Usa 2020, grandi elettori formalizzano vittoria di Biden. Il presidente: "Voltiamo pagina"

Mondo
©Fotogramma

"La vittoria è chiara", "la volontà del popolo ha prevalso” ha detto il democratico parlando dalla sua Wilmington, dopo il voto del collegio elettorale che lo ha incoronato presidente con 306 voti. Trump fermo a 232. Putin e Bolsonaro si congratulano col presidente eletto

"La vittoria è chiara", "la volontà del popolo ha prevalso”. Con queste parole Joe Biden ha parlato agli Usa dalla sua Wilmington, dopo il voto del collegio elettorale che lo ha incoronato presidente degli Stati Uniti con 306 voti, senza alcuna sorpresa o defezione, confermando la vittoria contro Donald Trump, fermo a 232. A Biden sono giunte le congratulazioni del presidente russo Vladimir Putin e del presidente brasiliano Jair Bolsonaro (LO SPECIALE USA 2020).

Biden: “Ora voltare pagina”

approfondimento

Time, Joe Biden e Kamala Harris persone dell’anno 2020: battuto Trump

"In questa battaglia per l'anima dell'America, ha prevalso la democrazia: il popolo ha votato, la fede nelle nostre istituzioni ha tenuto...ora è il momento di voltare pagina, per unire, per guarire”, ha detto Biden. “La fiamma della democrazia è stata accesa in questa nazione molto tempo fa. Ed ora sappiamo che nulla - neppure la pandemia, o l'abuso di potere - può spegnerla”.

"Mettere la pandemia sotto controllo"

approfondimento

Joe Biden, l'indagine per questioni fiscali sul figlio Hunter

Biden ha poi spiegato che Trump dovrebbe accettare la sconfitta. E ha fatto chiarezza su quali saranno le priorità della nuova amministrazione. “Ci aspetta un lavoro urgente da fare: mettere la pandemia sotto controllo e vaccinare la nazione contro il virus". . Esortando a lasciarsi alle spalle la campagna elettorale, Biden ha indicato la necessità di "fornire aiuto immediato di cui hanno bisogno tanti americani così duramente colpiti" e poi "di far poi riprendere l'economia come mai prima d'ora".

La nomina dei 29 grandi elettori di New York

A New York, ad annunciare la vittoria del democratico, è stato lo speaker della Camera statale, Carl Heastie: ”Sono orgoglioso di annunciare che i 29 voti degli elettori dello Stato di New York sono andati a Joe Biden come presidente degli Stati Uniti". Subito dopo è toccato alla senatrice democratica e leader della maggioranza, Andrea Stewart-Cousins, annunciare il voto dei 29 grandi elettori a favore di Kamala Harris come vicepresidente. La seduta è stata presieduta dal governatore Andrew Cuomo che ha salutato i presenti e invitato a lavorare di comune accordo.

Anche Putin e Bolsonaro si congratulano con Biden

Dopo il voto dei Grandi elettori, sia Putin che Bolsonaro hanno riconosciuto la vittoria di Biden. Il ministero degli Esteri brasiliano ha fatto sapere che Bolsonaro ha inviato un messaggio a Biden. Il presidente brasiliano, grande ammiratore di Donald Trump, è stato uno degli ultimi capi di Stato a congratularsi per la vittoria di Biden.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.