Vaccini, in Italia superata quota 3 milioni di dosi somministrate

Salute e Benessere
©Fotogramma

Si tratta del dato aggiornato ad oggi, 16 febbraio 2021, presentato dal Governo e dal Ministero della Salute. Delle 3.057.132 dosi di vaccino somministrate nel nostro Paese, al momento, 1.925.859 riguardano le donne, mentre 1.131.273 gli uomini

Sono esattamente 3.057.132 le dosi di vaccino somministrate in Italia, stando ai dati più recenti forniti sul sito del Governo e del Ministero della Salute e aggiornati ad oggi, 16 febbraio 2021, su un totale di 1.289.059 persone vaccinate anche con il richiamo e dunque con la seconda dose di vaccino anti-Covid. Le dosi distribuite alle Regioni, da quanto comunicano gli esperti, sono ad oggi 3.651.270 delle quali l'83.7% somministrate. Al momento sono tre i vaccini distribuiti in Italia: quello prodotto e sviluppato da Pfizer (3.288.870), quello di Moderna (112.800) e quello di AstraZeneca (249.600). (Covid-19, il vaccino in Italia e nel mondo: DATI E GRAFICIPillole di vaccino, dal vaiolo al Covid-19: i video delle puntate)

I dati suddivisi per categorie

approfondimento

Covid, Oms ha approvato l'uso di emergenza per il vaccino AstraZeneca

Dal report si evincono poi anche altri dati. Del totale, sino ad oggi, gli operatori sanitari e sociosanitari hanno usufruito di 2.063.001 somministrazioni di vaccino contro il coronavirus, mentre il personale non sanitario è arrivato a quota 574.701. Tra le altre categorie, gli ospiti delle strutture residenziali sono stati coinvolti da 330.517 somministrazioni, con gli over 80 nell'ambito delle strutture mediche attualmente a 88.913 somministrazioni.

Le fasce d'età

Nelle somministrazioni di vaccino alla popolazione italiana, 1.925.859 sono state donne mentre 1.131.273 uomini. Considerando, invece le fasce d’età, sono state 3.321 quelle tra i ragazzi con età compresa tra 16 e 19 anni, 319.584 nella fascia 20-29 anni, 463.900 in quella 30-39 e 576.935 in quella 40-49. Ecco poi la fascia d’età maggiormente coinvolta sin qui, che riguarda le persone che hanno un’età compresa tra 50 e 59 anni: sono state, sin qui, 760.424 le somministrazioni di vaccino. Nella fascia 60-69 anni sono, infine, 472.465, 117.355 in quella 70-79, 213.204 in quella 80-89 e 129.944 tra gli over 90.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.