Intervista Meghan e Harry, Johnson: "Non commento vicende casa reale, ammiro la Regina"

Mondo
©Ansa

Il premier britannico, incalzato dai cronisti, ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni su quanto detto dai duchi di Sussex nell'intervista con Oprah Winfrey in cui hanno lanciato accuse di razzismo contro i reali: "Ho sempre avuto la massima ammirazione per la Regina e il ruolo unificante che svolge nel nostro Paese e nel Commonwealth". E ha precisato: "Per tutte le altre questioni legate alla famiglia reale, è molto tempo che non commento queste vicende"

"Ho sempre avuto la massima ammirazione per la Regina e il ruolo unificante che svolge nel nostro Paese e nel Commonwealth". Lo ha detto, in conferenza stampa, il primo ministro britannico, Boris Johnson, a proposito dell'intervista rilasciata da Meghan Markle e Harry e del fatto che  Buckingham palace dovrebbe indagare sulle accuse di razzismo fatte dalla duchessa di Sussex (GUERRA TRA WINDSOR - HARRY: "HO TEMUTO PER MEGHAN IL DESTINO DI MIA MADRE" - IL TRASFERIMENTO IN CALIFORNIA).

Boris Johnson: "Non commento vicende famiglia reale"

approfondimento

L'intervista di Oprah a Meghan e Harry in onda su TV8

L'intervista di Harry e Meghan condotta da Oprah Winfrey è andata in onda sulla Cbs e ha destato molte polemiche. "Abbiamo fatto il possibile" per restare nella casa reale e "ce ne siamo andati per carenza di sostegno e comprensione", ha affermato il figlio di Diana. "Ebbi pensieri suicidi e chiesi aiuto inutilmente”, ha poi svelato la duchessa di Sussex, affermando che i reali "temevano per il colore della pelle" del figlio Archie. Pochi i commenti del premier britannico sulle dichiarazioni: "Per tutte le altre questioni legate alla famiglia reale, è molto tempo che non commento queste vicende e non intendo cambiare questa linea", ha sottolineato Boris Johnson. Incalzato da altre domande, Johnson non ha voluto dire di più. "Penso veramente che riguardo alle questioni della famiglia reale, la cosa giusta da fare per un primo ministro è non dire nulla, e nulla è quello che intendo dire oggi su questa questione", ha affermato.

Labour chiede indagine su razzismo a corte

approfondimento

Meghan in tv: "Alla Casa Reale preoccupati da colore pelle di Archie"

Intanto, il Labour britannico auspica per bocca della ministra ombra dell'Istruzione, Kate Green, che Buckingham Palace apra un'indagine interna sulle rivelazioni fatte dai duchi di Sussex. E in particolare sulle "preoccupazioni sul colore della pelle" di Archie che un membro della Royal Family non identificato avrebbe espresso prima della nascita. "Il razzismo non può avere spazio" nel Regno Unito, si è invece limitata a commentare da parte sua Vicky Ford, esponente del governo Tory di Johnson. 

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.