Francia in piazza contro riforma ferroviaria: scontri a Parigi. FOTO

Nel giorno del grande sciopero dei treni, in migliaia hanno sfilato nella capitale francese contro la proposta di cambiamento del settore voluta dal presidente Macron. In corteo con i lavoratori anche gli studenti. Ci sono stati danneggiamenti per le strade della città
  • ©Getty Images
    In contemporanea con il primo grande giorno di sciopero dei treni in Francia, diverse migliaia di manifestanti sono scesi in strada a Parigi per protestare contro la riforma ferroviaria voluta dal presidente Emmanuel Macron. Nella capitale ci sono stati scontri durante il corteo - Francia, sciopero generale dei trasporti
  • ©Getty Images
    Quello di oggi, 3 aprile, è stato un martedì nero per la Francia nel settore trasporti. Hanno infatti incrociato le braccia sia i lavoratori delle ferrovie che quelli della Air France - Francia, i ferrovieri annunciano 36 giorni di sciopero
  • ©Getty Images
    Al corteo di Parigi ci sono state tensioni con la polizia. Alla manifestazione, tra la Gare de l'Est e la Gare Saint-Lazare, si è aggiunta anche una folla di studenti che ha voluto solidarizzare con i ferrovieri in lotta contro i piani di Macron - Francia, sciopero generale dei trasporti
  • ©Getty Images
    I lavoratori delle ferrovie hanno proclamato 48 ore di sciopero. Si sono astenuti dal lavoro oggi e lo faranno anche domani, 4 aprile. Servizi interrotti anche tra la Francia e il resto d'Europa, Italia compresa - Francia, i ferrovieri annunciano 36 giorni di sciopero
  • ©Getty Images
    I sindacati della Sncf protestano contro il progetto di Macron che prevede la soppressione delle assunzioni a statuto speciale, le modalità di apertura del settore alla concorrenza e la trasformazione del gruppo in società per azioni che, sebbene il governo neghi, per le organizzazioni dei lavoratori apre a una privatizzazione - Francia, sciopero generale dei trasporti
  • ©Getty Images
    Il braccio di ferro tra i sindacati dei ferrovieri ed il governo è molto duro. Al punto che quattro sigle hanno chiesto ai lavoratori di incrociare le braccia due giorni ogni settimana fino alla fine di giugno - Francia, i ferrovieri annunciano 36 giorni di sciopero