Charlene di Monaco ha già lasciato il principato dopo 10 giorni: "È molto stanca"

Mondo

"Ha ancora bisogno di tranquillità, la stanchezza non solo fisica può essere curata solo con un periodo di riposo" ha detto in un'intervista suo marito, il principe Alberto di Monaco. Al momento non si conosce la località dove trascorrerà i prossimi giorni la principessa che, comunque, oggi non parteciperà alle celebrazioni della "Fête National"

Mistero nel principato di Monaco. A nemmeno dieci giorni dal suo rientro dal Sudafrica la principessa Charlene ha già lasciato Montecarlo per una località segreta. A confermarlo in un'intervista esclusiva a Monaco-Matin è stato  suo marito, il principe Alberto, che ha parlato di stanchezza non solo fisica, facendo intendere che Charlene sta vivendo un momento particolarmente delicato e stressante. "Sta meglio ma ha ancora bisogno di riposo e tranquillità. Non è nel principato, ma potremo farle visita molto presto. C'è stanchezza, non solo fisica - ha detto Alberto - che può essere curata solo con un periodo di riposo". Oggi la principessa, infatti, non parteciperà nemmeno alle celebrazioni della "Fête National", la festa nazionale di Montecarlo.

La famiglia

approfondimento

Monaco, la principessa Charlene torna a casa dopo 8 mesi in Sudafrica

Per assicurarle riservatezza, il luogo dove l’ex nuotatrice si è rifugiata resterà segreto, ma, assicura suo marito, "benché lontana dal Principato, sarà facile per me e i bambini andare a trovarla e passare del tempo con lei". Il principe Alberto ha anche parlato dei suoi figli: "Questo è un momento estremamente importante nella loro vita - ha sottolineato - il modo in cui crescono li aiuta a vedere il mondo. E se uno dei genitori è assente per motivi di salute, l'altro deve essere lì. Ho sentito troppi amici e conoscenti dirmi che avrebbero voluto essere lì per i loro figli, a una certa età, presi dal loro lavoro o dalla loro vita professionale. Non voglio avere questi rimpianti". Il nuovo allontanamento dal principato di Charlene riaccende le voci su una possibile crisi coniugale

Breve rientro 

Charlène aveva fatto ritorno a Monaco lunedì 8 novembre scorso, con un volo privato da Durban dopo aver passato otto lunghi mesi lontano dalla sua famiglia e dal principato. A marzo era in Sudafrica per una missione umanitaria e animalista, ma poi si è ammalata. Si è trattato di un’infezione dopo un intervento odontoiatrico, motivo per cui non ha potuto prendere aerei. Pare che il suo apparato uditivo non avrebbe potuto sopportare una pressione superiore ai 20 mila piedi.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24