Il ministro dell'Istruzione Bianchi: "Il virus riprende quota, serve l'aiuto di tutti"

Politica

Partecipando in videocollegamento all'inaugurazione dell'anno accademico 2020-21 dell'Università di Parma, il neo ministro ha voluto spronare all’unità, “unico strumento per poter vincere e andare oltre”

"Viviamo un momento difficile, lo sappiamo tutti. Il virus sta riprendendo quota anche per queste varianti che toccano anche i nostri bambini. Noi siamo pienamente responsabili e siamo certi che con l'aiuto di tutti ancora una volta porteremo avanti questo nostro Paese anche al di là di questa emergenza". E’ il messaggio lanciato dal ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi che ha partecipato in videocollegamento all'inaugurazione dell'anno accademico 2020-21 dell'Università di Parma. "Il nostro è un Paese che proprio nelle difficoltà ritrova quella unità che è l'unico strumento per poter vincere e 'andare oltre', matrice fondante della stessa parola educazione" ha aggiunto il neo ministro.

Bianchi: "La scuola al centro della società"

approfondimento

Covid, con tante scuole chiuse si studiano nuovi aiuti per le famiglie

"La pandemia non ci deve far paura: è un'altra sfida che abbiamo come comunità. La stiamo affrontando, questo governo come i precedenti, avendo ben chiaro che la scuola e tutto il sistema educativo devono essere al centro, non al margine, della nostra vita collettiva. Il nostro obiettivo non è soltanto vincere l'emergenza ma guardare oltre l'emergenza. Guardare oltre è il mestiere dell'università da sempre: guardare oltre, non perdere il contatto continuo con la realtà", è l’invito di Bianchi in un altro passaggio del suo intervento.

Bianchi: "Innalzare i livelli di istruzione"

approfondimento

Scuola, Bianchi: "Anche quest’anno niente scritti alla maturità"

"Il nostro è il Paese che ha il livello di istruzione più basso d'Europa e il livello di dispersione più alto d'Europa. Noi abbiamo difficoltà ad affrontare le grandi sfide che abbiamo di fronte se non siamo in grado di innalzare in maniera considerevole i livelli di istruzione, dai più bassi fino al livello universitario e post-universitario. Questo deve essere fatto con un massimo rigore e anche però con un massimo grado di inclusione", così il titolare del dicastero dell'Istruzione.

Bianchi: "Salda alleanza per patto educativo globale"

"Credo che la capacità di ricostruire una saldissima alleanza tra tutte le università del nostro Paese sia la premessa per poter costruire una saldissima alleanza verso quel patto educativo globale che il Santo Padre ha messo come uno dei grandi obiettivi del nostro tempo", ha aggiunto il ministro dell'Istruzione.

Politica: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.