Governo, verso le elezioni. Meloni: "Se FdI vince, il Colle non può non indicarmi premier"

©Ansa

La leader di Fratelli d'Italia ha ribadito la convinzione di chiudere ai governi tecnici. Poi rilancia la riforma del presidenzialismo sulla quale promette di essere disponibile a "discutere con tutti". Ma è l'emergenza energetica al centro del dibattito politico. Salvini chiede nuove misure per evitare i razionamenti. Calenda propone a Pd e FdI di votare a favore dei rigassificatori. M5s ricorda di aver chiesto lo scostamento già 8 mesi fa. Letta vuole un intervento drastico

1 nuovo post

Fisco, Meloni: "Salario minimo specchietto per allodole"

"Il salario minimo è uno specchietto per le allodole". Lo dichiara il leader di FdI, Giorgia Meloni. "Sogno un'Italia in cui la gente si guadagna da vivere e vota quello che gli pare", ha aggiunto.
 

- di Redazione Sky TG24

Rdc, Meloni: "Per come è fatto va abolito"

"Il Reddito di cittadinanza per come è fatto va abolito". Lo ha detto il leader di FdI, Giorgia Meloni, alla festa politica di Affari italiani.it.
 
- di Redazione Sky TG24

Sicurezza, Meloni: "E' anche questione economica. Partire da Forze dell'ordine"

"Partire dalle condizioni, le dotazioni, il numero delle Forze dell'ordine". Lo dice il leader di FdI, Giorgia Meloni, sul tema della sicurezza. "Bisogna tornare a investire", sottolinea senza mancare di rimarcare: "la sicurezza e' pre-condizione per la libertà e per l'Economia". 
- di Redazione Sky TG24

Berlusconi: "Io con caduta di Draghi non c'entro"

"Non sono stato io a far cadere Draghi. Quando M5s decise di uscire dalla maggioranza, noi presentammo una risoluzione con la quale avremmo proseguito con Draghi e senza i ministri M5s. Ho letto la risoluzione a Mattarella e non ha avuto nulla da dire. Ho letto la risoluzione a Draghi e non ha avuto nulla da dire. Draghi ha poi messo la fiducia sulla risoluzione Casini. Noi e la Lega ci siamo astenuti e Draghi non e' stato sfiduciato dal Senato. Il giorno dopo alla Camera Draghi ha annunciato che sarebbe andato a dimettersi da Mattarella. Fate voi. Io con la caduta di Draghi non c'entro niente". Lo afferma il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, conversando con i giornalisti prima della partita Monza-Udinese. Berlusconi si augura che Draghi vada avanti "fino alla fine della legislatura".
 
- di Redazione Sky TG24

Meloni: "Pur di governare Letta disposto a camminare sulle macerie"

''Considero vergognoso che Letta dica alla Cnn che l'Italia è perduta, se vince il centrodestra. Gente che pur di governare è disposta a camminare e a farlo sulle macerie. Questo mi dà molto fastidio. Io ho fatto un'intervista alla Fox new ma non ho certo parlato male della mia Nazione...''. Lo ha detto Giorgia Meloni, stasera in Puglia.
- di Redazione Sky TG24

Meloni, via oneri su aumenti bollette, possibile taglio 30%

"Propongo una cosa per cui non serve lo scostamento: parametriamo le bollette di quest'anno su quelle dell'anno scorso e tagliamo tutti gli oneri allo Stato. Lo Stato non ci può guadagnare sul caro bollette. Pronta ad approvarla lunedì: può tagliare il costo delle bollette del 30%". Lo afferma la leader di FdI, Giorgia Meloni alla kermesse di Affari Italiani. 
- di Redazione Sky TG24

Serracchiani (Pd): "La nostra parola è 'scegli'"

"Il Pd invita gli italiani a scegliere tra due alternative completamente diverse". Lo ha detto oggi a Trieste la capogruppo dem Debora Serracchiani, partecipando alla presentazione delle liste dei candidati del Pd. Riferendosi a Salvini, la parlamentare ha ricordato che "c'è chi ha adottato come parola d'ordine 'credo', come una personalizzazione fideistica, mentre Meloni ha scelto la parola 'pronti' e passa tutti i giorni a spiegare che è cambiata, che è moderata e non deve spaventare l'Europa e i mercati. La nostra parola - ha rimarcato la capogruppo dem - è 'scegli', tra noi e loro, tra Putin e l'Europa, tra i combustibili fossili e le rinnovabili, tra la discriminazione e i diritti". Serracchiani ha anche sottolineato la necessità di "rappresentare bene una regione come il Friuli Venezia Giulia che ha una posizione geografica e storica particolarmente importante in questi momenti di passaggio". 
- di Redazione Sky TG24

Meloni: "Se vince FdI non vedo come Colle non mi indichi"

"Se vincesse il centrodestra e ci fosse l'affermazione di Fdi non ho ragione di credere che Mattarella possa assumere una scelta diversa" rispetto alla mia indicazione. Lo afferma Giorgia Meloni, alla kermesse di Affari Italiani. "L'anomalia non sarei io, ma lo è stata Monti".     
 

- di Redazione Sky TG24

Meloni: "Italia non deve rinunciare a sua sovranità"

"L'Europa lo consentirà? Che significa? Io non credo che questa Nazione debba rinunciare alla sua sovranità". Lo ha detto Giorgia Meloni a proposito dell'ipotesi che, da leader di FdI, possa diventare premier in caso di vittoria del centrodestra. 
- di Redazione Sky TG24

Meloni: "Serve governo che ha a cuore interesse Paese"

"Andate a votare il 25 settembre, non vi girate dall'altra parte". E' l'invito di Giorgia Meloni.
"All'Italia serve un governo che abbia a cuore l'interesse del Paese", un governo "serio", ha aggiunto. Non mandate in Parlamento "un salame e ne abbiamo visti", ha anche notato.
- di Redazione Sky TG24

Meloni: "Io premier? Seguiamo indicazioni italiani"

"Sarà una campagna elettorale lunga e molto complessa. Se il Centrodestra vincesse le elezioni e FdI fosse il primo partito, le indicazioni degli italiani penso vadano seguite". Lo ha detto il leader di FdI, Giorgia Meloni, in diretta da Ceglie Messapica (in Puglia), nel corso della 'festa politica' di Affari italiani.it., a proposito della possibilità che diventi presidente del Consiglio. 

- di Redazione Sky TG24

Salvini: "Italiani sceglieranno con la testa"

"Si chiama democrazia, si rassegnino politici e giornali, voteranno gli italiani sceglieranno con la testa, Letta propone una patrimoniale su risparmi, conti correnti e casa, la Lega propone cio' che e' gia' in vigore per 2 milioni di partite iva, ovvero la tassa al 15%, la flat tax, non piu' solo per le partite iva ma anche per dipendenti e pensionati che guadagnano di meno". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, a Picerno (Potenza) a margine di un'iniziativa elettorale. "Ci sono due visioni diverse - ha aggiunto - e io penso che gli italiani sceglieranno con la loro testa e non ci saranno problemi di speculazione o di altro genere".
- di Redazione Sky TG24

Elezioni politiche 2022, come funziona la legge elettorale Rosatellum

Il 25 settembre si tornerà a votare (in anticipo sulla scadenza naturale della legislatura) sotto la nuova legge elettorale che implica un sistema misto proporzionale e maggioritario. Ecco cosa succede alla Camera e al Senato. LE COSE DA SAPERE

- di Redazione Sky TG24

Gas, Calenda: fermarsi un giorno e fare scostamento bilancio 

"La nostra proposta di fermarsi un giorno per discutere di gas ed energia è caduta nel vuoto ma il problema resta. Dobbiamo fermarci e trovare un accordo tutti per uno scostamento di bilancio che non ne presupponga altri più avanti" nel tempo. Così Carlo Calenda stasera a Viareggio (Lucca) dove è ospite a 'Gli incontri del Principe'.
- di Redazione Sky TG24

Elezioni, Meloni: 'A tentativi di demonizzarci, italiani preferiscono programmi concreti'

"La migliore risposta agli attacchi scomposti e alle mistificazioni proviene, come sempre, da parte degli italiani. Ai disperati tentativi di demonizzare l’avversario, i cittadini preferiscono i programmi concreti di chi vuole risollevare l’Italia. Noi siamo pronti". Lo scrive su Fb la leader di Fdi, Giorgia Meloni.
- di Redazione Sky TG24

Morto Balocco, Salvini: Italia perde grande imprenditore 

"Il Piemonte e l'Italia perdono una brava persona e un grande imprenditore: addio ad Alberto Balocco, ucciso da un fulmine mentre andava in bicicletta. Una morte assurda: una preghiera per lui e un abbraccio affettuoso a tutti i suoi cari". Questo il post di Matteo Salvini sulla tragica morte dell'industriale dolciario piemontese (CHI ERA ALBERTO BALOCCO)
- di Redazione Sky TG24

Bollette, Salvini: 'Estendere modello Basilicata con taglio costo gas, proporrò a Draghi'

''La Basilicata può essere un modello nel momento in cui in Italia c'è l'emergenza bollette luce e gas. Ringrazio la Lega che ha portato la Regione Basilicata a fare qualcosa che io proporrò a Draghi per tutto il Paese, ovverossia bloccare gli aumenti del gas, togliere le tasse sul costo del gas e quindi dal primo ottobre chi vive a Potenza e Matera pagherà il gas meno di tutti gli altri cittadini italiani. Mi piacerebbe che questo aiuto alle famiglie venisse esteso''. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in una tappa elettorale a Picerno in provincia di Potenza, elogiando la norma introdotta dalla Regione Basilicata che taglia il costo della bolletta di oltre il 50 per cento, azzerando il costo ''Spesa del gas naturale'' in base ad un accordo con le compagnie che operano nell'estrazione di petrolio e gas nella regione lucana. ''Troppo spesso la politica parla di problemi in riferimento alla Basilicata, questo è un buon modello di sostegno alle famiglie e mi piacerebbe che fosse fatto a livello nazionale'', ha aggiunto.
- di Redazione Sky TG24

Energia, Conte: scostamento, tetto prezzo e Energy Recovery Fund 

"Un po' tutte le forze politiche in campagna elettorale si accorgono della insostenibilità del caro bollette, sono sei mesi che denunciamo questa situazione proponendo anche risposte concrete: lo scostamento di bilancio, il tetto al prezzo del gas e anche la tassazione degli extraprofitti. Così il leader M5S Giuseppe Conte al Tg1. "In particolare - aggiunge - qui ci sono da recuperare 9 miliardi subito che servono perché siamo al massimo del prezzo storico". Sul fronte Ue "da tempo - ricorda - evochiamo un Energy recovery fund, cioè una reazione comune europea come ai tempi più duri della pandemia. Significa quindi una reazione basata su piani di acquisto comune del gas e dell'energia, piani di stoccaggio comune e tetto calmieratore europeo. Se l'Europa vuole essere all'altezza di questa sfida, vicina ai cittadini, deve agire subito". 
- di Redazione Sky TG24

Boccia (Pd): "Gravi parole Salvini contro Sud su Pnrr e autonomia"

"Ci risiamo, Salvini non cambierà mai. Ma i meridionali sanno chi è e soprattutto quanto è politicamente pericoloso. Le sue parole di oggi sul Sud, sintetizzate dal Corriere del Mezzogiorno, sono molto gravi e rappresentano la prova inconfutabile che la Lega vuole riprovare a saccheggiare il Sud. Dice di voler modificare il Pnrr, su cui tra l’altro in Parlamento votò contro, sapendo che questo atto, di fatto, ferma ogni investimento in corso". Così Francesco Boccia, responsabile Regioni e Enti locali della segreteria nazionale Pd e capolista al Senato in Puglia.
- di Redazione Sky TG24

Non solo "vitalizio", i parlamentari avranno anche un Tfr oltre alla pensione

Nonostante la fine anticipata della legislatura, deputati e senatori avranno diritto sia al trattamento pensionistico che all’assegno di fine mandato, pari all’80% dell’importo mensile lordo dell’indennità. LE COSE DA SAPERE

- di Redazione Sky TG24