Oscar 2019, Bohemian Rhapsody: tutto quello che devi sapere

Una pellicola che ha riscosso grandissimo successo sia da parte della critica sia da parte del pubblico, Bohemian Rhapsody ha praticamente conquistato il cuore di tutti.

Bohemian Rhapsody, il successo del film dedicato ai Queen

In questo periodo i Queen sono tornati al centro dei media grazie a uno dei film più apprezzati degli ultimi mesi: Bohemian Rhapsody. La pellicola ha ricevuto un grandissimo consenso sia dal pubblico sia dalla critica sbancando i botteghini di tutto il mondo e ottenendo numerose nomination ai prossimi Academy Awards.

La pellicola ripercorre i primi quindici anni di attività del gruppo concentrandosi sul leader Freddie Mercury, star indiscussa del musica che con talento, carisma, energia e passione ha riscritto le regole della discografia con brani come I Want To Break Free, Don’t Stop Me Now, The Show Must Go On, We Are The Champions e Somebody To Love. In programma per il 2019 anche il musical We Will Rock You con Anastacia nel ruolo di Killer Queen.

Bohemian Rhapsody: la data di uscita

Il film è stato distribuito nel mondo a partire dall’autunno 2018 e il responso da parte del pubblico è stato immediato e positivo facendo del film un grande successo. In Italia Bohemian Rhapsody ha registrato un incasso stratosferico superando i venticinque milioni di euro diventando, per ora, il film più visto della stagione 2018/2019. A livello mondiale la pellicola ha superato gli 800 milioni di dollari di incassi con un budget di produzione di circa 50 milioni di dollari.

Bohemian Rhapsody: il cast

Il film, diretto da Bryan Singer, vede Freddie Mercury interpretato da Rami Malek, attore di origini egiziane che grazie a questo ruolo ha ottenuto una grandissima popolarità in tutto il mondo diventando uno degli attori più ricercati del momento. Al suo fianco troviamo Lucy Boynton nel ruolo di Mary Austin, moglie e compagna di tutta la vita di Freddie; inoltre, il destino sembra essere stato dalla loro parte, infatti attualmente Rami e Lucy si sono fidanzati, proprio come nel film. Troviamo poi Gwilym Lee nel ruolo del chitarrista Brian May, Ben Hardy in quello del batterista Roger Taylor, Joe Mazzello nel bassista John Deacon e infine Aidan Gillen che interpreta John Reid, manager del gruppo.

Bohemian Rhapsody: la trama del film

La pellicola ripercorre i primi quindici anni dei Queen a partire dal 1970. Il film è una vera e propria calamita per il pubblico che viene portato a scoprire non solo il successo di Freddie ma anche le sue fragilità e la sua vita personale mostrando l’uomo oltre che l’artista. Musica, canzoni, ma anche tanta anima, il film è un capolavoro che arriva dritto al cuore e lo colpisce prepotentemente.

Bohemian Rhapsody: le nomination ricevute agli Oscar 2019

Bohemian Rhapsody ha ottenuto ben cinque nomination agli Oscar 2019, due delle quali nelle categorie più importanti e ambite, ovvero in quella come miglior film e in quella come miglior attore protagonista. A queste si aggiungono le nomination per il miglior montaggio, il miglior montaggio sonoro e infine il miglior sonoro. Cinque candidature totali.
La pellicola ha già trionfato ai recenti Golden Globe permettendo a Bohemian Rhapsody di vincere come miglior film drammatico e a Rami Malek come miglior attore in un film drammatico.