Calcio, festa della Roma al Circo Massimo: la procura della Figc apre un'inchiesta

Lazio

Provvedimento che si rifà alla violazione del codice di giustizia sportiva, relativamente ai principi di lealtà, probità e correttezza. La società è stata deferita per responsabilità oggettiva

ascolta articolo

La Procura federale ha deferito la Roma e aperto un'inchiesta sui comportanti dei calciatori giallorossi per violazione dei principi di correttezza sportiva in seguito ai festeggiamenti per la vittoria della Conference League. Lo stesso provvedimento è stato preso nei giorni scorsi nei confronti del Milan per la sfilata per la festa scudetto. (LA FESTA – VIDEO –  HIGHLIGHTS –  FOTO –  LE FINALI EUROPEE)

L'inchiesta sui festeggiamenti della Roma

approfondimento

Conference alla Roma, Mourinho in lacrime: "Abbiamo fatto la storia"

Il provvedimento si rifà alla violazione dell'articolo 4 del codice di giustizia sportiva relativo ai principi di lealtà, probità e correttezza sportiva. I nomi dei calciatori coinvolti non sono stati ancora resi noti e la società giallorossa è stata deferita per responsabilità oggettiva.

Roma: I più letti