Uk, Buckingham Palace contro Meghan e Harry: è guerra tra Windsor

Mondo

Tiziana Prezzo

Nel Regno Unito il palazzo reale ha annunciato l’apertura di un’inchiesta contro la duchessa del Sussex, accusata di aver bullizzato il suo staff quando viveva col principe in Uk. Intanto si apprende che Filippo, consorte della regina Elisabetta, è stato sottoposto a un piccolo intervento al cuore a Londra.

Una crisi così all’interno della famiglia reale non si vedeva dai tempi del divorzio tra Carlo e Diana, ma forse ora è anche peggio. Perché Buckingham Palace ha deciso di abbandonare il consueto basso profilo e ha annunciato che aprirà un’inchiesta interna per capire l’attendibilità delle accuse di bullismo rivolte alla duchessa del Sussex, nonché moglie del principe Harry, Meghan Markle. E’ un fatto che nell’arco di pochissimo tempo, nel 2018, più di un membro dello staff assegnato a Palazzo all’ex attrice di Hollywood ha dato le dimissioni.  Il Times ha tirato fuori di nuovo questa vicenda (con un tempismo sospetto, perché a pochi giorni dall’intervista bomba della Markle alla regina dei salotti americani Oprah Winfrey) spiegando che più di una persona (tutte donne) hanno dichiarato di essere state maltrattate, umiliate, spinte alle lacrime, da Meghan.

 

Meghan e Harry: "E' una campagna di diffamazione"

Da Santa Monica, in California, la duchessa si è detta “molto rattristata” da quanto sta accadendo. Lei che ritiene di essere stata a sua volta vittima di bullismo nel Regno Unito.  L’ufficio stampa della coppia ha bollato come una pura “campagna di diffamazione” quanto sta accadendo.  E il peggio deve ancora venire: l’intervista che andrà in onda nella serata americana del 7 marzo si preannuncia durissima nei confronti della casa reale.

Il principe Filippo sottoposto a intervento chirurgico al cuore

Il tutto mentre il principe Filippo – cent’anni a giugno - si trova ancora ricoverato, in quella che è diventata la sua più lunga permanenza in ospedale. Nelle ultime ore è stato anche reso noto che il duca di Edimburgo è stato sottoposto a un piccolo intervento al cuore. Una procedura eseguita con successo, fanno sapere dal San Bartolomeo di Londra, ma il ricovero si protrae.

 

La fine dei "Favolosi quattro"

Sembrano passati secoli dal tempo in cui si parlava dei due principi e delle rispettive compagne come dei “Fab Four”, i favolosi 4. Harry e Meghan al tempo erano ancora fidanzati e la famiglia realepareva attraversata da una ventata di freschezza.  L’appellativo, evidentemente, non ha portato fortuna ai Beatles e neanche a loro. Stando alle ricostruzioni, infatti, a Meghan, abituata alle luci della ribalta, il ruolo di “sparring partner” negli eventi ufficiali non sarebbe andato mai a genio. Il rigido protocollo reale impone che al centro della scena ci debba sempre essere il futuro re (con accanto la futura regina). Il destino di “eterno secondo”  per Harry era già un aspetto che aveva sempre preoccupato Diana negli anni della crescita dei due bambini.  Aveva sempre fatto attenzione che i due fratelli crescessero e vivessero le stesse esperienze insieme, ricevendo lo stesso trattamento. Uno dei pochi aspetti per i quali si era trovata d’accordo con Carlo. Ora William e Harry a mala pena si parlano.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.