Governo, il saluto social dei ministri di Gentiloni. FOTO

Il pc chiuso di Carlo Calenda, il tavolo sgombro di Graziano Delrio, lo scatolone di Dario Franceschini. L’esecutivo guidato da Paolo Gentiloni si prepara a cedere il passo a chi arriverà dopo, e su Twitter in tanti ringraziano la squadra che li ha sostenuti
  • Mentre il premier incaricato Giuseppe Conte forma la squadra di governo, i ministri uscenti si preparano a lasciare il posto ai successori. Un passaggio che molti hanno deciso di condividere sui social con foto e messaggi di ringraziamento. Scatolone in mano e un messaggio per il successore: “Chiuso anche l’ultimo scatolone. Tutto pronto per chi arriverà a guidare il ministero economico più importante del Paese”, cinguetta su Twitter Dario Franceschini. (Foto: Twitter) - Governo, da Savona a Zingales, da Massolo a Trenta: il totoministri
  • A lasciare il posto di ministro della Semplificazione e della pubblica amministrazione e Marianna Madia, che su Twitter posta una foto della sua squadra e scrive: “Ciao alle donne e agli uomini di Palazzo Vidoni che per 4 anni, 3 mesi e 3 giorni sono stati insieme a me. Penso che il nostro lavoro sia stato utile ai cittadini e abbia migliorato la loro vita. Grazie per la vostra professionalità e umanità” (Foto: Twitter) - Alunni, cantanti, concorrenti tv: politici italiani ieri e oggi. FOTO
  • Una foto alla scrivania vuota è invece la scelta del quasi ex ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda: “Computer chiuso. Lascio il Ministero dopo cinque anni entusiasmanti. Onorato di aver servito l’Italia. L’ho fatto con orgoglio e passione. Il giudizio sui risultati spetta ai cittadini” (Foto: Twitter) - Verso il nuovo governo: lo speciale
  • Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha invece salutato i collaboratori con un discorso e una battuta: “Non so se ci sia una stanza dei bottoni, se c'è a me non l'hanno mostrata..." (Foto: Twitter) – Governo, da Savona a Zingales, da Massolo a Trenta: il totoministri
  • Meno “romantico” l’addio del titolare del dicastero dell’Economia, Pier Carlo Padoan, che posta la foto del dossier “La politica economica di bilancio 2014-2018” scrivendo: "Per 4 anni abbiamo lavorato su un sentiero stretto: sostenere occupazione e crescita migliorando al tempo stesso i conti pubblici. Le politiche adottate e il contesto in cui sono maturate sono riassunte nel bilancio di mandato che lascio al mio successore" (Foto: Twitter) - Alunni, cantanti, concorrenti tv: politici italiani ieri e oggi. FOTO
  • Il ministro della Difesa uscente, Roberta Pinotti, posta invece un’immagine del saluto alla sua squadra e scrive: “Quattro anni intensi e importanti per il Paese. Abbiamo lavorato molto per la Difesa e le Forze armate ed è stato possibile grazie al contributo e al sostegno di tutto il personale del Ministero della Difesa” (Foto: Twitter) - Verso il nuovo governo: lo speciale
  • Un tavolo vuoto anche per il quasi ex ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, che ringrazia i lavoratori e le lavoratrici del ministero e aggiunge: “Il motore è pronto per ripartire. La bici è a disposizione” (Foto: Twitter) - Governo, da Savona a Zingales, da Massolo a Trenta: il totoministri
  • Claudio De Vincenti, che lascia il ministero per la Coesione territoriale e il mezzogiorno, affida il suo saluto al sito del dicastero e ricorda “un anno e mezzo di impegno al massimo, faticoso ma anche emozionante” (Foto dal sito del ministero) - Alunni, cantanti, concorrenti tv: politici italiani ieri e oggi. FOTO
  • Non solo ministri. Anche il sottosegretario al ministero degli esteri Benedetto Della Vedova ha condiviso su Twitter l’addio alla sua scrivania: “Questi oltre quattro anni agli #Esteri sono stati fantastici, un privilegio per chi ama l’Italia europea e ha avuto l’orgoglio di rappresentarla nel mondo, cercando sempre di farlo al meglio, con disciplina e onore! Grazie a tutte le donne e a tutti gli uomini della #Farnesina” (Foto: Twitter) - Verso il nuovo governo: lo speciale
  • VEDI ANCHE

    Alunni, cantanti, concorrenti tv: politici italiani ieri e oggi. FOTO

    Sfoglia la gallery >

    Oppure

    VAI ALLA SEZIONE FOTO

SCELTI PER TE