono Miglior montaggio, Miglior montaggio sonoro e Miglior sonoro.

Spettacolo: Per te